inversione pneumatici

Cosigliamoci o confrontiamoci sulla scelta migliore da effettuare su: Spike spider, catene da neve, Autosock, gomme invernali e normali, etc.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

ANTANI
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 93
Iscritto il: 23/06/2003, 16:22

inversione pneumatici

Messaggio da ANTANI » 20/11/2004, 20:53

Ciao
Dopo 20.000km è buona norma sostituire i pneumatici posteriori con quelli anteriori, però il mio gommista mi ha detto che secondo lui le invertirebbe a croce, sul manuale della mia auto ho letto che è possibile fare entrambe le cose, però x fare il cambio a croce occorre che i pneumatici non abbiamo il verso obbligato, ecco, quello che vorrei capire è:
1. Quando è meglio fare il cambio anteriore-posteriore dei pneumatici oppure a croce?
2. Come faccio a vedere se i pneumatici hanno il verso obbligato?

Un’ultima cosa che non centra con il discorso delle ruote, è: come si fa a togliere le gocce di resina dei pini che ho sul parabrezza?? :)

domilor
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 107
Iscritto il: 20/07/2004, 13:31
Località: Bari...provincia!

Messaggio da domilor » 21/11/2004, 9:59

Per togliere le gocce di resina dal parabrezza esistono prodotti specifici tipo il "togli resina" della Saratoga...se non ricordo male.
Se vuoi xò, mettiti un paio di guanti, bagna una pezzolina con un pò di benzina e la resina va via...
Se rimane l'alone della benzina, basta lavare il vetro o usare un pò d'alcol.
MI RACCOMANDO: SIGARETTE SPENTE!!!! :x ---> :angel
Il cervello: ne siamo dotati...usiamolo!

Avatar utente
Lele78
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 399
Iscritto il: 17/07/2004, 15:52
Località: Trento

Messaggio da Lele78 » 21/11/2004, 11:13

Si, la benzina va benone per la resina! :ok
Per quanto riguarda le gomme, il mio gommista mi consiglia sempre l'inversione sui 15.000 km per non avere la gomma troppo deteriorata, e il cambio lo faccio anteriore posteriore sempre che tu non abbia grossi problemi di consumo interno o esterno sul pneumatico.
I pneumatici dovrebbero mantenere lo stesso senso di rotazione a meno che le trame in acciaio della carcassa non siano incrociate, nel caso poi di pneumatici direzionali la direzione di rotolamento è scolpita sulla spalla del pneumatico.
Tieni presente che semmai dovessi invertirle a croce in tal caso dovresti smontare e rimontare le gomme dai cerchi, quindi ... :hehe:
Lele
Ciao ciao
:ciao

ANTANI
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 93
Iscritto il: 23/06/2003, 16:22

Messaggio da ANTANI » 21/11/2004, 15:00

beh le gomme si stanno consumando in maniera regolare, quindi l'inversione a croce non è giustificata (chiederò meglio al gommista). Mi chiedevo un'altra cosa, come pneumatico di ricambio ho la ruota normale (non il ruotino) , in caso di foratura, metterla con altre ruote che hanno fatto un po' di strada mi fa cambiare il comportamento dell'auto, oppure influisce di poco? la situazione cambia se la ruota che vado a sostituire è davanti o dietro?

Avatar utente
Lele78
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 399
Iscritto il: 17/07/2004, 15:52
Località: Trento

Messaggio da Lele78 » 21/11/2004, 18:10

Quanche cosa cambia sicuramente, ma solo in condizioni estreme, altrimenti non te ne accorgeresti neanche. Di sicuro una gomma nuova (di scorta) ha più grip di una che omai ha già 20.000 km, sempre che non sia li nel baule da 10 anni e allora magari è logorata dal tempo e più delicata.
Cmq per conto mio se non fai le gare con la ruota di scorta non te ne accorgi della differenza.
Lele
Ciao ciao
:ciao

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 21/11/2004, 21:04

Cmq è sempre meglio non introdurre nel treno UNA SOLA gomma più nuova per evitare problemi di sotto/sovrasterzo...

:ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
Lele78
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 399
Iscritto il: 17/07/2004, 15:52
Località: Trento

Messaggio da Lele78 » 21/11/2004, 21:11

Si, se si devono sostituire le gomme è sempre meglio farlo a coppia per asse, ma nel caso di un inconveniente con la ruota di scorta, è un ipotesi abbastanza remota :)
Lele
Ciao ciao
:ciao

lele2
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 27/11/2004, 19:13

Re: inversione pneumatici

Messaggio da lele2 » 29/11/2004, 22:04

CIAOSONO LELE2
QUANDO SI INVERTONO I PNEUMATICI NON VANNO MAI INCROCIATI E QUESTA OPERAZIONE VA ESEGUITA MEDIAMENTE DOPO 15000 Km CERTE VOLTE ANCHE PRIMA DIPENDE DAL TIPO DI STRADA CHE FAI(MONTAGNA-PIANURA) DAL TIPO DI GUIDA
PER VEDERE IL VERSO DI ROTAZIONE GUARDA SUL FIANCO DEL PNEUMATICO

Avatar utente
caronte
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 19/09/2004, 16:13
Località: matera/martella

Re: inversione pneumatici

Messaggio da caronte » 29/11/2004, 22:21

ANTANI ha scritto:Ciao
Dopo 20.000km è buona norma sostituire i pneumatici posteriori con quelli anteriori, però il mio gommista mi ha detto che secondo lui le invertirebbe a croce, sul manuale della mia auto ho letto che è possibile fare entrambe le cose, però x fare il cambio a croce occorre che i pneumatici non abbiamo il verso obbligato, ecco, quello che vorrei capire è:
1. Quando è meglio fare il cambio anteriore-posteriore dei pneumatici oppure a croce?
2. Come faccio a vedere se i pneumatici hanno il verso obbligato?

Un’ultima cosa che non centra con il discorso delle ruote, è: come si fa a togliere le gocce di resina dei pini che ho sul parabrezza?? :)
E' semplicissimo togliere la resina dei pini: imbevi una pezzuola o un batufolo di cotone di olio comune [semi vari, oliva, da motore ecc.] e strofina......risultato garantito!!!!! :bong ciao

ANTANI
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 93
Iscritto il: 23/06/2003, 16:22

Messaggio da ANTANI » 30/11/2004, 16:30

Ma se non inverto le gomme e vado avanti con questa configurazione finché non arriva il momento di cambiare le gomme anteriori ,cosa rischio? :)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti