Incidente stradale per mancata precedenza

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
mixermilian_2018
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 18/01/2018, 14:33
Nome: Massimo

Incidente stradale per mancata precedenza

Messaggio da mixermilian_2018 » 18/01/2018, 16:28

Buonasera a tutti, mi chiamo Massimo ho 52 anni.
Di seguito quanto mi è accaduto. a settembre del 2017, a Roma, mentre percorrevo, a bordo del mio maxi scooter, una strada urbana con diritto di precedenza, all'interno di un incrocio proveniente dalla mia sinistra un auto impattava contro di me vacendomi volare per 6/7 metri proseguendo la sua corsa tagliando tutto l'incrocio e provocando un frontale con un autovettura proveniente dalla parte opposta. Premetto che detta vettura usciva da una strada secondaria con il cartello di dare precedenza segnalato.
In seguito all'urto avevo la frattura di 11 coste a Sx, dalle 2^ alla 12^, le più craniali scomposte con frammenti rivolti verso l'interno e perforazione del polmone sx, la frattura della clavicola sx, un versamento pleurico per complessivi 43 gg di prognosi e la trasmissione degli atti alla Procura della Repubblica.
I vigili urbani intervenuti sul posto hanno redatto un verbale molto dettagliato ma neutro, senza cioè attribuire colpe, ricostruendo i fatti secondo quanto hanno potuto raccogliere dalle testiminianze delle persone coinvolte. Premetto che quando sono arrivati io ero già stato trasportato in ospedale con l'autolettiga e la maschera di ossigeno perchè non riuscivo più a respirare.

l'autista della macchina con il quale è stato fatto il frontale ha verbalizzato che ha visto la macchina che ha provocato l'incidente entrare nell'incrocio senza rallentare ed impattare contro di me. Un motociclista presente sul posto, ma non coinvolto, ha verbalizzato che ha visto la macchina affrontare l'incrocio a velocità sostenuta impattando contro di me e facendoli volare in aria con il maxiscooter.

L'autista della macchina che ha provocato l'incidente sostiene che lui ha rallentato in prossimità dell'incrocio, ha visto che non arrivava nessuno ed è passato. Nel mentre sono arrivato io a velocità sostenuta, l'ho colpito sulla portiera anteriore dx lato passeggero, gli ho fatto esplodere l'airbag che gli ha riempito l'abitacolo di polvere irritandogli gli occhi e inducendolo a proseguire la marcia, quindi la colpa è la mia. In terra non erano presenti segni di franata ma si notava la derapata della macchina.

Domande: posso andare tranquillo in tribunale, con il mio avvocato, o c'è il pericolo di un concorso di colpa?
A quanto potrebbe ammontare un eventuale risarcimento considerando che: 2 coste si sono risaldate scomposte,3 sono fuori sede ed in evidenza sulla cassa toracica e la clavicola evidenzia segni di ftratturazione?
Grazie a tutti per l'attenzione.

studiolegaleoriggi
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 01/01/2018, 22:42
Nome: Federico

Re: Incidente stradale per mancata precedenza

Messaggio da studiolegaleoriggi » 19/01/2018, 0:43

Il fatto che le Autorità intervenute non abbiano elevato sanzioni potrebbe essere indice di una dinamica non chiara nonostante le testimonianze (tra gli elementi valutabili rientrano anche i punti d'urto rilevati sui mezzi e la posizione statica dagli stessi assunta a seguito della collisione). Prevedere l'esito di un giudizio non è cosa semplice in quanto una percentuale di rischio è da tenere sempre in conto.

Per quanto attiene alle lesioni da Lei subite, una valutazione potrà essere effettuata solo alla luce di una necessaria relazione medico legale che abbia
individuato e quantificato la gravità del danno biologico patito in conseguenza del sinistro.

Cordiali saluti

Avv. Federico Origgi

GTturbo
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 374
Iscritto il: 20/07/2011, 23:10
Nome: Amedeo

Re: Incidente stradale per mancata precedenza

Messaggio da GTturbo » 19/01/2018, 2:53

Se i rilievi effettuati dalle FdO sull verbale sono dettagliate comme dici e le testimonianze raccolte non stridono con queste non penso ci siano enormi problemi.
E comunque ringrazia che, come giusto, non si sono sbilanciati nell' attribuire colpe, perchè la loro parola gode di fede privilegiata e un piccolo errore di valutazione ( che capita a tutti ) ti avrebbe creato non pochi problemi.
Poi, vero che in fase di giudizio può accadere di tutto, ma non credo che una persona che ha causato un tale disastro riesca a far passare la sua versione tipo : era lui che andava veloce :( :( :(

Auguri per tutto
:ciao

mixermilian_2018
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 18/01/2018, 14:33
Nome: Massimo

Re: Incidente stradale per mancata precedenza

Messaggio da mixermilian_2018 » 19/01/2018, 11:59

Grazie per le risposte. Aggiungo che la relazione medico-legale è quella che mi preoccupa meno. Sono in possesso su supporto magnetico di tutti gli esami fin qui eseguiti: cartella clinica, ricovero ospedaliero, TAC con e senza contrasto, RX, ecografie, spirometria, analisi del sangue, ECC, interventi dell'osteopata.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti