[Incidente] senza impatto.

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
mirka
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 04/09/2010, 22:03
Nome: Mirka

[Incidente] senza impatto.

Messaggio da mirka » 04/09/2010, 22:48

Buongiorno a tutti coloro che leggeranno questo scritto e a tutti coloro che potranno darmi consigli....

Questo pomeriggio ho avuto un "incidente senza impatto".

Ero su una strada del centro della mia città e, avvicinandomi ad un incrocio con stop fermo il mio veicolo. Dovendo svoltare verso destra, controllo a destra per vedere che non ci fosse nessuno sulle strisce pedonali, poi controllo sulla mia sinistra per vedere che non arrivasse nessun veicolo. Accertatami che non sopraggiungeva nessuno (alla mia sinistra l'incrocio è in curva) innesto la prima e inizio la svolta a destra. Allo stesso momento con la coda dell'occhio vedo sopraggiungere dalla mia sinistra qualche cosa e istintivamente freno bloccando il mio veicolo (sono oramai oltre lo stop in posizione quasi parallela al mio senso di marcia). Il "qualche cosa" che sopraggiungeva alla mia sinistra era uno scooter che procedeva veloce, il quale inchioda e scivola sull'asfalto, senza impattare con la mia auto, ma fermandosi a fianco a me (1 metro di distanza). Il conducente dello scooter rimane in piedi con le gambe a cavallo dello scooter sdraiato in terra sul fianco sinistro. Mentre scendo dall'auto un passante aiuta lo scooterista ad alzare la moto e sposta la moto piu' avanti in modo da non intralciare il traffico. Sposto anche io la mia auto piu' avanti per lo stesso motivo, poi chiedo alla motociclista se avesse eventuale bisogno di aiuto medico. Questa mi risponde che non le è necessario e che sta bene e mi chiede di redigere il modulo di costatazione amichevole di incidente. Io le rispondo che non essendoci stato impatto non credo si possa fare il cid e chiamo i Vigili Urbani per gli opportuni adempimenti che la situazione prevede. Mentre attendiamo i Vigili Urbani la motociclista e il passante, che davano l'impressione di conoscersi bene, confabulano, e sento il passante dirle di non preoccuparsi, di farsi visitare in ospedale e che allo scooter ci avrebbe pensato lui.
Dopo 20 minuti arrivano i Vigili Urbani e prendono gli estremi dei nostri documenti (e quelli di mio figlio di 13anni e mezzo, passeggero nella mia auto) e prendono le nostre versioni dei fatti (ma non la deposizione del passante, in quanto se ne era già andato via e neanche quella di mio figlio). Quando avevamo quasi finito la centaura dice che le gira la testa e che le fa male il collo (non è neanche caduta, non oso pensare cosa avrebbe detto se mi avesse picchiato contro) e chiede un'ambulanza.
Premetto che, al momento del loro intervento, i Vigili Urbani non mi hanno contestato nessuna infrazione al codice della strada.
Quello che vorrei sapere da voi è come la pensate su questo "incidente".
Chi ha torto e chi ha ragione?
C'e' incidente se non c'e' impatto?
Può mio figlio tredicenne testimoniare ?
Spero di trovare in voi le risposte ai miei dubbi.
Grazie anticipatamente a chi ha avuto la pazienza di leggermi e grazie a chi la avrà nel risponderrmi :)

mirka
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 04/09/2010, 22:03
Nome: Mirka

Re: Incidente senza impatto.

Messaggio da mirka » 05/09/2010, 12:48

:up:
Chi non s'aspetta l'inaspettato non saprà mai la verità

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11127
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: Incidente senza impatto.

Messaggio da ottobre_rosso » 05/09/2010, 15:57

abbi pazienza, mirka : prima di tutto il forum non e' un call-center; inoltre gli utenti che lo frequentano sono quasi tutti lavoratori o persone che, comunque, hanno i loro impegni personali (senza contare che oggi è domenica...).
Inoltre E' VIETATO, tra le varie cose, pretendere una risposta ne', tantomeno, sollecitarla, come ben specificato nel regolamento...

:welcome:
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

mirka
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 04/09/2010, 22:03
Nome: Mirka

Re: Incidente senza impatto.

Messaggio da mirka » 05/09/2010, 17:25

Chiedo umilmente scusa .... !
Sono cosciente che il forum non è un call center..... e chiedo scusa per non aver letto attentamente il regolamento e aver sollecitato col mio "UP"..... Il problema è che non ho incidenti da un mucchio di anni.... e sono un po' in apprensione, per il fatto di non poter comunicare con la mia assicurazione (sabato e domenica sono comprensibilmente e giustamente in festa).

Grazie per il "Welcome", ottobre_rosso ! Buona domenica a tutti, Mir. :-)
Chi non s'aspetta l'inaspettato non saprà mai la verità

mirka
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 04/09/2010, 22:03
Nome: Mirka

Re: Incidente senza impatto.

Messaggio da mirka » 30/10/2010, 11:39

dopo 2 mesi un :up: è permesso?
Chi non s'aspetta l'inaspettato non saprà mai la verità

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11127
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: Incidente senza impatto.

Messaggio da ottobre_rosso » 30/10/2010, 15:21

si mirka :angel vediano se con questo up il nostro avv_ben legge la discussione :)
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

mirka
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 04/09/2010, 22:03
Nome: Mirka

Re: Incidente senza impatto.

Messaggio da mirka » 30/10/2010, 15:32

Grazie Ottobre Rosso ! :)
Chi non s'aspetta l'inaspettato non saprà mai la verità

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1164
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: Incidente senza impatto.

Messaggio da avv_ben » 30/10/2010, 19:11

Eccomi qui. Ho visto l’avv-segnale nel nuvoloso cielo cittadino e mi sono materializzato.
Mirka non c’è alcun motivo di apprensione.
Quello che potevi fare lo hai già fatto, ora non ti resta che aspettare. Fai solo la denuncia di sinistro alla tua compagnia specificando i fatti che ritieni importanti per la responsabilità, ad esempio la velocità elevata dello scooter.
E’ difficile dare un parere sulla responsabilità prima di vedere il verbale dei vigili. Credo che tu sappia che uscendo da uno stop si presume che la colpa sia tua, ma ciò può essere sconfessato da fattori ulteriori, come la velocità dello scooter, l’eventuale fondo bagnato, le gomme lisce, una deposizione di controparte che tradisca la propria colpa (es. “mi ero girata a guardare un tizio che agitava le braccia”…improbabile ma chissà). La mancanza di impatto avrebbe un bel peso se la caduta fosse avvenuta distante dal tuo veicolo, ma mi pare di capire che invece è caduta vicino allo stop, e vicina al tuo veicolo fermatosi poco oltre lo stop.
Non si può comunque parlare di “mancanza di incidente”, non è la presenza di impatto a qualificare un sinistro stradale come tale. Ciò che cambia è che senza impatto non c’è la procedura di “risarcimento diretto”, ovvero non sarà l’assicurazione della motociclista a liquidarla per conto della tua.
Spero in ogni caso per te che non si sorpassi il limite della responsabilità paritaria, perché fino al 50% non ti viene attribuito il malus.
Temo che tuo figlio 13enne non avrà nessun peso nella vicenda, poiché per il codice di procedura civile gli infraquattordicenni possono essere sentiti solo in casi assoluta necessità. E se un testimone non vale per il giudice, non vale nemmeno per le assicurazioni. Se ci aggiungi che -è tuo figlio- la sua “indifferenza alle parti” è esclusa.
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti