La fine di un'epoca II

Sezione libera dove si può parlare di quello che si vuole, ovviamente senza esagerare! :P

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Regulus
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 753
Iscritto il: 29/01/2003, 19:24
Località: Torino

Messaggio da Regulus » 11/04/2005, 14:54

ma soprattutto la maggior parte delle 127 ancora circolanti non sono la vera 127, ma dei pessimi restiling...

Avatar utente
chegue
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1322
Iscritto il: 19/11/2004, 15:39
Località: Lecce&Torino

Messaggio da chegue » 11/04/2005, 17:34

Regulus ha scritto:ma soprattutto la maggior parte delle 127 ancora circolanti non sono la vera 127, ma dei pessimi restiling...
Appunto... qualcuno avrebbe mai il coraggio di paragonare la prima serie (ovvero la mia) alle successive, tipo quell'aborto postato da wilhem275? E magari pure con il 1049 brasile, che andava meno del 903 prima serie (anche se leggermente meglio del 903 successivo) e consumava uno sproposito :roll: ... o magari la 127 Rustica, ovvero l'edizione europea della 147 brasiliana... dio mio che scempio!
Salentinu nell'anima
Giulia Super 1.6 '72 - Fiat 600D '63 - Fiat 508 balilla 3M '33 - (tra poco non più :-[ ) Fiat 127 '72 :angel - Fiat Panda 750 CL '87 - Opel Tigra 1.6 '95 - Punto I 1.2 85 16v HLX '99 - Yamaha FZR 1000 Ex-Up '90 - Suzuki GSX-R 1100 '92 - Honda CB 400 Four SS '78
Le mie bimbe

Avatar utente
wilhem275
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 867
Iscritto il: 23/10/2003, 16:53
Località: Genova e Padova (Italia, EU)

Messaggio da wilhem275 » 11/04/2005, 18:36

Ho chiesto ancora a mio papà, i suoi ricordi sono piuttosto confusi (eh l'età :D ) ma è abbastanza convinto di questi dati: motore 1.050 -ricorda che il più piccolo era 903- 5 marce, bianca in allestimento Sport come quel ferrovecchio che ho postato -questo me lo ricordo anche se ero piccolo-.

Le mie considerazioni sulla 127. Per me, siccome ero piccino e non ne sapevo nulla, la 127 è stata a lungo quella che ho postato (messa un po' meglio) e non quelle precedenti, come quella di CheGue.
Quando ho iniziato a capirci un minimo ho realizzato che l'originale era una sola, che ebbero sia mio papà che i miei zii.

Però quando vedo quell'auto, la prima serie, ho un'impressione solo di "vecchissimo" e già visto, come linea, pur conoscendo bene la grande dote tecnica che portava... perché?
Per due semplici motivi:
1) Se ne sono viste in giro fino a pochi anni fa, con buona diffusione, soprattutto nelle grandi città (es. per me Genova), come tante Fiat che hanno motorizzato generazioni e che sono durate decenni.
2) La sua linea è stata ultra-abusata! Pensate alla Fiesta I o alla Golf I, e dite che non ci assomigliavano di pacca! Quell'auto fu di ispirazione per l'intera Europa per produrre le prime vetture 2 volumi!

Anneddoto 1:

La seconda 127 che mio zio acquistò, azzurro carta da zucchero o verde pisello, non ricordo, andò distrutta dopo circa un mese in uno spettacolare incidente. L'aveva parcheggiata sotto casa sua, lungo un bel vialone di periferia, in un parcheggio perpendicolare alla strada (schema 1):

Codice: Seleziona tutto

|  |  |  |  |  |
|  |  |  |  |  |
|  |  |  |  |  |

__________<--___

__________-->___

Durante la notte, un macchinone guidato da un ubriaco uscì di strada e si schiantò nella fila di auto parcheggiate. La 127 era la prima :lol: . Il tizio non si fece nulla, ma riuscì a sfasciare, oltre alla propria, ben 3 auto dopo la povera 127!
(schema 2 :D )

Codice: Seleziona tutto

|  |  |  |  |1 |              ___
|  |  |  |  |2 |   <-------- |___|
|  |  |  |  |7 |

________________

__________-->___
Ovviamente la 127 si ridusse ad una lamiera; mio zio la mattina scese di casa, pronto per andare al lavoro, e si ritrovò davanti al portone la polizia che con un carro attrezzi stava levando quegli strani pezzi di ferro, che stranamente avevano il colore della sua auto... E ci rimase così :o :ooh :(

L'assicurazione risarcì tutti i danni, ma sono passati quasi trent'anni e ancora mio zio, da buon Genovese qual è, ha ancora le palle girate per gli occhiali nuovi che stavano dentro l'auto al momento del fattaccio... :D :D :D



Aneddoto 2:

Questo lo raccontò Giorgetto Giugiaro diversi anni fa a qualche rivista.
Verso la fine degli anni '70 la VW, in crisi perché il Maggiolone era ormai alla frutta in Europa, chiese proprio a G. di disegnare la sostituta, che sarebbe poi stata la Golf.
Gli mandarono a Torino il jet privato della compagnia, lo portarono alla sede centrale in Germania, e lo accolsero calorosamente negli uffici dei grandi capi. Poi lo portarono al reparto esperienze, senza avergli ancora spiegato chiaramente il suo compito.
Lì si trovò davanti una 128, completamente smontata nei minimi dettagli, e gli fu detto dal grande capo: "Ci spieghi come si fa a far stare così tanta roba in così poco spazio!"
E da lì, sulla falsariga delle Fiat, nacque il grande mito tedesco...


Cmq concordo, tante auto mito lo sono diventate solo perché andavano di moda, ma non perché si portassero dietro chissa che bagaglio tecnico... insomma un'auto è una macchina, nel senso proprio del termine, io considerò meglio una 127 che campa fino ad oggi piuttosto che una mirabolante 2cv che cade a pezzi...
Piccolo particolare: uno dei tanti pregi delle Alfa storiche, una volta sconfitta la ruggine, è che sono estremamente funzionali ancora oggi, oltre che divertenti: al punto che molti fanno un uso praticamente quotidiano delle prime Giulia... :ok
Ich liebe Berlin! :D :ok :ok :ok

Avatar utente
docmad
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 699
Iscritto il: 23/03/2004, 18:59
Località: Genova - Parma
Contatta:

Messaggio da docmad » 11/04/2005, 18:44

L'assicurazione risarcì tutti i danni, ma sono passati quasi trent'anni e ancora mio zio, da buon Genovese qual è, ha ancora le palle girate per gli occhiali nuovi che stavano dentro l'auto al momento del fattaccio...
:ok :ok :ok :ok :ok :ok :ok :ok :ok :ok :ok :ok
Enrico
Servizi Informatici

<a href="http://www.eca-services.com/" target="_blank">http://www.eca-services.com/</a>

Avatar utente
chegue
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1322
Iscritto il: 19/11/2004, 15:39
Località: Lecce&Torino

Messaggio da chegue » 11/04/2005, 19:32

Ah wilhem, quanto hai ragione... il fatto della 128/Golf lo sapevo anch'io, l'avevo già postato in passato non ricordo in merito a quale discussione (a parte una precisazione: la Golf I nacque nel '74, non alla fine degli anni '70!) :ok ! Per quanto riguarda la Giulia... parlavi di me per caso? E per chi non lo ricordasse la mia ha 650.000 km e, sebbene leggermente elaborata e con motore del Giulia 2000 GTV (prelevato da un esemplare incidentato con 20.000 km nel '75 e montato al posto del 1.6 a quota 55.000 km, quindi il motore attuale ha 615.000 km -revisionato a 410.000-) va ancora una bomba (lotta selvaggia contro la ruggine a parte... e la mia è pure bianca!) e non vede le 2.0 T.S.attuali, almeno in accelerazione e ripresa! Un'auto è un'auto, non (o non solo) un giocattolo, quindi come dici tu deve innanzi tutto efficiente (con efficienza intendo ottimo rapporto prestazioni-cilindrata-consumi-durata, buon rapporto qualità-prezzo e razionalità delle soluzioni tecniche impiegate, sicurezza attiva e passiva), robusta, pratica e longeva, e in questo la 127 ha senz'altro fatto scuola. Il maggiolino o la 2cv sono state anch'esse auto senz'altro geniali, ma erano figlie (anche se antitetiche tra loro) del loro tempo (parliamo degli ultimissimi anni '30!), e quindi non paragonabili ad un'auto nata oltre trent'anni dopo, e quindi molto meno razionali ed efficienti di questa, in tutti i campi. Per quanto riguarda il fattaccio... e dire che la 127 era tosta! Anche a me è successo qualcosa di simile tra l'altro, circa 10 anni fa: mio padre era andato a vedere una partita del Lecce ad un Lecce club, finita la partita uscì e... trovò la 127 schiacciata contro un muro! Un camion l'aveva agganciata con la traversa "paraurti" posteriore e, dopo averla trascinata per una decina di metri, la sbattè contro l'angolo di una casa... il tizio si dileguò, ma non si accorse di averci rimesso la traversa con tanto di targa posteriore :lol: ! I danni furono notevoli (l'angolo destro del muso era schiacciato, sventrato e rientrato sino a metà ruota, il montante destro del parabrezza leggermente deformato, e l'angolo posteriore sinistro pesantemente ammaccato, ma almeno semiasse, sospensione e meccanica si salvarono), ma fummo ripagati sino all'ultima lira! :ok :ciao
Salentinu nell'anima
Giulia Super 1.6 '72 - Fiat 600D '63 - Fiat 508 balilla 3M '33 - (tra poco non più :-[ ) Fiat 127 '72 :angel - Fiat Panda 750 CL '87 - Opel Tigra 1.6 '95 - Punto I 1.2 85 16v HLX '99 - Yamaha FZR 1000 Ex-Up '90 - Suzuki GSX-R 1100 '92 - Honda CB 400 Four SS '78
Le mie bimbe

SirEdward
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 749
Iscritto il: 19/01/2005, 9:36
Località: Bologna

Messaggio da SirEdward » 11/04/2005, 22:52

docmad ha scritto:
L'assicurazione risarcì tutti i danni, ma sono passati quasi trent'anni e ancora mio zio, da buon Genovese qual è, ha ancora le palle girate per gli occhiali nuovi che stavano dentro l'auto al momento del fattaccio...
:ok :ok :ok :ok :ok :ok :ok :ok :ok :ok :ok :ok


:lol:

Avatar utente
wilhem275
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 867
Iscritto il: 23/10/2003, 16:53
Località: Genova e Padova (Italia, EU)

Messaggio da wilhem275 » 12/04/2005, 9:38

chegue ha scritto:Per quanto riguarda la Giulia... parlavi di me per caso?
Anche, ma non solo. Su AutoPareri scrivono molti possessori di Alfa storiche, e uno molto esperto indicava che non solo Giulia e Giulietta sono utilizzabili quotidianamente, avendone buona cura e senza strapazzarle ogni mattina, ma persino auto ben più vecchie, anche degli anni '30,reggono tranquillanmente un uso "quasi normale", senza dover stare per forza chiuse in un museo...

Certo, la manutenzione deve essere sempre costante e precisa, ma questo la dice lunga su come erano fatte le Alfa fino alla 75...
Cavolo ieri dall'officina davanti a casa mia c'era una 33 1.5 accesa col cofano aperto... non avevo mai visto dal vivo il Boxer! Che schema motore/cambio assurdo.... e che sound!
E mi sono chiesto "Ma perché è finito tutto questo? Perché è andato tutto perduto?"
Poi mi è caduto l'occhio su un targhetta che diceva "Alfa Lancia S.p.A."... e ho capito che all'epoca la fine era già cominciata...


Bah consoliamoci, su AutoPareri è girata una mezza voce piuttosto seria sulla sostituta di 166... sarà un berlinone molto grande, di stile coupettaro :D come la CLS... ma con stilemi Alfa, forse quelli della 8c Competizione... e soprattutto motori V6 e V8 longitudinali arretrati dietro l'asse anteriore e schema transaxle, il tutto in collaborazione con Maserati con uso di tecnologie Ferrari!

Dicono che sia stata deliberata circa un mese fa... non so quanto ci sia di vero in tutto questo, ma io preventivamente spingo mio padre a fare i soldi per tempo... 8) :lol: :lol:
Ich liebe Berlin! :D :ok :ok :ok

SirEdward
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 749
Iscritto il: 19/01/2005, 9:36
Località: Bologna

Messaggio da SirEdward » 12/04/2005, 9:41

wilhem275 ha scritto: ...la sostituta di 166... sarà un berlinone molto grande...
ma no!... ancora più grande?!? :roll: già la sostituta della 156 sarà un transatlantico!

Avatar utente
chegue
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1322
Iscritto il: 19/11/2004, 15:39
Località: Lecce&Torino

Messaggio da chegue » 12/04/2005, 9:51

Aah, come ti capisco... adesso capisci il perchè delle lacrime del mio amico dopo il furto, o meglio "presa in prestito distruttiva", della sua 33 1.350 a carburatori? Ed era già un'Alfa per così dire "di transizione"... certo io a questo punto considererei più "Alfa" una Arna 1.5 T.I., squallidissima e triste fuori ma con l'anima e il sound del boxer prima maniera sotto il cofano, che una 155 2.0 16v con il basamento della Croma e la scocca della Tempra vestiti a festa :-[ ...
Salentinu nell'anima
Giulia Super 1.6 '72 - Fiat 600D '63 - Fiat 508 balilla 3M '33 - (tra poco non più :-[ ) Fiat 127 '72 :angel - Fiat Panda 750 CL '87 - Opel Tigra 1.6 '95 - Punto I 1.2 85 16v HLX '99 - Yamaha FZR 1000 Ex-Up '90 - Suzuki GSX-R 1100 '92 - Honda CB 400 Four SS '78
Le mie bimbe

Avatar utente
chegue
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1322
Iscritto il: 19/11/2004, 15:39
Località: Lecce&Torino

Messaggio da chegue » 12/04/2005, 9:55

SirEdward ha scritto:
wilhem275 ha scritto: ...la sostituta di 166... sarà un berlinone molto grande...
ma no!... ancora più grande?!? :roll: già la sostituta della 156 sarà un transatlantico!
Fiiiico... finalmente una notizia decente! P.S.: a Lecce ho visto alcuni esemplari di preserie (ancora parzialmente camuffati) della 159... dal vivo è ancora più bella! Peccato che si ostinino a farla "tirare davanti" :roll: ...
Salentinu nell'anima
Giulia Super 1.6 '72 - Fiat 600D '63 - Fiat 508 balilla 3M '33 - (tra poco non più :-[ ) Fiat 127 '72 :angel - Fiat Panda 750 CL '87 - Opel Tigra 1.6 '95 - Punto I 1.2 85 16v HLX '99 - Yamaha FZR 1000 Ex-Up '90 - Suzuki GSX-R 1100 '92 - Honda CB 400 Four SS '78
Le mie bimbe

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti