[Incidente in moto] L'assicurazione vuole concorso di colpa

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Mistral64
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 20/04/2014, 10:22
Nome: Stelio

[Incidente in moto] L'assicurazione vuole concorso di colpa

Messaggio da Mistral64 » 20/04/2014, 12:58

Buongiorno, sono nuovo del forum e vorrei chiedere un'informazione. 2 Annu fa mia figlia ha avuto un'incidente con un'auto che gli ha tagliato di netto la strada. Il conducente e un testimone hanno dichiarato che aveva il faro spento ma la polizia stradale e mia figlia hanno detto che il faro era funzionante. L'assicurazione vuole il concorso di colpa e pagare il danno al 50% ma io penso di fargli causa. Quante possibilità ho di aver vinta la causa? Premetto che mi sono sincerato anch'io dopo l'incidente di verificare se il faro funzionasse e quest'ultimo funzionava benissimo ma questo ormai conta poco. Le condizioni climatiche erano ottime e cioè sereno con visibilità ottima e l'ora era 18,45 del 12 di marzo. Ringrazio da subito chi mi può aiutare in questa causa !!

Avatar utente
ANVU
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1530
Iscritto il: 29/03/2010, 15:12
Contatta:

Re: [Incidente in moto] L'assicurazione vuole concorso di co

Messaggio da ANVU » 22/04/2014, 15:34

E' assolutamente impossibile pronosticare il risultato di un procedimento giudiziario nel nostro paese.
La Polizia Locale al servizio dei cittadini :)

Questa assistenza viene fornita gratuitamente dall'ANVU - Associazione Polizia Locale d'Italia
Per maggiori informazioni su di noi vieni sul sito http://www.anvu.it

Da una collaborazione tra SicurAUTO.it e ANVU

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10622
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Incidente in moto] L'assicurazione vuole concorso di co

Messaggio da ottobre_rosso » 22/04/2014, 15:54

sposto il 3d nella sezione corretta
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Mistral64
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 20/04/2014, 10:22
Nome: Stelio

Re: [Incidente in moto] L'assicurazione vuole concorso di co

Messaggio da Mistral64 » 23/04/2014, 19:17

La ringrazio per la risposta ma a parer suo vale la pena continuare con la causa oppure chiuder tutto .

GTturbo
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 374
Iscritto il: 20/07/2011, 23:10
Nome: Amedeo

Re: [Incidente in moto] L'assicurazione vuole concorso di co

Messaggio da GTturbo » 23/04/2014, 21:53

Per me la prima cosa da valutare è la perdita reale di soldi.
Se la parte di danno da sborsare è consistente allora vale la pena provare.
Il fatto che la Polizia Stradale dichiari che il faro funzionasse penso possa avere valore solo se erano presenti al sinistro, se arrivati dopo non credo possano dire se al momento del sinistro fosse realmente acceso.
Ma la cosa principale è sapere la reale dinamica, come gli è stata tagliata la strada, in un incrocio ? strada a due corsie per senso di marcia ? ad una sola ? l'auto usciva da un parcheggio ?
:ciao

Mistral64
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 20/04/2014, 10:22
Nome: Stelio

Re: [Incidente in moto] L'assicurazione vuole concorso di co

Messaggio da Mistral64 » 24/04/2014, 9:38

Innanzitutto grazie per la tua risposta!! Lei proveniva da una strada a 2 corsie e l'investitore a svoltato urtandola. La Polizia stradale è arrivata dopo l'incidente su chiamata e alla moto non è possibile spegnere il faro in quanto resta sempre acceso all'accensione della moto stessa. La valutazione del danno è abbastanza ingente in quanto mia figlia gli hanno dato 30 punti di invalidità permanente! Grazie ancora per l'aiuto che che mi state dando !!!!!

Mistral64
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 20/04/2014, 10:22
Nome: Stelio

Re: [Incidente in moto] L'assicurazione vuole concorso di co

Messaggio da Mistral64 » 24/04/2014, 9:41

Dimenticavo lei proveniva in senso opposto al senso di marcia dell'investitore a 50km/h che ha svoltato per entrare in un parcheggio di un supermercato prendendo in pieno il piede sinistro di mia figlia massacrandolo!!

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1119
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: [Incidente in moto] L'assicurazione vuole concorso di co

Messaggio da avv_ben » 24/04/2014, 10:50

Hanno già detto tutto gli intervenuti prima di me. La dinamica è un classico e le dichiarazioni di conducente e testimone sono un'ottima trovata (se non era vero), per complicare le cose. Immagino che l'automobilista non sia stato multato ex art. 154 C.d.S. come avrebbe dovuto.
Premesso che, come già ha detto l'ANVU, fare pronostici in questi casi è un'attività inutile e rischiosa, io ritengo che se era buio al momento dell'incidente (non ricordo l'ora del tramonto al 12 marzo), qualche problema a superare il concorso dovreste averlo.
Sono scelte delicate, da valutarsi con il professionista di fiducia scelto. Purtroppo un forum non può molto, se si tratta di decidere se far causa o meno.
Io, da legale che opera nel settore, ho sempre molti scrupoli a portare i clienti in causa, perché se poi va male, e può sempre andar male, i soldi del proprio risarcimento se ne vanno in spese legali.
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

Mistral64
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 20/04/2014, 10:22
Nome: Stelio

Re: [Incidente in moto] L'assicurazione vuole concorso di co

Messaggio da Mistral64 » 24/04/2014, 11:32

Ringrazio infinitamente davvero per le informazioni preziose che mi state inviando e molto celermente!! Un'ultima domanda influisce anche l'ora del tramonto? Erano le 18:45 ma le assicuro che la via era stra illuminata in quanto vi sono molti centri commerciali e non era buio pesto anzi!! Comunque ho le foto fatte il giorno dopo con il giornale che certifica il giorno e l'orologio che certifica l'ora fatte sul punto dell'incidente e da varie angolazioni . Penso proprio che insieme al mio legale Affronterò questa causa.. Chissà quanto durerà ancora !! Questa cosa non mi lascia dormire la notte !!!!

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1119
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: [Incidente in moto] L'assicurazione vuole concorso di co

Messaggio da avv_ben » 24/04/2014, 16:45

Con "l'ora del tramonto" intendevo dire che non ricordo se a metà marzo a quell'ora è già buio. Ma immagino di sì. In causa tutto può influire, quindi anche il fatto che la via fosse ben illuminata. In bocca al lupo.
La notte però è meglio dormire, queste cose non devono togliere il sonno...Le assicurazioni fanno il loro mestiere: prendere i soldi del premio e cercare di darne il meno possibile quando devono risarcire. Meglio non farne questioni di principio.
Immagino e spero che la ragazza stia bene, con quella dinamica ci sono incidenti che hanno esiti tremendi per i motociclisti.
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite