[Iniettori gpl] frequenza sostituzione

Installazione, manutenzione e problemi sugli impianti a GPL per le auto. Sia impianti di serie che Aftermarket. Chiedi aiuto agli esperti sul GPL!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

ilboss1977
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 17
Iscritto il: 25/01/2012, 13:47
Nome: domenico

[Iniettori gpl] frequenza sostituzione

Messaggio da ilboss1977 » 01/02/2012, 23:33

Fermo restante che non c'è una regola fissa, ma secondo voi, "mediamente", ogni quanti km vanno sostituiti gli iniettori dell'impianto GPL?

Enzo1
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 132
Iscritto il: 30/11/2011, 0:33
Nome: Enzo

Re: [Iniettori gpl] frequenza sostituzione

Messaggio da Enzo1 » 01/02/2012, 23:49

Dipende dal modello di iniettore.

Per farti un esempio i Matrix vanno solo revisionati ogni 50.000 km con una piccola spesa.

Credo che la maggior parte degli iniettori possa essere revisionata, senza necessità di sostituirli.
Lancia K 2.0 20v Stargas Polaris

ilboss1977
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 17
Iscritto il: 25/01/2012, 13:47
Nome: domenico

Re: [Iniettori gpl] frequenza sostituzione

Messaggio da ilboss1977 » 02/02/2012, 0:04

eh nn so che iniettori sono.
So dirti che l'impianto è un BRC montato su una Xsara Picasso del 2008 poco dopo che è uscita dalla concessionaria.
Il meccanico mi ha detto che due sono andati, uno è sulla buona strada per rompersi e l'ultimo è buono.
Per sicurezza li ha cambiati tutt'e 4.

Vorrei capire se quindi la loro sostituzione va effettuata dopo "X" kilometri o dopo "X" anni.
Se la discriminante sono i km, vorrei capire approssimativamente a quanti km cominciano mediamente a dae segni di cedimento

Avatar utente
Corolla 1332
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 789
Iscritto il: 19/11/2011, 21:16
Nome: Michele

Re: [Iniettori gpl] frequenza sostituzione

Messaggio da Corolla 1332 » 02/02/2012, 9:54

Gli iniettori si sostituiscono quando si rompono o sono talmente intasati che è vano ogni tentativo di pulirli (nel caso di iniettori non revisionabili.

Per la cronaca, gli impianti che non prevedono la revisione degli iniettori sono i seguenti:

MTM-BRC sequent e derivati con i suoi ottimi Keihin prima e BRC poi
Landi Renzo con i suoi iniettori MEr.D
Prins VSI con i suoi iniettori Keihin, che sono comunque ottimi
Autronic Mistral con i suoi indistruttibili iniettori Jet.

Tutti gli altri impianti hanno iniettori che a seguito di usura, possono esser aperti, puliti, e con il kit di revisione rimessi a nuovo perfettamente (salvo che il solenoide che li fa funzionare sia partito per qualche motivo.

Per quanto concerne la durata, mediamente, se uno a GPL pulito e fa la regolare manutenzione dovrebbero durare sui 70-100mila km senza problemi, o anche di più (in genere parte la membrana del riduttore di pressione prima, semplicemente perchè lavora col caldo del liquido di raffreddamento, e perde la propria elasticità.

Per ciò che riguarda i Matrix, come ha detto giustamente Enzo, questi vengono revisionati con una cadenza più breve, ma è anche vero che la revisione ha un costo esiguo, e quindi, per la modalità con cui lavorano (sono i più veloci iniettori in commercio), ci sta tutta.

Per i tuoi iniettori BRC (nel 2008 stavano già vendendo i BRC al posto dei Keihin), in genere partono per le sovrappressioni che si creano se c'è il riduttore che non lavora bene, e letteralmente ti si sfondano nella parte posteriore, dove c'è la presa per l'alimentazione degli iniettori stessi. Per gli O-ring che posson partire per il grippaggio dovuto a morchie non c'è rimedio e questo ti costringe alla sostituzione ugualmente, a differenza di altri iniettori che posson esser aperti e puliti.

Stesso discorso dalla non revisionabilità per i Keihin e i Jet, oltre che per i pessimi e rumorosi ME.r.D di Landi.

La rottura può avvenire in base alla manutenzione effettuata (male), ai km percorsi, oppure alla qualità del GPL caricato.
La decisione del meccanico in questione, una volta appurata la causa dei problemi, può esser stata anche giusta, visto che se parte uno in genere partono a ruota anche gli altri (un pò come avviene per le lampadine), ma dato il costo elevato dei ricambi, poteva provare a salvarti due iniettori su 4, dato che uno era sicuramente in buone condizioni e l'altro ancora funzionante. O quantomeno cambiarteli tutti e quattro dandoti indietro, per tenerli come scorta, i due ancora funzionanti.

Il costo di quegli iniettori infatti, si aggira sui 100 euro l'uno. Quando in altri iniettori di altri impianti, che fanno le stesse cose e hanno una durata paragonabile o superiore, con 30-50 euro di materiale tornano nuovi, oppure con 100 euro vengono sostituiti.

Corolla

ilboss1977
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 17
Iscritto il: 25/01/2012, 13:47
Nome: domenico

Re: [Iniettori gpl] frequenza sostituzione

Messaggio da ilboss1977 » 02/02/2012, 13:34

Innanzitutto grazie a Enzo per avermi chiesto maggiori specifiche e a Corolla per l'esauriente spiegazione, ma a questo punto ho un'altra domanda che mi viene da quanto ha detto Corolla
Per i tuoi iniettori BRC (nel 2008 stavano già vendendo i BRC al posto dei Keihin), in genere partono per le sovrappressioni che si creano se c'è il riduttore che non lavora bene...
Da un pò di tempo (quando l'auto si commuta automaticamente a benina per esaurimento del gas), nel serbatoio entra meno gas, potrebbe essere proprio un problema di pressione elevata che poi provoca disfunzioni con conseguente rottura degli iniettori?

Io sono totalmente ignorante in materia, ma chiedo:
non è che deve essere visionata l'elettrovalvola?

L'auto è ancora in garanzia, magari se trovo (grazie a voi) una soluzione al mio problema potrei andare in officina a dargli io la soluzione...

grazie ancora

ilboss1977
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 17
Iscritto il: 25/01/2012, 13:47
Nome: domenico

Re: [Iniettori gpl] frequenza sostituzione

Messaggio da ilboss1977 » 02/02/2012, 13:40

Quindi la risposta la trovo qui?
www.sicurauto.it/forum/viewtopic.php?f=35&t=14158

Avevo aperto un altro tread perchè credevo che fossero due problemi diversi


A questo punto vado a chiedere una revisione dell'elettrovalvola e la sostituzione del filtro gassoso e filtro dei liquidi?

grazie

Avatar utente
Corolla 1332
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 789
Iscritto il: 19/11/2011, 21:16
Nome: Michele

Re: [Iniettori gpl] frequenza sostituzione

Messaggio da Corolla 1332 » 02/02/2012, 14:05

Purtroppo in alcuni impianti, anzichè sostituire il filtro in fase liquida, è più comodo sostituire, per disponibilità del pezzo, direttamente l'elettrovalvola.

Sia chiara una cosa: ho parlato di elettrovalvola nel vano motore e non la multivalvola che è presente sul serbatoio.
Per tranquillizzarti sappi comunque che è meglio sostituire i filtri mediamente ogni 15000 km e non aspettar ai 20mila come previsto, in quanto il gpl in italia e in certe zone non è particolarmente pulito.

La sovrappressione di cui parlo è nel rail iniettori a causa del bilancere bloccato da morchie nel riduttore di pressione, che a volte si verifica se non si riesce più a filtrare il gpl.

Fossi in te comunque renderei partecipi gli utenti del forum quanti km hai percorso dal 2008 e quante volte hai sostituito i filtri.
Come per tutte le cose l'impianto gpl ha necessità di seguire una manutenzione programmata, che è variabile a seconda delle condizioni, ma senza la quale non è salutare andar avanti, pena grossi danni.

Corolla

ilboss1977
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 17
Iscritto il: 25/01/2012, 13:47
Nome: domenico

Re: [Iniettori gpl] frequenza sostituzione

Messaggio da ilboss1977 » 02/02/2012, 23:50

l'auto l'ho comprata in Aprile 2011 ed aveva 55.000 km, i filtri sono stati cambiati (spero sia stato veramente fatto) quando ho acquistato l'auto. Oggi ne ha 68.000.
Prima di Aprile 2011 non so quali sono state le frequenze di manutenzione dell'auto

Avatar utente
Corolla 1332
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 789
Iscritto il: 19/11/2011, 21:16
Nome: Michele

Re: [Iniettori gpl] frequenza sostituzione

Messaggio da Corolla 1332 » 03/02/2012, 16:22

Allora ci può stare tutto ciò che hai fatto e i problemi riscontrati.
D'ora in poi seguila come ti è stato detto e vedrai che non avrai sorprese.

Corolla

pleiadi
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 25/02/2013, 16:01
Nome: Ale

Re: [Iniettori gpl] frequenza sostituzione

Messaggio da pleiadi » 25/02/2013, 16:13

Ciao Corolla

su una Subaru Impreza 2.0R 150cv del 2008 Bi-Fuel (sedi valvole rinforzate e impianto BRC sequent installato direttamente dalla BRC a Cherasco). Da un pò si è accesa la spia motore, l'ho fatta resettare un paio di mesi fa dall'officina Subaru ma dopo due km si è di nuovo accesa.

Ora sono andato da una officina BRC e hanno diagnosticato gli iniettori del GPL da sostituire. Ha diagnosticato la cosa in 2 minuti semplicemente attaccando il computer alla presa OBDII, prima ha detto che era la sonda lamda andata poi commutando a benzina per un pò e poi di nuovo a GPL ha diagnosticato il problema agli iniettori senza neanche guardare il cofano. L'auto ha 45000 km ma a GPL ne avrà fatti 40.000. Il tecnico (migliore dalla zona) mi ha detto che non c'è problema per il motore e potrei andare anche così, in effetti il motore va bene sia a benzina che a GPL. La spia però dà fastidio e poi si disattiva pure il cruise control di conseguenza.
Per precauzione gli ho fatto cambiare il filtro anche se dopo solo 10.000km dall'ultima volta e ha messo un additivo dice lui piuttosto aggressivo per provare se camminandoci un pò si puliscono gli iniettori e si risolve. Eppure ho messo l'additivo Tunap due anni fa mentre l'anno scorso un additivo più economico preso alla pompa di benzina (sempre per il serbatoio GPL).
Dopo neanche 200m però si è di nuovo accesa la spia, non me l'ha voluta resettare di nuovo perchè mi ha detto che ci devo prima camminare un pò.
Essendo il motore Boxer ha due iniettori GPL da un lato e altri due dall'altro, non potrei mettere quindi i Matrix che vengono in un blocco da 4 senza rovinare l'estetica dell'impianto dico bene? Che iniettori mi consigli? Questi sono sempre stati piuttosto rumorosi e a quanto pare neanche tanto durevoli...

Ti ringrazio

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite