L'altro giorno ho rischiato grosso!!

Anche tu sei stufo di vedere troppi morti sulle strade? Unisciti a noi e facci conoscere le tue idee. La sicurezza stradale è un problema di tutti!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Ds
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 85
Iscritto il: 10/12/2005, 21:38

Un MIO AMICO ha rischiato grosso!

Messaggio da Ds » 19/09/2006, 18:32

Eh si, un mio amico ha rischiato grosso! E quelli della mia compagnia molto, molto di più! Per una serie di circostanze, diciamo così, si è schivato il peggio. Ed è anche merito mio! (Tadamm musichetta del supereroe!)! Lasciando perdere le stupidaggini, inizio il racconto.
Sabato 16/9 mi sono svegliato con raffreddore(è un fatto che è davvero importante nel successivo svolgimento della storia) e quindi ho deciso di saltare le prove del gruppo (che sono alle 14,30 ossia un'ora dopo essere uscito da scuola) con la scusa dell'influenza.
Domenica 17/9 ho usato la scusa della febbre per saltare un sacco di impegni. In realtà stavo un pò male davvero, ma poco. Alla sera la mia compagnia è uscita, sono andati in pizzeria, e poi dovevano andare a un pub per il dopocena. Io sono rimasto a casa a studiare perchè lunedì avrei avuto una verifica.
Erano in 3 auto, tutte piene. Uno di loro, siccome le altre auto erano vuote, ha preso la sua, partendo in ritardo perchè l'aveva parcheggiata lontano.
Mentre questo mio amico viaggia verso il pub, a bordo della sua Tempra SW, arriva ad una rotonda. E qui accade il fatto.
Un'auto a fari spenti stava percorrendo la rotatoria non illuminata. Ha speronato l'auto del mio amico, che dopo un testacoda è finita fuoristrada, RIBALTANDOSI!
Ora, lui se l'è cavata con una sola botta in testa, ma appena l'ho saputo ho pensato:
-Se avessi fatto le prove avrebbero visto che non avevo la febbre;
-Se avessero visto questo mi avrebbero certamente (va sempre così) convinto ad uscire.
Ora, essendo le altre auto tutte piene, sulla Tempra sarebbero dovute esserci 2 persone. E a parte me nessuno mette la cintura(escluso il guidatore!). Quindi, siccome probabilmente io non sarei salito in macchina con lui, diciamo che si è rischiato davvero grosso!

no tutto il male viene per nuocere però! Adesso sto impartendo delle vere "lezioni di sicurezza stradale"!!!!!
PS erano al livello di ritenere che fosse FORUNA che il parabrezza non si sia ridotto a pezzi come gli altri vetri... E non sanno cos'è l'EURONCAP!

Venusia
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 55
Iscritto il: 03/11/2006, 10:39
Località: Roma

Messaggio da Venusia » 10/11/2006, 9:52

L'altro giorno su un tabellone luminoso della A1 leggiamo "OSTACOLI". :o
Dopo un bel po' di km, quando ormai ci stavamo dimenticando dell'avvertimento, il mio compagno evita per un pelo un paraurti anteriore sulla corsia di sorpasso!!! Si era accorto di qualcosa di strano perché la macchina davanti aveva sterzato bruscamente vs destra.

Ma io dico, oltre a Ostacoli, non potevano scrivere anche il km?

Venusia
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 55
Iscritto il: 03/11/2006, 10:39
Località: Roma

Frontale evitato

Messaggio da Venusia » 10/11/2006, 12:28

Invece questo mi è successo qualche anno fa.

Ero sulla Via del Mare, da Ostia vs Roma, 3 del mattino.
La strada era senza spartitraffico. Due corsie, una per ogni senso di marcia.
Ad un certo punto, vedo in lontananza una macchina che proviene dalla corsia opposta sbandando a destra e sinistra, e così facendo andava a finire sulla mia corsia.
Rallento per capire cosa fare, in un attimo è vicinissima e continuava a sbandare, a distanza di pochi metri vedo che sta per investirmi in pieno e istintivamente sterzo a sinistra e vado a finire nell'altra corsia, fortunatamente non c'era nessun altro che proveniva in senso contrario.

Mi giro e vedo la macchina che esce dalla strada e va a sbattere contro un palo. Non appena mi è possibile torno indietro e mi avvicino alla macchina per vedere le condizioni del'autista. Era vivo, molto spaventato, aveva la cintura allacciata, e mi diceva che non si era fatto niente.
Ho poi chiamato il 113 segnalando l'accaduto.

Cagnaccio
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 242
Iscritto il: 20/02/2007, 17:43

Messaggio da Cagnaccio » 05/03/2007, 14:09

venusia scrive:
Ma io dico, oltre a Ostacoli, non potevano scrivere anche il km?
Spesso (anzi quasi sempre) le segnalazioni avvengono da parte degli automobilisti.. va da sè che quanto più accurata è l'informazione e maggiore è la precisione del pannello indicatore.
Nel caso del paraurti anteriore poi può capitare che il semplice movimento d'aria di grossi mezzi pesanti lo possa spostare di metro in metro.. ora certo non kilometri ma.. InSomma, male l'assenza di indicazione sul pannello luminoso.. ma bene la presenza della segnalazione anche se parziale (meglio che niente).
Siamo umani, fallibili, non perfetti.. ci può stare ogni tanto un errorino..
P.S. limite di 60 Km/h sulla A1 Roma-Napoli a causa lavori, 3 corsie, micidiale! per una volta non ho rispettato l'avviso :P
Il Cagnaccio, non è una garanzia, non è una minaccia.. semplicemente un essere vivente!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti