[Incidente] in retromarcia

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
gfiorani
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 12/11/2010, 17:43
Nome: Giuseppe

[Incidente] in retromarcia

Messaggio da gfiorani » 12/11/2010, 18:23

Buongiorno a tutti.

Vorrei un chiarimento su come stabilire la colpa per un incidente e se valga la pena rivolgersi ad un legale...
Ringrazio tutti in anticipo per qualsiasi chiarimento o aiuto.

Dunque, la situazione è come segue:

-B (l'altro) stava uscendo da un parcheggio, perpendicolarmente alla carreggiata, in retromarcia.
-Io (A) venivo da destra, in strada, ma in retromarcia.
-Dal disegno del modulo CAI, si vede che l'impatto è iniziato tra fiancata destra di A ed il retro di B.
-La strada era senza uscita, e nessuna macchina la stava impegnando (ma questo non risulta dal modulo CAI)

La compagnia di assicurazione mi ha detto "chiaramente concorso di colpa al 50%".
Visto che io andavo in retromarcia, me lo aspettavo.

Da internet, ho scoperto che esiste una tabella con cui si valuta il concorso di colpa, la ragione o il torto.
Visto che sia A che B abbiamo compilato due caselle, ci sono 4 possibilità: 2 dicono "concorso di colpa", e 2 dicono "ha ragione A".
Ma allora, dovrei avere ragione per 3/4, no?

Non contento, ho verificato il codice della strada, per vedere esattamente come è detto che "chi è in retromarcia deve dare la precedenza a tutto".
In realtà, chi è in retromarcia, deve dare "solo" la precedenza ai veicoli in marcia normale, e qui nessuno dei due lo era.
(A154 CdS: http://www.sicurauto.it/codice-della-st ... anovre.htm)
E quindi nessuno dei due dovrebbe aver violato quell'articolo del codice, no?
Le due retromarce dovrebbero "annullarsi" a vicenda.

Rimane quindi il fatto che io venivo da destra, caso chiaro in cui, in caso di incidente, chi viene da destra ha ragione (A145.2 CdS: http://www.sicurauto.it/codice-della-st ... edenza.htm).

Secondo voi, devo accettare il 50% di colpa?

Seconda domanda, a proposito del legale: l'assicurazione mi ha detto che "Non ha senso chiedere una ulteriore conferma ad un legale: è nel nostro interesse dire fin da principio se forse si può ottenere qualcosa di meglio che il 50%. Se non lo proponiamo, significa che proprio non si può!"
Dov'è il trucco?

Grazie mille a tutti!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti