Info - Limiti di velocità e tolleranze

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
ntc_silver
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 159
Iscritto il: 08/04/2004, 18:35
Località: Brindisi

Re: Info - Limiti di velocità e tolleranze

Messaggio da ntc_silver » 30/10/2004, 23:38

L'Interista ha scritto: Uhm...che strada farai?
Io ti consiglio di andare con la A14 (che prenderai a Bari) fino a Bologna e poi la A1 fino a Milano.

Non ti conviene andare a Napoli o Roma e prendere l'A1 da lì, troppo traffico. Almeno la A14 fino a Pescara è praticamente deserta!
Beh, se prendo napoli o roma allungo di circa 300Km!!! :D
Comunque ho deciso di partire martedì... prendo un giorno in + di ferie ma almeno evito il rientro dal weekend lungo...

Avatar utente
ntc_silver
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 159
Iscritto il: 08/04/2004, 18:35
Località: Brindisi

Messaggio da ntc_silver » 30/10/2004, 23:43

alex_ander1979 ha scritto:il che vorrebbe dire che se l'autovelox ti becca ad una velocità v, i pullotti ed i carramba detraggono il 5% della velocità v rilevata; pertanto sul verbale dovrebbero considerare una velocità v' = v - v*0.05. Tale velocità v' è quella per cui tu potresti essere multato. Quindi per non essere multato v' <= 130 Km/h.

Sostituendo nella precedente equazione (e considerando solo il segno =) si ottiene
v - v*0.05 = 130 Km/h
che è equivalente a dire:
(1-0.05)v = 130 Km/h
ovvero:
v = 130/(1-0.05) Km/h = 136,84 Km/h.
Effettivamente se il 10% è 13, il 5% è 6,5, quindi 136,5 (tutto in un rigo! :P )
In merito allo scarto hai ragione. Se vado a 140, il computer di bordo mi indica 136. Comunque, non sono i 5Km/h che fanno la differenza. Vado a 135 e se non mi addormento, almeno arrivo tranquillo ;)

Avatar utente
alex_ander1979
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 725
Iscritto il: 16/10/2003, 23:25
Località: Roma

Messaggio da alex_ander1979 » 31/10/2004, 17:37

Effettivamente se il 10% è 13, il 5% è 6,5, quindi 136,5 (tutto in un rigo! )
attenzione però: 136,50 non è 136,84 !!

Capisco che 136,84 - 136,50 = 0,34 Km/h sono una velocità ridicola (sono "il pelo nell'uovo e l'ago nel pagliaio" ...); tuttavia la risposta esatta è 136,84 e non 136,50.

All'università -in un compito di fisica- ciò sarebbe considerato un errore (logico) nel procedimento che porta alla soluzione... ed anche se il risultato "ci si avvicina" non è quello giusto ....

Se poi la polizia detraesse il 50% della velocità avremmo secondo il tuo ragionamento:
v = 130 + 130*0,50 = 195.

Invece, secondo il ragionamento esposto:
v = 130/(1-0,50) Km/h = 260 Km/h.

Per cui "guadagneresti" 260 - 195 = 65 Km/h. Ed un errore di 65 Km/h non può essere considerato piccolo.

(questo era il "pelo nell'uovo") ....
cinture allacciate + distanze di sicurezza + agevolarsi a vicenda nel traffico = viaggiare sicuri, tranquilli, anche in velocità ! :D

Avatar utente
L'Interista
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 494
Iscritto il: 28/06/2004, 10:23
Località: Lecce

Re: Info - Limiti di velocità e tolleranze

Messaggio da L'Interista » 31/10/2004, 17:58

ntc_silver ha scritto:
L'Interista ha scritto: Uhm...che strada farai?
Io ti consiglio di andare con la A14 (che prenderai a Bari) fino a Bologna e poi la A1 fino a Milano.

Non ti conviene andare a Napoli o Roma e prendere l'A1 da lì, troppo traffico. Almeno la A14 fino a Pescara è praticamente deserta!
Beh, se prendo napoli o roma allungo di circa 300Km!!! :D
Comunque ho deciso di partire martedì... prendo un giorno in + di ferie ma almeno evito il rientro dal weekend lungo...
Cosi tanto?
Pensavo di meno...
C'è gente che lo fa solo x le tre corsie...
By Francesco

Immagine
Mercedes C220 CDI S.W. Classic

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 5 ospiti