inf.consiglio!

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

kyriem
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 32
Iscritto il: 12/10/2003, 21:23
Località: Firenze

Re: ma!!!!

Messaggio da kyriem » 29/12/2003, 21:41

leiiile ha scritto: Forse pensano che in italia nessuno lavora! :zzz
Non sei ne' l'unico che lavora, ne' tantomeno l'unico a cui hanno sospeso la patente (guardati un po' in giro nel forum). Le paternali non ci sarebbe bisogno di farle se quello che avevi chiesto altro non e' che un modo per aggirare la legge. Sicuramente ci penserai due volte la prossima volta prima di metterti a guidare dopo aver alzato un po' il gomito... :wink:

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 30/12/2003, 2:16

Ma voi di solito di cosa parlate?
dipende con chi....
se si puo cambiare una ruota in curva?accendere i fanali alla sera? aprire lo sportello prima di salire in macchina? fare benzina quando il serbatoio è vuoto!
Sì, spesso a lezione, quasi mai fuori dal lavoro.
te lo inventi tu che io ho pensato"che avro fatto mai" io il mio errore(e lo chiamo errore) ti dico che lo sto pagando a caro prezzo !
Punti di vista.
Per me sono pochi 30 giorni di sospensione della patente per chi mette a repentaglio la vita di altre persone.
e penso che nella vita anche voi cosi angiolini avrete commesso qualche errore di qualsiasi genere e non speravate di pagare la minore condanna possibile?
Discorso puerile.
Anche se fosse, e sottolineo anche, TU hai fatto una ca***ata. Ed è giusto che ne paghi le conseguenze. Ora non ti sto (stiamo) dicendo: cavoli tuoi; ti sto dicendo che non conosco scorciatoie. E lo ripeto, se le conoscessi non le direi; ma non perchè tu mi stia antipatico a priori. Anzi, fa piacere che non sei scappato via dalla discussione e resti a parlarne.
Fa piacere anche vedere che lo consideri un errore, avevo capito male io probabilmente, non fa piacere vedere che non ti sei reso conto della cosa più importante: sei stato fortunato a non farti e non fare male. Ho conosciuto persone che non hanno avuto la tua fortuna.
no voi siete andati subito nel confessionale a mangiare ostie facendo offerte . Ma va mi meraviglio che sto ancora rispondendo!
oppps non è che son stato troppo ottimista? :lol:
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Daniele300572
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 19/12/2003, 19:43

Messaggio da Daniele300572 » 31/12/2003, 15:13

Allora se ci fossero servizi come in germania o in inghelterra visto che fate sto paragone secondo me non esisterebbero questi problemi il xche ve lo spiegho subito!allora io ero in un compleanno e se devo dire la verita in queste occasioni io bevo anche il bicchierino di troppo ero a 1 km da casa "la tragedia puo capitare anche in 20 metri"mi devo tornare a casa potevo anche chiamare un taxi mi ci vuole 20€ x andare e 20€ tornare se invece farebbero un servizio come in germania che con 5€ ti vengono prendere e ti portono a casa la maggior parte della gente che va al ristorante o a un matrimonio prende il taxi invece in italia sono arrivati subito tutti questi controlli "e fanno bene" senza dare alcun servizio x quelli che bevono il solito bicchierino di troppo. SE in ogni paese mettono a disposizione delle navette che uno puo chiamare in caso di bevuta ad un prezzo non esagerato state pur tranquilli che i controlli sulle strade non ci sarebbe bisogno e pur troppo in italia deve ancora entrare in questa politica . questo è quello che penso io e mi posso anche sbagliare ciao e tanti auguri

kyriem
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 32
Iscritto il: 12/10/2003, 21:23
Località: Firenze

Messaggio da kyriem » 03/01/2004, 14:14

^^^ questa sarebbe anche detta bene, ma pensa, in Italia non c'e' nemmeno il servizio bus per chi deve andare a lavorare, figurati per chi beve!! :(

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 03/01/2004, 14:57

Ciao leiiile,
diciamo che il tuo discroso fila sino ad un certo punto.
Ok che un servizio del genere farebbe bene a tanti... ma proprio per il fatto che non esiste è da gente matura ed intelligente non esagerare non credi?

1,21 è qualcosa in più del bicchierino di troppo...

Visto che siamo in vena di paragoni leggi questa news che abbiamo riportato qualche giorno fa:
"Carl Lewis" ubriaco al volante: tre anni di carcere

Che ne pensi?
Io dico che forse ti è andata anche fin troppo bene... :)
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Daniele300572
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 19/12/2003, 19:43

Messaggio da Daniele300572 » 08/01/2004, 18:51

Quello che penso? ok io mi sconto la galera x avere bevuto un bicchierino di troppo ma quando vai arrestare "xche sempre di errori stiamo parlando" un individuo che ammazza 3 o 4 persone oppure una persona che sevizia un minore tu gli dai la pena di morte !se no le pene non sono distinte. 2 albanesi nella mia citta in questa estate appena trascorsa hanno seviziato una povera ragazzina che usciva dall'unapark vuoi la sentenza ? i 2 albanesi gli hanno fatto il processo x direttisima con pena sospesa xche incensurati il verbale se non lo pagano al massimo tornano al loro paese .la ragazzina è ancora sotto terapie di molti medici e non vuole parlare piu neanche con i suoi genitori. Allora cercate di non esagerare xche qui come diceva kyriem siamo in italia e non mettono in galera neanche uno che fa omicidio colposo"che mi sembra un errore molto piu grosso"e con questo come ripeto io ho commesso un errore è giusto che lo paghi"ma alla fine prova fare un paragone di sentenze! se distingue le pene con altre in base alla gravita ti do ragione ma cosi no"io è vero che in stato di ebrezza potevo anche commettere un incidente con delle vittime" ma tu non puoi condannarmi in base a quello che puo succedere xche se no i manicomi non chiudevono in italia e molta gente dovrebbe stare solo con la testa che ha dietro la sbarra . non so se mi sono fatto capire bene spero e premetto che la guida in stato di ebrezza è un errore molto grave. ciao

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 08/01/2004, 19:03

Quello che tu dici è in parte vero...

In Italia spesso la giustizia non è equa.
Ciò non significa che la tua pena non sia stata giusta... anzi... solo che in altri casi la giustizia non è stata severa come avrebbe dovuto.

Ma qui parliamo di un problema molto vasto che di certo non è di così facile risoluzione.

Ti ripeto, sono felice che tu abbia capito la lezione... qui nessuno vuole condannarti. Solo che 1,21 sono tanti e mettersi alla guida in quello stato dimostra scarso senso civico e scarsa attenzione verso se stessi.

:ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti