la tempestiva manovra di arresto ...

Scrivete qui se avete un dubbio, una domanda, un problema non riguardante le altre categorie presenti sul forum.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
polemico
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 208
Iscritto il: 10/07/2003, 19:35
Località: roma

Messaggio da polemico » 21/06/2004, 8:39

alex_ander1979 ha scritto:
(...) le ruote riprendono a girare (forse si riaccende pure il motore, visto che se le ruote si fermano si spegne, ma non ci ho fatto caso)
Dovevi dunque avere una vettura con trazione anteriore.
Si... ma che c'entra? Il freno a pedale agisce su tutte e quattro le ruote, quindi se si booccano, il motore si spegne comunque.
Cmq se le ruote anteriori si bloccano vuol dire che lo spazio di frenata si allunga e che si perde completamente il controllo della direzionalità (dello sterzo).
Per cui bisognerebbe sempre evitare il bloccaggio delle ruote.
Assolutamente. Ma l'istinto e' duro a morire, specie se ti e' rimasto meno di un secondo per agire! :roll:

Avatar utente
alex_ander1979
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 725
Iscritto il: 16/10/2003, 23:25
Località: Roma

Messaggio da alex_ander1979 » 21/06/2004, 9:27

Se tutte le ruote sono bloccate, si.

Se invece ammettiamo che sono solo le ruote anteriori a bloccarsi, no.
Non so se questo accade e quando questo accade (giustamente, sarebbe da verificare !!): cmq esiste una differenza di carico tra avantreno e retrotreno ed è anche vero che i freni anteriori frenano di più dei posteriori (spesso sono freni a disco rispetto a freni a tamburo) ... per cui il dubbio può venire ... bisognerebbe fare delle considerazioni e dei calcoli e vedere quando rimane verificata la "condizione di rotolamento" delle ruote ... e poi vedere nella pratica ...
cinture allacciate + distanze di sicurezza + agevolarsi a vicenda nel traffico = viaggiare sicuri, tranquilli, anche in velocità ! :D

Avatar utente
ntc_silver
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 159
Iscritto il: 08/04/2004, 18:35
Località: Brindisi

Messaggio da ntc_silver » 21/06/2004, 12:55

polemico ha scritto:il problema è riuscire a convincere chi sta dietro a fare altrettanto! :o Lasciarli passare quando lampeggiano è la miglior soluzione... anche se non la più spontanea....
In quei momenti mi vien voglia di pulire il parabrezza! L'ho fatto raramente, ma l'ho fatto! :angel

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 21/06/2004, 18:56


Spero che tu stia scherzando... In un corso di guida sicura ti insegnano a far affidamento solo sull'abs e quindi a frenare inchiodando?!?!?
Si vede che non ne hai mai fatto uno...

Quando si arriva all'esercizio dell'ostacolo improvviso ti fanno notare la differenza tra un'auto con ABS ed una senza.

Beh quando ti trovi alla guida di quella con ABS ti insegnano a fare affidamento proprio sull'ABS che riesce a frenare meglio di qualsiasi persona... specie se la strada è scivolosa o con asfalto differente. Che ti piaccia o no è così...

Ovvio che l'esercizio si svolge in maniere del tutto differente nel caso in cui l'auto sia senza ABS... le cose sono molto più complicate e quindi non spiegabili via forum...

Ma che diciiiiiiiiii???
Ci hai mai provato???
Si proprio al corso di guida, dove ti spiegano che chi ragiona come te ha torto... mi dispiace ma è così... :-[

E' ovvio che se la frenata è "preventivata" aiutarsi con il freno motore rende la frenata più equilibrata e quindi efficace, ma qui stiamo parlando di situazioni di emergenza dove si perde più tempo a "giocare" con cambio e frizioni che non a pensare solo al freno...

Hai fatto un corso di guida sicura... al luna park?!? Ancoraggio di che?????
Te lo spiegheranno al primo corso di guida sicura che farai...

Semplice domanda: secondo te quanti pedali ha un'auto? :)

Con simpatia :wink:
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
alex_ander1979
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 725
Iscritto il: 16/10/2003, 23:25
Località: Roma

Messaggio da alex_ander1979 » 21/06/2004, 22:51

Sono d'accordo con Claudio.
cinture allacciate + distanze di sicurezza + agevolarsi a vicenda nel traffico = viaggiare sicuri, tranquilli, anche in velocità ! :D

Avatar utente
polemico
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 208
Iscritto il: 10/07/2003, 19:35
Località: roma

Messaggio da polemico » 22/06/2004, 8:44

Sicurauto ha scritto:

Spero che tu stia scherzando... In un corso di guida sicura ti insegnano a far affidamento solo sull'abs e quindi a frenare inchiodando?!?!?
Si vede che non ne hai mai fatto uno...

Quando si arriva all'esercizio dell'ostacolo improvviso ti fanno notare la differenza tra un'auto con ABS ed una senza.[......]
Non posso credere che insegnino a guidare in modo SICURO facendo affidamento sull'ABS!!!! :ooh
L'ABS è stato inventato per salvare il cu*o alla gente in caso di emergenza! Non per permettere alla gente di mettersi in situazioni pericolose "perche' tanto c'e' l'ABS"!!! :roll:

Mi spiego: quando ti accorgi che stai per spataccarti, d'istinto affondi il piede sul freno... e li' accorre in tuo aiuto l'ABS, che "toglie" il piede dal freno (e ce lo rimette) 60 volte al secondo, evitandoti (forse...) lo spataccamento, che avverrebbe di sicuro in caso di bloccaggio delle ruote.
Ma se tu ti appiccichi all'auto davanti in autostrada "perche' tanto hai l'ABS", o fai una curva coperta a 90 all'ora "perche' tanto hai l'ABS" :ooh , il margine di sicurezza aggiunto dalla presenza dell'ABS scompare del tutto, e, a livello di probabilità di spataccamento, è esattamente come non averlo!


Mi ri-spiego:
siccome conosco lo spazio di frenata della mia macchina, mantengo una certa distanza di sicurezza dalla macchina che ho davanti, cosi' ho MARGINE per fermarmi se quello inchioda (distanza di sicurezza).

Se alla distanza di sicurezza aggiungo la presenza dell'ABS, il mio margine RADDOPPIA (distanza di sicurezza + frenata migliore).

Ma se mi appiccico all'auto davanti confidando nell'ABS, il margine si dimezza di nuovo (solo frenata migliore) , e sto da capo a 12!


Per non parlare di cosa succede se ti abitui a fare una "guida da ABS", e poi ti ritrovi sotto il sedere una macchina senza ABS... :ciao :angel

Tornando al quote:
Quando si arriva all'esercizio dell'ostacolo improvviso ti fanno notare la differenza tra un'auto con ABS ed una senza
Ti fanno notare la differenza, ma non credo (SPERO!) che ti dicano "quindi se hai l'ABS puoi anche ridurre la distanza di sicurezza"! Magari ti viene di pensarlo.... Dovrebbero mettere l'ABS nelle macchine, ma non dirlo a chi le compra. :) [/quote]

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 22/06/2004, 18:13

Vedi che tu non hai capito molto del mio discorso...

Qui mai NESSUNO, ripero MAI, ha voluto dire "guida a quanto vuoi, tanto c'è l'ABS!".

Qui si parlava in maniera "tecnica" della manovra d'arresto in caso di ostacoli improvvisi. E ti ripeto che le cose stanno come ti ho detto...

Ovvio che questo non significa che se abbiamo l'ABS possiamo permetterci il lusso di stare meno attenti... ma mi sembrava una cosa ovvia visto che è da oltre 2000 post che cerco di diffondere la vera prudenza :roll:

Spero che adesso ci siamo capiti :ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite