La velocità in autostrada

Anche tu sei stufo di vedere troppi morti sulle strade? Unisciti a noi e facci conoscere le tue idee. La sicurezza stradale è un problema di tutti!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
wilhem275
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 867
Iscritto il: 23/10/2003, 16:53
Località: Genova e Padova (Italia, EU)

La velocità in autostrada

Messaggio da wilhem275 » 05/09/2004, 17:19

in questo topic vorrei che ognuno esprimesse le sue opinioni sulla velocità e il comportamento corretti in autostrada (e solo in autostrada).
Premesso che io non sono ancora patentato -se mi iscrivo, magari...:zzz -, ma anche se da passeggero da anni osservo attentamente i comportamenti degli automobilisti.
Nella mia famiglia si è sempre avuta una cultura di guida rispettosa delle regole, degli altri e del mezzo. Solo qualcuno preme un po' troppo sull'accelleratore, ed è proprio questo il punto...

Personalmente ritengo che in autostrada si possano tranquillamente tenere velocità anche prossime ai 180 km/h, ma solo se sono soddisfatte tutte queste condizioni:

- attenzione e riflessi (e coscienza) del guidatore ai massimi livelli
- visibilità perfetta del tratto di strada davanti a noi (no nebbia, no curve cieche)
- condizioni atmosferiche buone, e fondo stradale asciutto e regolare
- condizioni adeguate del mezzo: alcune macchine possono correre, altre no. questo non è direttamente collegato ai CV del motore, ma unicamente alla vocazione dell'auto; quindi solo sportive o auto "grosse" dal carattere sportivo (ha ragione L'Interista, la Classe C ogni tanto chiede di correre 8))
- condizioni del traffico e della strada: è preferibile l'autosatrada a 3 corsie, ma il traffico deve essere comunque molto basso (preferibilmente no camion)

L'andare veloce non deve essere simbolo di un atteggiamento di prepotenza del tipo "La strada è mia!".
Tutto questo discorso non vale fuori dall'autostrada o se le condizioni dette sopra non sussistono.
Su questo punto ben venga ogni critica o commento.

Il più grave problema delle autostrade italiane è, secondo me, quello dei veicoli troppo lenti e nella corsia sbagliata.
L'autostrada, per sua stessa concezione, prevede una corsia (o due) di marcia stabile + una sempre libera per superare i veicoli più lenti.
Ora io mi chiedo: Perchè la gente si ostina a marciare sulla corsia di sorpasso, tappando il traffico dell'intera autostrada?
Accade spesso che la gente superi un veicolo più lento, passando, com'è giusto che sia, in corsia di sorpasso, e poi si dimentica di dove sta :??? !
Oppure (questo capita più frequentemente con i famigerati Guidatori della domenica) c'è chi su un'autostrada a 3 corsie viaggia perennemente in corsia centrale a 80 km/h, forse pensando che la corsia di destra è riservata ai camion, stringendo l'intero traffico di una via ti tale importanza all'interno di una sola corsia.
In entrambi i casi per chi va più veloce è molto fastidioso e stressante dover rallentare e riprendere velocità ad ogni veicolo che si incontra... e pare pure scortesia "fare i fari" a tutti quelli che non si spostano :grr (questo lo si può fare solo se chi ingombra ha la corsia libera, se invece è nel mezzo di un sorpasso è pura idiozia chiedere di spostarsi)! Ma dico ma non viene naturale l'idea di spostarsi se si ha la corsia libera a destra e un'auto che sopraggiunge dietro? Ce ne fosse uno che, passando sotto ai tabelloni "OCCUPARE LA CORSIA LIBERA PIU' A DESTRA" lo faccia!

Se tutti stessero sulla destra in autostrada, secondo me le autostrade sarebbero più funzionali e "facili da usare", a tutto vantaggio della sicurezza degli utenti. Come diceva tempo fa Alex_ander1979 "cinture allacciate + distanze di sicurezza + agevolarsi a vicenda nel traffico = viaggiare sicuri, tranquilli, anche in velocità !"

Scusate il solito post chilometrico e forse polemico, ma ho tanto bisogno di comunicare le mie idee al mondo... :angel :lol: :lol:
Ich liebe Berlin! :D :ok :ok :ok

Avatar utente
sciaci
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1765
Iscritto il: 26/09/2003, 19:18
Località: La Città del Sole

Messaggio da sciaci » 05/09/2004, 20:35

Andando a prendere dei miei amici all'aereoporto di Fiumicino ho incontrato sulla NA-MI un camion con un motto che vorrei attaccare anche io sulla mia 147

"L'IMBECILLE SFANALA, L'INTELLIGENTE ATTENDE!" :lol: :P :P :P

Questo e non solo andrebbero messi sui cartelli luminosi assieme ai vari messaggi sulla prudenza...

Lo sfanalare solo xkè si ha il Serie 7 o il Classe "S" mi da un fastdio... :grr :grr :grr

Sono più grosso e potente di te e quindi passo! Ma che razza di comportamento!!!

Cose da pazzi invece sulla strada del ritorno: io di Cruise a 130 strada sgombra, fila di camion su corsia di destra (molto alta la concentrazione) io percorro sulla centrale, camion presegnala manovra di sorpasso (è stato molto corretto) io mi sposto sulla corsia di sorpasso per evitarlo, dietro di me c'era una MATIZ che mi segue nella manovra, mentre sto effettuando il sorpasso la tipa (era una lei che evidentemente non appagata sessualmente si sfogava vicino alla leva del cambio :P ) mi si mette dietro ed inizia a SFANALARE, ed io dove mi buttavo??? Nelle ruote del TIR?!? :grr
Non mi lascio prendere la mano (pigiare sull'acceleratore sarebbe stato facile) continuo il mio sorpasso nei limiti, freccia di rientro e lascio passare la Ninfomane insoddisfatta...
Inizia la Macumba con i miei amici... :D :D :D :D

Nei pressi di Cassino la STESSA MATIZ fermata dalla Stradale!!! :P :P :P

Ah le gioie della vita...

Inoltre la stradale aveva la nuova sportwagon Jts Bellissima!!!
Immagine

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 05/09/2004, 20:54

Quoto tutto il discorso, con la sola eccezione:
è vero che in alcune condizioni i 180 potrebbero non esser pericolosi, ma la legge dice che il limite è 130. Punto. Se non rispetti questa legge sei in torto, senza se e senza ma.
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Avatar utente
wilhem275
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 867
Iscritto il: 23/10/2003, 16:53
Località: Genova e Padova (Italia, EU)

Messaggio da wilhem275 » 05/09/2004, 23:27

Massy ha scritto:Quoto tutto il discorso, con la sola eccezione:
è vero che in alcune condizioni i 180 potrebbero non esser pericolosi, ma la legge dice che il limite è 130. Punto. Se non rispetti questa legge sei in torto, senza se e senza ma.
sì in questo hai ragione... forse io seguo più un concetto di Autobahn, dove il limite se lo fa la gente col proprio giudizio...

[OT]
Certo che anche i krukki non sono messi bene! sono stato in Germania recentemente, e ho capito che non sono sta perfezione alla guida... In autostrada si spostano tutti presegnalando con attenzione... ma lo fanno senza alcuna logica! Seguono la legge, ma sono delle trottole impazzite :o ! E guidare in quelle condizioni diventa molto stressante...
[IT]

Quanto alla sfanalatura

casi in cui è scorretta (sia per la Classe S che per il Cinquino):
- quello davanti sta per compiere un sorpasso/è in sorpasso/sta terminando la manovra (il caso descritto da Sciaci). Uno dove deve andare sennò, sul tetto dell'altra auto :??? ?
- chi sfanala è in corsia centrale e -non si sa perchè- non ha voglia di passare sulla corsia di sorpasso (pare strano, ma succede)

casi in cui è corretta:
- quello davanti potrebbe tranquillamente stare sulla corsia più a destra, e non ci sta, o vuole tentare un sorpasso che riesce dopo 3 km, bloccando il traffico. Però per correttezza bisogna aspettare un attimo che lo capisca, è inutile piombare alle spalle di uno con fari e clacson spiegati...
- i recidivi sono la razza peggiore. perchè se uno fa segno di spostarsi, stanno lì apposta perchè non accettano di essere sorpassati, o non so per quali altri motivi. E il sorpasso a destra preferiamo evitarlo tutti credo... :x

una bella suonata ci sta in ogni caso per chi usa il cellulare senza vivavoce e si scorda di essere alla guida :ok

L'importante è non dimostrare prepotenza (che non serve a nessuno), ma riuscire a muoversi senza essere condizionati dagli errori degli altri.
Ich liebe Berlin! :D :ok :ok :ok

Avatar utente
sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 06/09/2004, 11:45

wilhem275, hai sinteticamente analizzato l'imbarazzante situazione che regna sulle nostre strade ed in particolar modo sulle nostre autostrade, soprattutto d'estate quando si riempono di persone che nel resto dell'anno percorrono tutt'altri posti...

La cosa che mi fa rabbia è che molti dei cattivi comportamenti sui quali ci imbattiamo e che talvolta noi stessi commettiamo, non solo sono frutto di mancanza di esperienza e di educazione stradale, ma proprio di educazione e buon senso...

E chi a 20-30-40-50 anni... non ha buon senso ed educazione... Restiamo fiduciosi cmq.

Avatar utente
L'Interista
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 494
Iscritto il: 28/06/2004, 10:23
Località: Lecce

Messaggio da L'Interista » 09/09/2004, 14:30


Lo sfanalare solo xkè si ha il Serie 7 o il Classe "S" mi da un fastdio...
Io ho il classe C e son solo in parte d'accordo con te.

Se una 500 sorpassa un camion lentamente segnalandolo per tempo e senza tagliarmi la strada mentre la sorpasso mi sta bene, come me ha il diritto di sorpassare e non mi permetto di dir nulla (o meglio NON mi permetto di sfanalare) anche se devo rallentare.

Sfanalo eccome se invece è un TIR che ne sorpassa un altro mentre io gli ero affiancato, costringendomi alla frenata brusca che è molto pericolosa.
Di questi episodi me ne succedono davvero tanti (grazie ABS) e spero almeno che quel camionista che ha attaccato sul suo camion quella frase non provocasse certe situazioni :grr

Comunque alcuni degli episodi che mi sono capitati in giro per le autostrade italiane li ho già scritti in altri TOPIC, ma da oggi ricorderò di inserirli qui.
Vi assicuro che darò (purtroppo) un grosso contributo... :ok

è vero che in alcune condizioni i 180 potrebbero non esser pericolosi, ma la legge dice che il limite è 130. Punto. Se non rispetti questa legge sei in torto, senza se e senza ma.
Certo, è vero, ma comunque nel tratto pugliese della A14 non puoi camminare a 130. Rischi davvero di essere tamponato :o
Io lì cammino a 160 km/h e non me ne vergogno perchè, a differenza di tanti sconsiderati, io lo faccio solo dove ce n'è la possibilità, vi assicuro che sono davvero molto prudente: in mezzo al traffico non mi permetterei mai, invece c'è chi lo fa.
By Francesco

Immagine
Mercedes C220 CDI S.W. Classic

KevinLupo
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 123
Iscritto il: 01/12/2003, 17:58
Località: Messina

Messaggio da KevinLupo » 14/09/2004, 17:45

Ragazzi vi dilungate troppo.. uno si scoccia a leggere tutte ste cose!!!
:wink: :bong :angel

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 14/09/2004, 19:12


Ragazzi vi dilungate troppo.. uno si scoccia a leggere tutte ste cose!!!
Vero :zzz :stanco: :hehe:
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
L'Interista
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 494
Iscritto il: 28/06/2004, 10:23
Località: Lecce

Messaggio da L'Interista » 15/09/2004, 14:06

Ora però non usciamo dall'argomento...
By Francesco

Immagine
Mercedes C220 CDI S.W. Classic

KevinLupo
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 123
Iscritto il: 01/12/2003, 17:58
Località: Messina

Messaggio da KevinLupo » 16/09/2004, 13:44

..si ma l'argomento qual'è? Davvero mi scoccio a leggere tutto quel casino! ..un riassuntino? :wink:

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti