INCIDENTE pareri?

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Michael
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 97
Iscritto il: 07/04/2010, 17:13

Re: INCIDENTE pareri?

Messaggio da Michael » 12/08/2018, 14:01

@mariopagnanelli: la moto non stava sorpassando, stava superando!!!
Il sorpasso avviene quando si cambia corsia. Se non si cambia corsia, non c'è sorpasso.
Fonti:
https://www.moto.it/news/polizia-strada ... to-it.html
http://www.poliziadistato.it/articolo/2 ... quella_di/

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1508
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: INCIDENTE pareri?

Messaggio da mariopagnanelli » 13/08/2018, 0:01

Michael ha scritto:
12/08/2018, 14:01
@mariopagnanelli: la moto non stava sorpassando, stava superando!!!
Il sorpasso avviene quando si cambia corsia. Se non si cambia corsia, non c'è sorpasso.
Fonti:
https://www.moto.it/news/polizia-strada ... to-it.html
http://www.poliziadistato.it/articolo/2 ... quella_di/

Conosco bene la norma che hai citato.
Se la leggi meglio, vedrai che il suo campo di applicazione è circoscritto alle strade a più corsie per senso di marcia
(praticamente: autostrade, superstrade e grosse tangenziali, dove non ci sono certo intersezioni a raso).
Quindi, come dicevo, NON applicabile al caso in oggetto.


...


In ogni caso, la trovo, anche quando applicata nei casi previsti, una norma assurda e incomprensibile, come ben sa chi frequenta questo Forum da più tempo...
...che consolida, anzichè risolvere, l'annoso problema di chi percorre corsie diverse dalla prima a VELOCITA' inadatte...

Speriamo che la cancellino prima possibile !

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1508
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: INCIDENTE pareri?

Messaggio da mariopagnanelli » 23/08/2018, 23:46

Rincaro la dose e aggiungo un lecito dubbio...

Sull'articolo si legge:
" La Cassazione ha infatti stabilito che questo comportamento non è passibile di sanzione "...
Bene...
Una cosa è la multa... ma la responsabilità?
Metti che all'improvviso il veicolo che percorre la corsia centrale decida di rientrare nella corsia di destra
(e magari non vele il veicolo "superante" a destra perchè in quel momento è in un angolo morto...),
e ne consegue un incidente...
Di chi è la colpa?

Insomma... è un grandissimo pasticcio.

(approfondisco...)

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1508
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: INCIDENTE pareri?

Messaggio da mariopagnanelli » 24/08/2018, 0:25

Ho appena trovato qualcosa di interessante...

https://www.laleggepertutti.it/127498_s ... consentito

che mi fa pensare a QUANTO è importante riportare notizie in modo CORRETTO E COMPLETO .

...

Si legge che la Cassazione in un primo momento ha stabilito che il "superamento a destra" è vietato.
Come stabilito dal CdS.
Sic et simpliciter.

In un secondo momento... ha ammesso il "superamento"...ma solo in base a due ben precisi requisiti
(che è importante citere ENTRAMBI !!!)...

Dopo avere ribadito e specificato che se incontriamo un veicolo lento in corsia di sorpasso...
"In caso di strada a più corsie (due o tre corsie, situazione che ricorre soprattutto in autostrada) l’automobilista è obbligato a posizionarsi su quella più libera a destra; la corsia o le corsie di sinistra sono infatti riservate al sorpasso. In autostrada, pertanto, non si può sorpassare un veicolo che procede ad andatura lenta in seconda corsia, lasciando libera la prima. Chi intende sorpassare l’auto che si trova in corsia di sorpasso e procede lenta può segnalargli tale intenzione attraverso i lampeggianti (uso intermittente dei proiettori di profondità) o con il clacson."

si chiarisce che...

"La Cassazione si è espressa in modo alterno. Una prima volta [2] ha detto che il divieto di sorpasso a destra è operante anche quando il conducente del veicolo, che sta davanti, violi le regole della mano da tenere prescritte dal Codice della strada. Successivamente, la stessa Cassazione [3] ha cambiato indirizzo affermando che il sorpasso a destra può essere lecito quando il veicolo, che precede, si mantenga ostinatamente a sinistra e non accenni a portarsi sulla parte destra della carreggiata.

Il conducente che effettua il sorpasso, però, deve approssimarsi all’altro veicolo con cautela e, solo dopo avere acquistato la ragionevole certezza che lo stesso non si vuole spostare sulla destra, potrà effettuare il sorpasso."

E quell' "ostinatamente" è importantissimo (!!!!)
Vuol dire in modo chiaro che tale manovra è lecito farla solo dopo che , richiamata ripetutamente con segnalazioni ottiche e acustiche l'attenzione del conducente del veicolo lento in corsia d sorpasso, questo "ostinatamente" non voglia sentire ragione e perseveri nel suo comportamento (illecito).
E c'è una bella differenza !


Chiedo quindi pubblicamente scusa per aver rivolto un epiteto ingiurioso nei confronti dell'autore del dispositivo
(che non conoscevo abbastanza approfonditamente),
e invece eseguo una virtuale e fortissima "tirata di orecchie"
a chi divulga notizie parziali e incomplete, al punto di deformarne il significato.

Michael
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 97
Iscritto il: 07/04/2010, 17:13

Re: INCIDENTE pareri?

Messaggio da Michael » 02/09/2018, 16:22

@mariopagnanelli:
Leggi l'articolo aggiornato sullo stesso sito: https://www.laleggepertutti.it/178895_q ... e-a-destra

"«Si può sorpassare a destra in autostrada?»

Eccezionalmente è consentito superare a destra anche in autostrada, ma soltanto in un’ipotesi: quando si sta procedendo sulla propria corsia e chi sta su quella di sinistra avanza più lentamente. In questo caso, infatti, non si tratta di un vero e proprio sorpasso, bensì di un superamento, in quanto il conducente procede tranquillamente sulla sua corsia, senza cambiarla, nel rispetto dei limiti di velocità. Ed infatti, chi si trova a sinistra e marcia più lentamente di chi sta a destra commette un’infrazione"

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1508
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: INCIDENTE pareri?

Messaggio da mariopagnanelli » 02/09/2018, 22:02

Grazie per la segnalazone.

Mi interessava appunto vedere se c'era qualcosa di più aggiornato...

...però ho letto attentamente, e di "estremi" più recenti non ne cita.
(ribadisce che sono azioni da riservare a n uso "eccezionale" ...).

Se trovi qualcosa con estremi più aggiornati, sarà graditissimo. Grazie !

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 2 ospiti