[Ingombro macchina] come rendermi conto di quanto ingombra?

Scrivete qui se avete un dubbio, una domanda, un problema non riguardante le altre categorie presenti sul forum.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Golfista
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 148
Iscritto il: 19/06/2009, 19:01

[Ingombro macchina] come rendermi conto di quanto ingombra?

Messaggio da Golfista » 04/06/2010, 14:57

Salve a tutti, ho 17 anni, e mi sto esercitando a partire con l'auto, facendo delle piccole manovre a casa mia...


...solo che mi sono accorto che con le auto piccole (per esempio C2 e New Clio che uso "regolarmente" per allenarmi) non ho grosse difficoltà in retro-marcia sul fatto di rendermi conto di quanto l'auto ingombra, ovviamente evitando di andare a sbattere; guardo spesso gli specchietti per vedere di essere dritto ondevitare di andare con il cerchione con il marciapiede rischiando di danneggiare esso, e anche il pneumatico.


Mentre ho più difficoltà con auto più grosse (per esempio Ford Focus station wagon che uso ogni tanto sempre per allenarmi a casa); non mi rendo conto praticamente delle dimensioni (pur guardando regolarmente gli specchietti e ogni tanto girandomi) ritrovandomi quindi con l'auto storta...e dato il grosso ingombro faccio pure fatica a raddrizzarmi.


Ciò è un problema momentaneo che con il tempo svanirà, o quando tra un paio di anni comprerò la mia prima auto, è meglio che non superi i 4m? (mi piace molto la nuova DS3 e la nuova Golf)

Che consigli mi dareste per migliorare le mie capacità rendendomi conto meglio dell'ingombro?



------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Discussione spostata nella sezione appropriata

ottobre_rosso

Avatar utente
Cold_eyes_86
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1136
Iscritto il: 12/12/2004, 23:04
Località: Milano prov

Re: [Ingombro macchina] come rendermi conto di quanto ingombra?

Messaggio da Cold_eyes_86 » 04/06/2010, 20:17

Ehm ehm...quando vai in retromarcia, non ti devi girare ogni tanto...devi essere girato, e semmai girarti x buttare un occhio pure negli specchietti..e sul muso della macchina qualora stessi girando nel frattempo.
Guarda è abitudine comunque...tu non avere mai fretta di fare manovra xkè se no succedono gli incovenienti.
Devi andare indietro piano piano, anche se le prime volte ti fermerai 1 metro prima del dovuto, fa niente, ogni volta ti avvicinerai al limite...quando ti sembra proprio di essere arrivato scendi e guarda (se hai la possibilità). Evita di andare indietro a manetta e con troppa decisione, xkè anche dopo 10 anni di patente è quasi sicuro che fai il paraurti.
Ultimo consiglio, sii consapevole sempre di ciò che stai facendo e di dove stai andando!
Ciao!!!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11029
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Ingombro macchina] come rendermi conto di quanto ingombra?

Messaggio da ottobre_rosso » 04/06/2010, 20:37

Quì trovi una discussione simile :wink:
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Golfista
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 148
Iscritto il: 19/06/2009, 19:01

Re: [Ingombro macchina] come rendermi conto di quanto ingombra?

Messaggio da Golfista » 04/06/2010, 21:58

...fai conto che quella manovra che ho fatto, mi sono girato dal cortile di casa mia, per poi uscire dal cancellone...e mi sono accorto che con la Focus sw andavo storto (troppo ingombrante)...mentre con la C2 e new Clio no problem :lol:

io al momento non ho mai fretta di far manovra, anche perchè mi sto esercitando a casa mia :D

il fatto però è che più che altro guardavo gli specchietti per non andare con le ruote contro il marciapiede ondevitare danni spiacevoli :roll: ...ma andavo, appunto, storto.


Alla fine, per partire in retro o in 1°, lascio a metà la frizione ed inizio ad accelerare...(arrivando a circa 18km/h)...solo che noto che per paura...non la lascio tutta (nelle piccole manovre) ...non è che rischio di consumarla prima? (la macchina la tengo intorno ai 1500giri quando accelero...poi ho notato che con frizione a metà, e piccola accelerata, lasciato l'acceleratore, e frizione sempre più alzata è come se andasse più veloce..come se accelerassi...è normale? :gratgrat






Ps: grazie anche ottobrerosso per il link da te fornito che sicuramente prenderò in consideraione :wink:

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Ingombro macchina] come rendermi conto di quanto ingombra?

Messaggio da SicurAUTO » 05/06/2010, 17:56

Il mio consiglio è di usare tutti e TRE gli specchietti. Specie quello centrale ti da la giusta prospettiva per evitare di andare storto.

Ovviamente anche girarsi è importante, specie per la prima fase della retro.

Forza che sei sempre più bravo, ti stiamo vedendo crescere :bravo:
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
Cold_eyes_86
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1136
Iscritto il: 12/12/2004, 23:04
Località: Milano prov

Re: [Ingombro macchina] come rendermi conto di quanto ingombra?

Messaggio da Cold_eyes_86 » 05/06/2010, 18:40

Esatto...comunque l'istruttore di guida poi ti dirà filo e per segno come fare...
Se ci metti la testa e il cuore, guiderai nel modo più giusto....e già il fatto che sei entrato qui, vuol dire che la testa è quella giusta!!
Ciaooo! :ok

Golfista
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 148
Iscritto il: 19/06/2009, 19:01

Re: [Ingombro macchina] come rendermi conto di quanto ingombra?

Messaggio da Golfista » 05/06/2010, 21:57

Grazie mille per gli incoraggiamenti! Vi ringrazio ancora di cuore per l'aiuto che mi state dando per migliorare le mie capacità alla guida :D

cercherò di usare tutti e 3 gli specchietti, ovviamente dovrò anche girarmi per vedere l'andamento :)
...cavolo...con la Focus SW continuo ad avere le stesse problematiche descritte qualche gg. fa in retro; mente andando avanti ho praticamente meno problemi :)
_________________________
la testa e il cuore ci son sempre :wink: ...dovreste vedere anche in che maniera maniacale mi metto a lavare le macchine che abbiamo in famiglia :si
__________________________

è giusto comunque il procedimento che utilizzo per accelerare, ovvero, per partire in retro o in 1°, lascio a metà la frizione ed inizio ad accelerare...(arrivando a circa 18km/h)...solo che noto che per paura...non la lascio tutta (nelle piccole manovre)(ma anche per evitare di farla spegnere) ...non è che rischio di consumarla prima? (la macchina la tengo intorno ai 1500giri quando accelero...poi ho notato che con frizione a metà, e piccola accelerata, lasciato l'acceleratore, e frizione sempre più alzata è come se andasse più veloce..addirittura come se accelerassi...è normale?
Sono giusti i passaggi che effettuo? (come dicevo poco fa, questi passaggi li eseguo solo nel cortile di casa mia, per manovre di circa 10-20m o qualcosina in più....non ho praticamente ancora provato per strada)



mmh...e poi....altri consigli per rendermi conto dell'ingombro dell'auto?..per esempio in strada, la mia paura (non ho mai provato, ma penso di avere quella tendenza) di stare troppo a destra o troppo a sinistra per paura di andare a rompere gli specchietti delle altre macchine mentre vado.....; come potrei fare?

Golfista
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 148
Iscritto il: 19/06/2009, 19:01

Re: [Ingombro macchina] come rendermi conto di quanto ingombra?

Messaggio da Golfista » 09/06/2010, 19:26

ci tenevo a scrivere anche qui (nonostante l'abbia scritto in un altra mia discussione) questo:

cari amici del forum, oggi finalmente sono riuscito a partire correttamente (più che altro con la new Clio 1.2, con la C2 un pò meno; trovo la posizione della new Clio come comodità superiore alla C2);

ebbene, frizione giù tutta abbassata, piccola accelerata (1200 giri, giusto per tirare un pò su il motore), frizione a metà, accelerata piccola, tenendo premuto l'acceleratore (poco) con frizione, sono riuscito a lasciare del tutto la frizione usando solo l'acceleratore senza far spegnere la macchina per 3-4 volte...poi..forse dalla contentezza...mi si è spenta un paio di volte
:lol:
________________________________________________________

In merito all'ingombro, al problema che ho nelle retro...noto che mi trovo meglio guardando in continuazione gli specchietti...mentre se mi giro guardando dietro, tendo ad andare storto; come mai mi accade ciò?

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Ingombro macchina] come rendermi conto di quanto ingombra?

Messaggio da SicurAUTO » 09/06/2010, 23:37

Le auto di oggi se lasci la frizione piano piano accelerano già quel poco che si spostano "da sole" senza dover accelerare.

Quindi il fenomeno che descrivi
poi ho notato che con frizione a metà, e piccola accelerata, lasciato l'acceleratore, e frizione sempre più alzata è come se andasse più veloce..addirittura come se accelerassi...è normale?
è assolutamente normale e si enfatizza nella auto di nuova generazione.

Per la frizione "non tutta su": per brevi tratti e a velocità di rotazione basse del motore (1.500 ad es.) non succede nulla. Può infatti capitare di non dover tirare tutta su la frizione per i motivi sopra esposti. Sii tranquillo, impara le basi, prendi dimestichezza e migliora i dettagli, vedrai che diventerai bravo :bravo: :beer
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1508
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Ingombro macchina] come rendermi conto di quanto ingombra?

Messaggio da mariopagnanelli » 10/06/2010, 1:22

Mah!
Commento "fuori dal coro": ma che fretta c'è?
Fra un pò te ne vai a scuola guida come tutti ... e impari come abbiamo imparato tutti.

E vedrai che fra qualche anno, vista la tristezza delle nostre strade,
ti sarà passata ogni voglia ed entusiasmo a prendere in mano una macchina !!




Scherzi a parte... ti dico quello che ho fatto io:
a 17 anni mi sono studiato bene la TEORIA ...
Letto qualche libro, e risposto a tutti i "quiz ministeriali"
(che erano diventati un vero passatempo da ombrellone, al posto della "settimana enigmistica", in compagnia degli amici),
e così, dopo un mese che ho compiuto i 18, avevo già la mia patente.
At capì?

E adesso gira in bicicletta che ti fa solo bene ...

(parola di ciclista convinto ... che ogni volta che deve andare in città, parcheggia fuori le mura, e tira fuori dal baule la "graziellina" pieghevole del 1972 ... che è stata inventata per quello !)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti