[Incidente su strettoia] Chi ha ragione?

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Numanese
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 77
Iscritto il: 19/06/2010, 19:51
Nome: Giovanni

[Incidente su strettoia] Chi ha ragione?

Messaggio da Numanese » 08/06/2014, 20:55

Salve, questo pomeriggio percorrendo un ponticello di una strada comunale, ho avuto una collisione con l'auto che sopraggiungeva.

Mi sono molto arrabbiato perché prima del contatto, mi sono fermato accostandomi molto al muretto del ponte, fino a calpestare la riga bianca sulla destra.

L'altro conducente ha rallentato, poi ha iniziato ad inveire contro di me perché a suo dire non potevo circolare in quella strada ( SBAGLIATO nel mio senso di marcia il transito è consentito a tutti) e nell'insultarmi, non ha notato che il posteriore della sua Wagon stava stringendo sempre di più verso il posteriore della mia Jazz...

Mi è andato il fuoco al cervello!!!!

Se invece di farneticare cavolate avesse guardato gli specchietti sarebbe tutto ok...

Abbiamo chiamato i Carabinieri, sono arrivati i vigili...

Il vigile in particolare conosceva bene il conducente dell'altra auto, tanto da dargli del tu, e chiamarlo per nome prima di leggere i documenti.
Il vigile mi ha controllato le gomme, ha verificato la scadenza della revisione, ha controllato la validità della patente e dell'assicurazione. A lui NULLA

Dopo di che ha iniziato a dire che ci conveniva fare finta di nulla e pagare ognuno il suo, tanto in caso di CID, le assicurazioni avrebbero fatto un concorso al 50% e buona notte suonatori...

Perchè io devo spendere "un 600€" perchè un maleducato non è riuscito a tenere la bocca chiusa e gli occhi sugli specchi???

Comunque, io sono uscito di retro da un parcheggio e mi sono diretto verso il ponticello subito a ridosso, incontrando il cartello di senso unico alternato senza diritto di precedenza:

Immagine

Arrivato a mezzo ponte (lungo massimo 7 metri) sopraggiunge " l'amico " non velocemente ma di buon passo.

Rallenta fino a quasi fermarsi ( io ero già fermo da qualche secondo ) mi insulta passando piano piano e mi "raschia" la fiancata.

Ho secondo voi possibilità di avere la ragione piena e quindi rimborso in totale dei danni???

Ricordo che io ero fermo al momento del sinistro e quando sono partito per attraversare il ponte, l'altro non c'era...

Nella foto dall'alto, la linea rossa è l'altro conducente e quella blu io, la linea blu riporta sia la marcia verso il ponte che la retromarcia dal parcheggio che è sotto gli alberi....

Immagine

Attendo pareri....

p.s. il cid ancora non lo abbiamo fatto

maxxis
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 965
Iscritto il: 03/11/2010, 23:22
Nome: roberto
Località: Emilia Romagna

Re: Incidente su strettoia

Messaggio da maxxis » 09/06/2014, 8:34

Mi spiace x l"accaduto.,sono cose che danno molto fastidio e ti rovinano la giornata.,mio suggerimento interesserei l"assicurazione in modo che faccia le proprie indagini peritali.,nel tratto visualizzato si nota come non si abbia la necessaria visibilità per condurre la vettura in sicurezza.,quindi la sola cartellonistica non sembra sufficente nel garantire tale condotta.,sarebbe stato opportuno installare un impianto semaforico da parte dell"ente proprietario preposto.,in modo da garantire una maggiore fruibilità del tratto senza margine di errore., :ciao

Numanese
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 77
Iscritto il: 19/06/2010, 19:51
Nome: Giovanni

Re: [Incidente su strettoia] Chi ha ragione?

Messaggio da Numanese » 09/06/2014, 20:13

Sono d'accordo che un semaforo sarebbe una scelta intelligente, ma purtroppo il comune se ne infischia...

Conoscendo poi certi elementi che frequentano la zona, ci vorrebbe anche una telecamera a monitorare il rispetto del rosso...

Da anni hanno messo un divieto d'accesso, eccetto residenti, autorizzati e dimoranti su un senso di marcia, ma cambia poco, molto poco, anche perchè quel ponticello è la strada principale per accedere ad un quartiere residenziale...

Con il conducente dell'altro veicolo eravamo rimasti che ognuno pensava a se.

Oggi ha parlato con il suo assicuratore, avendo un bonus per tanti anni in classe 1 sta valutando di fare comunque il cid (anche se a mezza bocca ha ammesso di aver fatto tutto lui) perchè almeno l'assicurazione gli ripaga il 50% del danno....
Domani ne riparliamo...

Numanese
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 77
Iscritto il: 19/06/2010, 19:51
Nome: Giovanni

Re: [Incidente su strettoia] Chi ha ragione?

Messaggio da Numanese » 11/06/2014, 20:32

Il tipo ha capito che danni ci stava arrecando facendo il cid... :bong

Quindi nulla di fatto e rimane tutto così... :gratgrat

Diciamo che sono stato fortunato, uno mi è venuto addosso e devo pagarmi i danni, che fortuna.... :testata :giu :grr :x

Avatar utente
ciccio1987
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 3209
Iscritto il: 06/01/2009, 12:43
Nome: Francesco
Località: BAT Provincia

Re: [Incidente su strettoia] Chi ha ragione?

Messaggio da ciccio1987 » 11/06/2014, 21:30

Giovanni capisco "l'incazzatura" però alla fine la storia sarebbe finita in concorso di colpa, quindi ripara l'auto alla meglio e manda giù questo boccone amaro. Nel 2005 mio padre venne tamponato, sai come andò a finire? Che il tizio ebbe ragione al 100% perchè presentò una serie di testimoni falsi che affermavano che mio padre in retromarcia l'aveva tamponato :grr :grr
Errare humanum est, perseverare autem diabolicum

Boia chi molla

maxxis
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 965
Iscritto il: 03/11/2010, 23:22
Nome: roberto
Località: Emilia Romagna

Re: [Incidente su strettoia] Chi ha ragione?

Messaggio da maxxis » 13/06/2014, 21:34

hanno rischiato parecchio Ciccio.,se si scopre che erano testimoni"comprati".,ci si andava in vacanza gratis per parecchio tempo., :o :o

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti