[Intestazione auto] a una persona defunta

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Samu
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 142
Iscritto il: 11/11/2007, 20:00

[Intestazione auto] a una persona defunta

Messaggio da Samu » 28/06/2011, 22:26

Ciao a tutti,

Ho un'auto intestata a mio papà che è defunto. Visto che siamo ancora in attesa di fare la successione e sul libretto c'è ancora il suo nome, la mia domanda è se posso comunque continuare a circolare con quell'auto o no e se nel caso può utilizzarla anche una persona estranea all'intestatario, tipo la mia ragazza.
Grazie mille
Ciao a tutti
Samuele

Avatar utente
ANVU
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1530
Iscritto il: 29/03/2010, 15:12
Contatta:

Re: Auto intestata a una persona defunta

Messaggio da ANVU » 02/07/2011, 9:19

Come prescritto dall'art. 94 del Codice della Strada, in caso di successione "mortis causa", occorre procedere, entro 60 gg., alla modifica dell'intestazione al PRA. Sarà poi il PRA medesimo a comunicare alla MCTC la variazione. Trattandosi di variazione di proprietà per eredità, i 60 gg. decorrono dal termine di 6 mesi concessi per l'accettazione dell'eredità (se fatta con atto espresso davanti al notaio per i beni mobili registrati e gli immobili), oppure dalla lettura del testamento se non vi sono opposizioni da parte degli eredi.
La Polizia Locale al servizio dei cittadini :)

Questa assistenza viene fornita gratuitamente dall'ANVU - Associazione Polizia Locale d'Italia
Per maggiori informazioni su di noi vieni sul sito http://www.anvu.it

Da una collaborazione tra SicurAUTO.it e ANVU

Samu
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 142
Iscritto il: 11/11/2007, 20:00

Re: Auto intestata a una persona defunta

Messaggio da Samu » 02/07/2011, 15:48

Grazie mille per la precisa risposta. Avrei ancora una domanda in merito però.
Quindi ho tempo 60gg dalla data della scadenza dei 6 mesi di tempo fissati per fare la successione.
In questo momento però non ho ancora fatto la successione (inizieremo a breve) e di fatto sul libretto c'è ancora il nome di mio papà. Quindi in questo arco di tempo che c'è tra adesso e la data in cui verrà fatta la successione è possibile utilizzare il veicolo o deve rimanere fermo?

grazie
Saluti
Samuele

Avatar utente
ANVU
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1530
Iscritto il: 29/03/2010, 15:12
Contatta:

Re: [Intestazione auto] a una persona defunta

Messaggio da ANVU » 06/07/2011, 16:49

No, è possibile utilizzare il veicolo, perchè il termine decorre dalla scadenza del periodo per effettuare l'accettazione dell'eredità. Ovviamente dovrà essere assicurato (la vecchia assicurazione a nome del defunto non è più valida) e pagato il bollo (se era scaduto) di proprietà.
La Polizia Locale al servizio dei cittadini :)

Questa assistenza viene fornita gratuitamente dall'ANVU - Associazione Polizia Locale d'Italia
Per maggiori informazioni su di noi vieni sul sito http://www.anvu.it

Da una collaborazione tra SicurAUTO.it e ANVU

Samu
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 142
Iscritto il: 11/11/2007, 20:00

Re: [Intestazione auto] a una persona defunta

Messaggio da Samu » 06/07/2011, 19:08

Va bene è tutto chiaro. Grazie mille per il prezioso aiuto. :)
Saluti
Samuele

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 11 ospiti