[Incidente] Informazioni su tamponamento a catena

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Ilaria1989
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 20/06/2011, 18:14
Nome: Ilaria

[Incidente] Informazioni su tamponamento a catena

Messaggio da Ilaria1989 » 20/06/2011, 18:30

Salve a tutti, ieri pomeriggio in autostrada, sulla A12 per esattezza, mentre ero ferma in coda, sono stata tamponata da un auto (ferma in coda anche lei) che a sua volta è stata tamponata. Al momento del tamponamento ho toccato anche la macchina davanti a me; il conducente di questo veicolo però ha visto che non aveva riportato danni e così se n'è andato, anche se io non ho avuto questa fortuna nella parte anteriore del mio veicolo. Ho fatto la constatazione amichevole con il conducente del veicolo che ha tamponato me e lui l'ha fatto anche con quello che ha tamponato lui. Oggi sono andata a fare la denuncia all'assicurazione e mi hanno detto che ci potrebbero essere dei problemi per il rimborso del danno che ho davanti, perchè non ho la targa di quel signore che ho tamponato. Volevo chiedere se qualcuno sa se bastano anche solo i due conducenti dei veicoli coinvolti nel tamponamento ed il testimone, i quali dati sono scritti anche sulla constatazione, per far partire il rimborso del danno che ho davanti. Grazie

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1153
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: [Incidente] Informazioni su tamponamento a catena

Messaggio da avv_ben » 27/06/2011, 11:31

I problemi sorgono dal fatto che non c'è una prova indiscutibile che i danni anteriori siano stati procurati nell'incidente di cui parli. Il testimone servirà. Tuttavia il racconto presenta un'anomalia che renderà sospettosa la compagnia: perchè una macchina ha danni anteriori e la macchina urtata posteriormente se ne va non avendo danni?
Purtroppo la presenza di numerose frodi sui danni materiali derivanti da circolazione stradale rende spesso rigidi i liquidatori, senza contare che cercare un motivo per non pagare o pagare meno fa parte del loro mestiere.
Se i danni anteriori non sono irrisori io mi affiderei a un legale esperto in materia. Siamo tanti, chieda a parenti e amici un nome sicuro.
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite