[Incidente] con veicolo Nettezza Urbana contromano

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
stargio
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 26/04/2011, 1:04
Nome: Giorgio

[Incidente] con veicolo Nettezza Urbana contromano

Messaggio da stargio » 26/04/2011, 1:20

Salve,
ecco la dinamica:
arrivo da una strada ricca di incroci, all'ennesimo incrocio con mio STOP, mi fermo guardo a destra nonostante sappia che la strada è a senso unico dato l'obbligo che ho io di andare o dritto o solo a destra, poi guardo a sinistra e continuo tranquillo, senonchè da DESTRA, quindi CONTROMANO arriva un "3 ruote" (tipo APE) che mi prende in pieno la parte dello sportello POSTERIORE (tutto rientrato) fino ad intaccare anche la maniglia di quello anteriore (ho una station wagon). E' palese il fatto che il tipo andava ad alta velocità e non guardando avanti! Mi dicono che hanno l'autorizzazione ad andare contromano (Nettezza Urbana), quindi che ho torto marcio io a non avere rispettato lo STOP. Andando a rivedere l'incrocio, all'inizio della strada a sinistra c'è il segnale "eccetto mezzi nettezza urbana". Come ci si comporta e soprattutto come devo comportarmi io dato che ci dobbiamo vedere domani?

Grazie di cuore per un aiuto.


------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Oggetto del post modificato come da
regolamento


ottobre_rosso

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1153
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: [Incidente] con veicolo Nettezza Urbana contromano

Messaggio da avv_ben » 26/04/2011, 12:03

Lo stop impone di dare la precedenza a tutti i veicoli, quindi penalizza molto. Tuttavia mi sembra assolutamente probabile che in questo caso si debba profilare un concorso. Ammesso e non concesso che i mezzi della nettezza urbana abbiano particolari licenze di circolazione (contromano secondo me, solo se stanno effettuando operazioni particolari che lo richiedono - es. pulizia dopo un mercato), dubito che siano immuni dal codice della strada.

Io farei serenamente la constatazione amichevole, poi si vedrà come si metteranno le cose. Se io fossi il Suo legale, chiederei i danni al 100%, ma mi accontenterei del concorso, anche paritario.
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

500L
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 331
Iscritto il: 26/09/2009, 11:36
Località: Palermo

Re: [Incidente] con veicolo Nettezza Urbana contromano

Messaggio da 500L » 01/05/2011, 22:58

Il fatto che i mezzi della nettezza urbana siano effettivamente autorizzati a percorrere la strada in senso vietato complica le cose per il lettore... ma all'imbocco della strada percorsa dalla motoape, quindi all'angolo della strada che percorreva il lettore, c'era il segnale indicatore di senso unico? Per intenderci, quello che con il vecchio codice aveva la scritta Senso unico e ora ha solo la freccia. Lo chiedo perchè, se fosse stato presente, il lettore potrebbe forse sostenere di essere stato tratto in inganno osservando questo cartello e di non essersi potuto aspettare che sbucasse un veicolo dal senso vietato. Se questo segnale non c'era meglio puntare a limitare i danni, quindi cercando di ottenere il concorso di colpa.

stargio
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 26/04/2011, 1:04
Nome: Giorgio

Re: [Incidente] con veicolo Nettezza Urbana contromano

Messaggio da stargio » 02/05/2011, 3:03

Salve
confermo la presenza del segnale Senso Unico praticamente sull'angolo dell'incrocio. Questa informazione potrebbe quindi aiutarmi a discolparmi almeno un pò?! Inoltre comunico di aver fatto relativa denuncia dell'accaduto tramite Assicurazione e avvocato, anche perché sostengo che il segnale "ECCETTO MEZZI NETTEZZA URBANA" dovrebbe essere presente sotto il mio segnale di OBBLIGO e non solamente sulla traversa sotto il segnale DIVIETO D'ACCESSO. Siete D'accordo?
Grazie a chi mi ha già risposto e a chi vorrà ancora intervenire.

Ottimo forum .

Giorgio

500L
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 331
Iscritto il: 26/09/2009, 11:36
Località: Palermo

Re: [Incidente] con veicolo Nettezza Urbana contromano

Messaggio da 500L » 02/05/2011, 23:59

Sotto il segnale di obbligo non aveva motivo di esserci il pannello esplicativo sui mezzi esclusi dal rispetto del senso unico, adesso quello che dobbiamo guardare è la responsabilità che ti può essere attribuita. Purtroppo avevi uno stop e questo, come spiegato anche dall'avv.to Benevento, può penalizzarti e temo che possa farti attribuire l'intera colpa del sinistro. Il fatto che il veicolo antagonista provenisse da un senso vietato vale purtroppo ben poco, ed addirittura nulla nel caso in esame visto che era pure autorizzato. Credo che la linea di difesa, oltre a prevedere il concorso di colpa generico come in tutti gli incidenti, dovrebbe evidenziare come la presenza del segnale indicatore di senso unico ti abbia convinto che non potevano provenire veicoli da quella strada. Altro elemento, dalla strada che percorrevi c'era una buona visibilità della strada da cui proveniva la motoape o c'erano ostacoli come edifici, siepi, auto in sosta vietata che ti hanno impedito di scorgere in tempo utile il veicolo in arrivo? La motoape ha fatto una lunga frenata, ha avuto danni consistenti dall'urto? Chiedo questo perchè dovresti dimostrare che in quel momento, per tutta questa serie di motivi che però devi provare, non eri stato in grado di prevenire l'urto.

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1153
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: [Incidente] con veicolo Nettezza Urbana contromano

Messaggio da avv_ben » 03/05/2011, 11:02

Vorrei precisare quanto da me scritto in precedenza, mi accorgo che può trarre in inganno: chiederei i danni al 100%, non significa che penso di ottenerli, è solo prassi. Le trattative spesso sono un avvicinamento delle posizioni, se non chiedo il massimo ipotizzabile, lo spazio di avvicinamento è spostato a mio svantaggio.

In verità come già detto, lo stop penalizza moltissimo. Sulla precedenza esiste un principio giurisprudenziale consolidato che pone il conducente sfavorito nella precedenza in questa situazione: se si verifica un incidente, la colpa è sua. In altri termini, se la precedenza non è mia, ma me la prendo, ogni urto si presume colpa mia.
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti