[Incidente stradale]inversione di marcia

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

alex82
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 8
Iscritto il: 30/03/2018, 11:01
Nome: alessandro

[Incidente stradale]inversione di marcia

Messaggio da alex82 » 30/03/2018, 11:33

Ciao a tutti,

sono qui per un parere a seguito di un incidente avvenuto un mesetto fà, ho cercato se erano già presenti argoenti uguali ma le dinamiche sembravano essere diverse, se mi è sfuggito chiedo scusa.

l'incidente è avvenuto mentre percorrevo una strada fila unica con doppio senso di marcia e linea continua e spartitraffico in centro abitato.
L'auto davanti a me, alla fine dello spartitraffico, ma con linea continua presente e obbligo di procedere dritti, ha eseguito questa manovra, si è spostata a destra dando l'impressione di accostare, e in maniera repentina ha svoltato poi a sinistra per fare inversione a U, approfittando dell'interruzione dello spartitraffico.
Io sopraggiungendo mi sono visto tagliare di netto la strada è non sono riuscito ad evitarlo. lo scontro è avvenuto tra la mia parte laterale anteriore destra e la sua centrale sinistra. Ho riportato diverse contusioni a seguito dello scoppio degli airbag e mi sono recato al pronto soccorso.
I vigili hanno redatto un verbale a seguito dei rilievi sanzionando lui con 154 cds per la svolta e 146 cds per non aver rispettato la segnaletica.
A me hanno contestato 142 comma 2 dicendo che non ero in grado di evitare l'ostacolo. evito di fare commenti!!!
un testimone che procedeva dietro di me ha lasciato anche una dichiarazione dove dice che comunque era imprevedibile quella manovra e io mantenevo una velocità adeguata per il centro abitato.

Ora sto aspettando che l'assicurazione si pronunci, quali saranno i tempi e che possibilità di responsabilità ci sono?

Grazie infinite per l'attenzione

alex82
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 8
Iscritto il: 30/03/2018, 11:01
Nome: alessandro

Re: [Incidente stradale]inversione di marcia

Messaggio da alex82 » 30/03/2018, 13:25

Scusa te devo fare una correzione, non mi hanno sanzionato per il 142 ovvero limiti velocità, ma 141 comma 2, sempre riguardante la velocita ma non per superamento limiti.
scusate

peg
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 26
Iscritto il: 20/12/2015, 19:28
Nome: alfonso

Re: [Incidente stradale]inversione di marcia

Messaggio da peg » 01/04/2018, 7:48

chi tampona ha sempre torto . Bisogna rispettare le distanze di sicurezza. Infatti l' art. che citi 141 comma 2 dice proprio questo .

Art. 141. Velocità. 1. È obbligo del conducente regolare la velocità del veicolo in modo che, avuto riguardo alle caratteristiche, allo stato ed al carico del veicolo stesso, alle caratteristiche e alle condizioni della strada e del traffico e ad ogni altra circostanza di qualsiasi natura, sia evitato ogni pericolo per la sicurezza delle persone e delle cose ed ogni altra causa di disordine per la circolazione.

2. Il conducente deve sempre conservare il controllo del proprio veicolo ed essere in grado di compiere tutte le manovre necessarie in condizione di sicurezza, specialmente l'arresto tempestivo del veicolo entro i limiti del suo campo di visibilità e dinanzi a qualsiasi ostacolo prevedibile.

alex82
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 8
Iscritto il: 30/03/2018, 11:01
Nome: alessandro

Re: [Incidente stradale]inversione di marcia

Messaggio da alex82 » 01/04/2018, 10:30

Apparte il fatto che chi tampona ha sempre torto é da vedere, tuttavia,
Non é il caso di un tamponamento, in quanto non sono andato a sbattere sulla parte.posteriore di un auto che mi ha frenato davanti, bensì, come ho descritto, l'urto é avvenuto tra la parte anteriore laterale destra elaparte centrale laterale sinistra dell'altra auto,adimostrazione del taglio netto della strada.
Seconda cosa, non sono stato sanzionato per la distanza di sicurezza, ma per il 141 comma 2, che come decritto riguarda il controllo del veicolo.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10979
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Incidente stradale]inversione di marcia

Messaggio da ottobre_rosso » 01/04/2018, 10:55

Confermo quanto detto da Alex: non si tratta di tamponamento
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1508
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Incidente stradale]inversione di marcia

Messaggio da mariopagnanelli » 02/04/2018, 0:59

Brutta situazione...
Almeno...aveva messo la freccia per tempo?
La Dash cam sarebbe stata dirimente...

alex82
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 8
Iscritto il: 30/03/2018, 11:01
Nome: alessandro

Re: [Incidente stradale]inversione di marcia

Messaggio da alex82 » 02/04/2018, 8:31

Avesse anche messo la freccia, la sua manovra sarebbe stata eseguita in sicurezza?
Diaciamo che ha messo la freccia per girare a sinistra, per poi girare a destra allargandosi per fare l'inversiine.
Io sinceramente non ho capito che intenzioni avesse, e ho pensato che avendo sbagliato strada volesse fermarsi sulla destra.
Gli schemi di responsabilitá vengono usati dalle assicurazioni anche c'é un verbale dei vigili?

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1508
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Incidente stradale]inversione di marcia

Messaggio da mariopagnanelli » 03/04/2018, 0:58

Che non si sia comportato bene, è evidente per tutti.
Che, in un eventuale concorso, la fetta più grossa di colpa sia la sua, anche.
Tu sei stato sfortunato a capitare proprio lì e proprio in quel momento...
L'unica cosa che possono contestarti è:
"Ma tu, hai fatto TUTTO il possibile per evitare l'incidente?"
Purtroppo di manovre azzardate ne vediamo tutti i giorni...
La freccia...l'hai vista.
Hai subito adeguato la tua distanza al segnale che ti è stato fatto?
Anche se "non si capiva" (o "proprio perchè non si capiva")...o comunque... "finchè" non si capiva cosa intendesse fare veramente... l'esperienza ti insegnerà a non avere mai troppe certezze... e nel dubbio FRENARE !

(se io voglio accostare a destra... metto la freccia a destra !)

alex82
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 8
Iscritto il: 30/03/2018, 11:01
Nome: alessandro

Re: [Incidente stradale]inversione di marcia

Messaggio da alex82 » 03/04/2018, 7:20

Buongiorno Mario grazie per la risposta, infatti la contestazione del 141 immagino sia proprio per quello, e non so se comporterà una percentuale di responsabilità anche a me e in che misura.
Tuttavia questo suo 'zig zag' per strada, frecce a sinistra e poi allargarsi a destra liberando la strada, hanno reso le sue manovre imprevedibili, avrò sbagliato, ma immaginavo volesse accostare.

Il caso 15 degli schemi è simile al mio, e il concorso scatterebbe solo se il veicolo che sopraggiunge è in fase di sorpasso, non il mio caso quindi.

grazie

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1508
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Incidente stradale]inversione di marcia

Messaggio da mariopagnanelli » 03/04/2018, 10:36

Volevo dare una sfumatura di significato un po' diversa....
Intendevo: con il tempo avrai modo di accorgerti che "allargare" è un comportamento non così "imprevedibile" come pensi adesso,
anzi che si osserva con una certa frequenza... e ne terrai conto...


(fermo restando che la cosa principale rimane senza ombra di dubbio che:
quella manovra NON la doveva fare !!!)


...


(cosa intendi per "gli schemi" ? Credo di immaginare...ma io ho dato la patente quasi 30 anni fa...)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti