[Incidente] con Polizia

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Thebulldog
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 16/12/2010, 16:07
Nome: Giuseppe

[Incidente] con Polizia

Messaggio da Thebulldog » 16/12/2010, 18:08

Salve,
vi descrivo un episodio abbastanza curioso che mi è capitato ieri.

Strada a senso unico, una sola corsia destinata ad auto moto e una per gli autobus, è ora di pranzo e pertanto c'è molto traffico, le corsie sono dunque entrambe occupate da macchine e motocicli (capita).
Io sono tra quelli nella corsia riservata e procedo come tutti parallelamente ad altri veicoli, arriva un polizziotto in motociclo e mi urta la fiancata destra (sorpassandomi da sinistra tra le file di veicoli), ci fermiamo e questo inizia a dire che gli ho tagliato la strada, cosa assolutamente non vera anche perchè non avrei avuto nessun motivo in quanto le file erano troppo compatte.
Questo fa subito la voce grossa perchè io ero in corsia riservata, sue testuali parole: "LO conosce il codice della strada? Lei è in corsia autobus quindi ha torto automaticamente! Zitto devi stare!", io inizialmente sono timoroso perchè è un polizziotto ma quando questo sbaglia a parlare definendomi un "vastaso" mi infervoro e gli rispondo a tono in particolare sostengo che anche se io ero in corsia riservata, non ho contribuito in nessun modo alla dinamica dell'incidente e che quindi la colpa è tutta sua ed è quindi lui il "vastaso".
Ha voluto i documenti, tutto a posto ovviamente, poi ha chiamato i suoi colleghi.
Questi arrivano e constatano che il suo motorino (di servizio) ha soltanto un leggero graffio, mentre la mia auto ha bel un graffio lungo la fiancata, (causato dal cavalletto credo), fanno una lunga telefonata in caserma (durante la quale mi zittiscono di continuo quando io chiedo di parlare col commissario, uno di loro mi toglie di mano il cellulare quando io dico che chiamo i carabinieri) e poi mi dicono che me ne "devo" andare, io desisto, voglio andare in caserma e fare la denuncia, LORO MI MINACCIANO di "farmi passare un brutto quarto d'ora", dei passanti mi prendono da parte e mi convincono che è meglio lasciar perdere perchè non ne vale la pena e che non conviene mettersi contro la polizia.
Inc***ato come una belva parto e me ne vado...

Premesso dunque che la faccenda è conclusa vorrei sapere chi ha colpa in questo frangente, l'auto (quasi ferma e parallela alla carreggiata anche se in corsia vietata) oppure il motorino che tentando di sorpassare la urta?

Grazie

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1153
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: INCIDENTE CON POLIZIA

Messaggio da avv_ben » 17/12/2010, 11:53

Ha già tutte le risposte.
In particolare concordo con il fatto che il procedere in una corsia riservata non incide sulla responsabilità.

In ogni caso, che triste testimonianza.
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1508
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Incidente] con Polizia

Messaggio da mariopagnanelli » 18/12/2010, 1:26

Una volta un finanziere mi è passato su un piede con una ruota (anteriore) mentre stava parcheggiando la sua Golf Diesel ...

(gli ho tirato un pugno sul cofano...)
mi ha inseguito a piedi fino alla parte opposta del piazzale del parcheggio, chiedendomi i documenti perchè secondo lui gli avrei ammaccato la macchina ...

(sono 60 kg ... ho due manine da "educanda" ... porto i guanti n°6 ...)

Una bella faccia tosta anche lui ... sono rimasto talmente disarmato che non sono neanche stato capace di dire niente ...

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Re: [Incidente] con Polizia

Messaggio da Massy » 18/12/2010, 1:48

Idioti.

Quand'è così, chiamate subito i carabinieri (o viceversa). O i loro superiori. O se ne avete possibilità giornalisti. Gli passerà la voglia di fare i duri inutilmente. Sta gente tra l'altro è mal vista anche dai loro colleghi: non possono farvi nulla, state tranquilli.

Che c***o di gente. :(
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

maxxis
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 972
Iscritto il: 03/11/2010, 23:22
Nome: roberto
Località: Emilia Romagna

Re: [Incidente] con Polizia

Messaggio da maxxis » 18/12/2010, 17:30

Il dott.Manganelli deve lavorare ancora molto per migliorare la collaborazione della istituzione da lui diretta con i cittadini,se la descrizione dei fatti resa dal collega è veritiera,si prospettava una situazione "border line"dove si può ipotizzare l"applicazione di alcuni commi del codice penale ha carico dei pubblici ufficiali intervenuti sul posto,si ricorda che tali rappresentanti dello stato sono "dipendenti"stipendiati da cittadini italiani,quindi al nostro servizio qualsiasi cosa succeda,rimanendo imparziali nel garantire che le procedure si svolgano come da regolamento,se questo non succede ci si può difendere come sancisce la nostra costituzione,esposto al Prefetto o alla Procura della Repubblica della città in questione.saluti :giu :giu :x

500L
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 331
Iscritto il: 26/09/2009, 11:36
Località: Palermo

Re: [Incidente] con Polizia

Messaggio da 500L » 22/12/2010, 23:56

Tutti voi che avete commentato, immagino che non vi siete resi conto che l'utente che si lamenta delle Forze dell'Ordine ha tranquillamente confessato che stava occupando abusivamente (non ha detto di essere autorizzato) la corsia preferenziale per i mezzi pubblici, sopravanzando la fila dei fessi che invece stavano nella corsia riservata al traffico privato. Ora ho una domanda per voi: cosa avreste pensato se vi foste trovati in emergenza su un'ambulanza bloccata da una dozzina di automobili che circolano abusivamente nella corsia preferenziale?

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1508
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Incidente] con Polizia

Messaggio da mariopagnanelli » 23/12/2010, 0:39

No, no ... me ne ero accorto benissimo ...

Ho fatto "atto di fiducia": che se lo ammette così candidamente, forse è perchè conosce talmente bene la strada, gli orari degli autobus, e tutte le variabili possibili , che avrà avuto le sue buone ragioni ...

O mi lambicco troppo il cervello pur di dare una spiegazione alle cose?

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Re: [Incidente] con Polizia

Messaggio da Massy » 23/12/2010, 3:27

Sì, lo avevo letto.

Ma questo non autorizza di certo un tutore dell'ordine a fare quello che ha fatto. E mi stupisce che non si veda la differenza di gravità tra le cose, tra l'occupare una corsia riservata agli autobus e abusare assurdamente del proprio ruolo, tra un comportamento errato, maleducato e da multare di sicuro ad atteggiamenti al limite del mafioso e vergognoso per tutti coloro che la divisa la indossano con rispetto, senso del dovere e dello Stato...
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

maxxis
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 972
Iscritto il: 03/11/2010, 23:22
Nome: roberto
Località: Emilia Romagna

Re: [Incidente] con Polizia

Messaggio da maxxis » 23/12/2010, 18:06

Concordo con il collega moderatore Massy,il gentile thebulldog ha sbagliato certamente nell"occupare la corsia preferenziale se non autorizzato,il sinistro non dipende comunque da questa ultima affermazione,poteva succedere ugualmente con un mezzo il regola di transito :gratgrat, e la situazione con i tutori dell"ordine poteva prendere una "brutta piega"pari pari come descrive nel post di apertura il collega,sia che fosse autorizzato e non,si procede alla determinazione della responsabilità in modo imparziale come da regolamento,sanzionando il collega thebulldog se ha commesso l"errore di transito proibito,ma nel coltempo assumendosi la piena colpa se questa viene stabilita avverso la forza di polizia,queste"forzature"non sono di certo un toccasana per l"immagine dell"istituzione e delle forze dell"ordine in generale che dovrebbe fare riflettere molto bene chi siede nella"stanza dei bottoni"saluti. :eh :bong :giu

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Incidente] con Polizia

Messaggio da SicurAUTO » 24/12/2010, 9:52

Mi spiace dirlo ma l'arroganza delle forze dell'ordine di fronte a casi del genere è frequente. Fanno la voce grossa anche se sbagliano perchè si sentono LA LEGGE e non tutori della stessa.

Io avrei applicato il codice e multato te. Ma avrei anche constatato l'incidente e fatto scegliere ai periti le reali colpe.

Se posteggio in doppia fila questo non autorizza nessuno a distruggermi l'auto... Idem camminare nella corsi degli autobus. Immaginiamo che il nostro lettore avesse in auto in quel momento un portatore di handicap munito di regolare contrassegno. A questo ci pensiamo?

Concordo che è da "vastasi" (per usare un termine già citato) impegnare e BLOCCARE la corsia preferenziale, perchè un mezzo di soccorso puó arrivare in qualsiasi momento (e non c'è alcuna conoscenza della strada che ti permette di saperlo, caro Mario) ma questo, ripeto, non giustifica quanto accaduto.

Se l'incidente è fresco tu hai tutte le carte in regole per fare una denuncia. Meglio se con testimoni.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Iuliana87 e 4 ospiti