[Incidente] Svolta a sinistra su strada con divieto d.s.

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
sirkirlot
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 07/11/2009, 1:40

[Incidente] Svolta a sinistra su strada con divieto d.s.

Messaggio da sirkirlot » 07/11/2009, 1:56

Salve a tutti,
ieri ho avuto un incidente con la macchina, il primo, è sono al quanto scosso. Vi spiego la dinamica :

Percorrevvo una strada principale con 1 carreggiata e 1 corsia per senso di marcia. Su questa strada c'è (segnalato) divieto di sorpasso, striscia verticale continua, fino ad un certo punto (interrotta perchè si è rifatto il manto stradale, quindi per circa 200m è senza segnaletica a terra) . Mi trovavo sulla parte senza segnaletica a terra, e dovevo svoltare a sinistra per entrare nel viale di accesso di un supermercato. Trovandomi sul lato destro della carreggiata e il supermercato al quale accedevo sulla sinistra, quindi avrei dovuto passare la carreggiata del senso opposto di marcia, appena stavo effettuando la manovra, con apposita segnalazione, il veicolo "B" sopraggiungeva, invadendo l'altra corsia e prendendomi la fiancata anteriore della macchina. Quindi, mentre io svoltavo a sinistra, che nel caso di un accesso, viene considerato incrocio ed essendo la strada con divieto di sorpasso, non mi spiego il perchè del fatto la mia assicurazione voglia darmi il concorso di colpa; inquanto mi diceva che siccome il veicolo "B" stava sorpassandomi, avrei dovuto guardare dietro di me e dare la precedenza a chi mi stava dietro. Non so davvero cosa dire, mi ritrovo in una brutta situazione. I carabinieri in ogni caso hanno accertato la dinamica e fatto il verbale, come vi ho descritto. Ora di chi è effettivamente la colpa? Ringrazio anticipatamente, chiedendovi consiglio sul fatto che il CID non è stato voluto fare dall'altra parte, che invece vuole affibbiarmi una mancata segnalazione ed il sorpasso ad un altro veicolo, con testimone, andando contro la perizia dei carabinieri.Come mi comporto? Grazie mille.

Avatar utente
sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Re: [Incidente] Svolta a sinistra su strada con divieto d.s.

Messaggio da sicurdany » 09/11/2009, 2:48

Il problema è capire se tu potessi fare o meno quella manovra... se nn c'è il cartello fine divieto di sorpasso, anke se manca la segnaletica orizzontale, il divieto continua a sussistere..

Se hai fatto 1 manovra ke nn potevi fare, ovviamente hai anke tu responsabilità nell'incidente... LA storia della precedenza a chi sta dietro è molto forzata: è vero ke chi viene sorpassato E' TENUTO, DEVE AGEVOLARE LA MANOVRA DI SORPASSO.... ma se tu stai svoltando a sx e hai segnalato la tua manovra, chi sta dietro deve rallentare e al max sorpassarti sulla dx... nn puoi venirti di sopra, tra l'altro facendo 1 sorpasso ke nn avrebbe potuto fare.

sirkirlot
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 07/11/2009, 1:40

Re: [Incidente] Svolta a sinistra su strada con divieto d.s.

Messaggio da sirkirlot » 11/11/2009, 0:29

sicurdany ha scritto:Il problema è capire se tu potessi fare o meno quella manovra... se nn c'è il cartello fine divieto di sorpasso, anke se manca la segnaletica orizzontale, il divieto continua a sussistere..

Se hai fatto 1 manovra ke nn potevi fare, ovviamente hai anke tu responsabilità nell'incidente... LA storia della precedenza a chi sta dietro è molto forzata: è vero ke chi viene sorpassato E' TENUTO, DEVE AGEVOLARE LA MANOVRA DI SORPASSO.... ma se tu stai svoltando a sx e hai segnalato la tua manovra, chi sta dietro deve rallentare e al max sorpassarti sulla dx... nn puoi venirti di sopra, tra l'altro facendo 1 sorpasso ke nn avrebbe potuto fare.
Sì allora, innanzitutto grazie della risposta.
In quel tratto la segnaletica orizzontale prevede una striscia continua, con striscia tratteggiata nel punto dove mi trovavo io, in quanto vi è l'ingresso per un parcheggio del supermercato. Io ero fermo diciamo quasi a centro strada, e con dovuta segnalazione stavo appena per svoltare, avevo girato le ruote, e mi è piombato addosso l'altro veicolo. Per quanto riguarda la responsabilità, siccome non è stato subito compilato il C.I.D. , ci vorrebbe la testimonianza. Mi spiegava l'agente dell'assicurazione che in caso si dovesse andare a finire in giudizio, anche se l'altro veicolo porta testimoni che dicono il falso, si andrebbe al concorso in ogni caso, se non addirittura finirei con l'aver colpa io. Scagionando del tutto il referto dei carabinieri, che come dice il mio assicuratore, è futile rispetto ai testimoni.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 11 ospiti