L'angolo delle risate? UHA UHA UHAAAAAAAA... UHA UHA UHAAAAA

Sezione libera dove si può parlare di quello che si vuole, ovviamente senza esagerare! :P

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: L'angolo delle risate? UHA UHA UHAAAAAAAA... UHA UHA UHAAAAA

Messaggio da SicurAUTO » 03/12/2008, 20:06

Era per lecknick :wink:
lecknick ha scritto: p.s mio ritornoooooo :beer
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11003
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: L'angolo delle risate? UHA UHA UHAAAAAAAA... UHA UHA UHAAAAA

Messaggio da ottobre_rosso » 03/12/2008, 23:16

stì hazzi (come direbbero i toscani...) ha scritto il 20 novembre... :lollo:
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11003
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: L'angolo delle risate? UHA UHA UHAAAAAAAA... UHA UHA UHAAAAA

Messaggio da ottobre_rosso » 07/12/2008, 17:36

La moglie, da poco rientrata a casa, si mette davanti al marito ed esclama: - Oggi sono stata dalla estetista. Il marito la osserva un attimo e poi: - Ah... e l'hai trovata chiusa!?
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11003
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: L'angolo delle risate? UHA UHA UHAAAAAAAA... UHA UHA UHAAAAA

Messaggio da ottobre_rosso » 09/12/2008, 9:23

Viaggio di nozze per Carmela e Salvatore.
Partiti dalla Sicilia arrivano a Genova.
Carmela, accarezzando il petto villoso di Salvatore, esclama: "Domani, Salvatore, andiamo a Rapallo?"
"E pecché, non ti piace peloso?"
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
firefox
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1544
Iscritto il: 15/05/2006, 16:16
Nome: giuseppe
Località: Palma di Montechiaro-Agrigento(2013 mannheim-germania)

Re: L'angolo delle risate? UHA UHA UHAAAAAAAA... UHA UHA UHAAAAA

Messaggio da firefox » 11/12/2008, 11:31

Un uomo riesce ad ottenere dalla moglie il permesso di uscire una sera con gli amici, a condizione di non bere troppo e di tornare assolutamente entro mezzanotte.
L'uomo, inebriato dalla libertà insperata, eccede nei beveraggi e rientra a casa alle tre di notte.
Quando apre la porta sente la moglie che si gira nel e contemporaneamente l'orologio a cucù suona le tre.
Preso da improvvisa ispirazione, fa altri 9 "cucù" e tutto soddisfatto va a dormire in camera sua.
La mattina dopo la moglie gli chiede a che ora fosse rientrato.
"A mezzanotte, cara, come ti avevo promesso. Proprio quando sono entrato l'orologio a cucù ha cantato per 12 volte."
"Hai ragione, l'ho sentito anch'io. A proposito, quell'orologio a cucù bisognerebbe portarlo a riparare: quando sei rientrato ha cantato per tre volte, poi ha detto "occazz... " poi ha cantato altre tre volte, poi ha fatto una scorreggia, poi ha cantato altre tre volte, poi ha fatto una risatina, ha cantato ancora tre volte, poi ha fatto qualcosa come "tiè... " e infine ho sentito te che andavi a ."




Una anziana pensionata abitava al terzo piano in via Filzi a Milano, per far quadrare il bilancio della sola misera pensione, nei vasi sul poggiolo aveva piantato dei cavoli invece dei fiori, una mattina annaffiandoli gli cadde dell'acqua sul marciapiedi sottostante, e subito salirono due guardie municipali per la contravvenzione, ma appena aperta la porta e notando gli intervenuti lei meravigliata asclamò: Non avrei mai immaginato che annaffiando i cavoli venissero su i vigili!



- Lei: se dei banditi rapissero me e... tua madre... per chi staresti in pena?
- Lui: per i banditi!




Un giorno, uscendo dal ristorante, vedo un vigile che sta facendo una contravvenzione per divieto di sosta. Mi avvicino rapidamente e gli dico: "Senta, sono stato appena cinque minuti dal fornaio. Me la potrebbe annullare?"
Il vigile mi ignora completamente e continua a scrivere.
Allora gli urlo "Tutti uguali, voi vigili! Vi basta fare multe! Ci prendete una percentuale vero?"
Allora il vigile comincia a scrivere un'altra multa perché manca il catarifrangente davanti.
Esplodo: "Schifoso, sottoprodotto del genere umano, cane maledetto, impotente, analfabeta, emorroide ipertrofica..."
Il vigile continua a scrivere multe.
Do la stura a tutta la ricchezza del mio vocabolario e vado avanti per un quarto d'ora, mentre il vigile, serafico, infila una multa dopo l'altra sotto il tergicristallo.
Alla fine smetto e il vigile se ne va.
A questo punto mi dirigo verso la mia macchina, dall'altro lato della strada, mi siedo e aspetto di vedere la faccia del mio padrone quando uscirà anche lui dal ristorante e vedrà in che stato è la propria macchina...
Ultima modifica di firefox il 11/12/2008, 12:13, modificato 3 volte in totale.
sperare che il mondo ti tratti bene perchè sei una brava persona, è come sperare che un toro non ti carichi perchè sei vegetariano

Avatar utente
firefox
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1544
Iscritto il: 15/05/2006, 16:16
Nome: giuseppe
Località: Palma di Montechiaro-Agrigento(2013 mannheim-germania)

Re: L'angolo delle risate? UHA UHA UHAAAAAAAA... UHA UHA UHAAAAA

Messaggio da firefox » 11/12/2008, 11:39

In classe la maestra si rivolge a Gianni e gli chiede: "Ci sono cinque uccelli appollaiati su un ramo. Se spari a uno degli uccelli, quanti ne rimangono?" Gianni risponde: "Nessuno, perché con il rumore dello sparo voleranno via tutti". La maestra: "Beh, la risposta giusta era quattro, ma mi piace come ragioni". Allora Gianni dice "Posso farle io una domanda adesso?"
La maestra: "Va bene".
"Ci sono tre donne sedute su una panchina che mangiano il gelato. Una lo lecca delicatamente ai lati, la seconda lo ingoia tutto fino al cono, mentre la terza da piccoli morsi in cima al gelato. Quale delle tre è sposata?"
L'insegnante arrossisce e risponde: "Suppongo la seconda, quella che ingoia il gelato fino al cono"
Gianni: "Beh, la risposta corretta era quella che porta la fede, ma mi piace come ragiona".



Una coppia decide di passare le ferie i Caraibi, dove già erano stati tempo fa. Il marito parte, la moglie per problemi di lavoro è costretta a rimandare di qualche giorno. L'uomo arriva nella sua camera d'albergo e trova un computer, immediatamente, trova il modo di mandare un e-mail a sua moglie. Sbaglia indirizzo e l'e-mail viene ricevuta da una vedova che aveva appena tumulato suo marito. Il figlio della vedova rientrando a casa, trova la mamma svenuta dinanzi al computer, legge la posta: Cara sposa, sono arrivato, tutto bene. Ti sorprenderai di ricevere mie notizie, tramite e-mail, ma qui hanno il computer e si possono inviare messaggi alle persone care. Appena sono arrivato ho controllato che anche per te fosse tutto a posto per quando venerdì arriverai, ho molto desiderio di rivederti e spero che il tuo viaggio sia tranquillo come il mio.
N.b.: Non portare troppi vestiti, qui fa un caldo infernale!



La mamma: Pierino, io devo uscire per la spesa, mi raccomando; tra poco arriverà Alberto, il fidanzato di tua sorella, mi raccomando non li lasciare mai soli rimani sempre in salotto con loro. Si, si Mamma, non ti preoccupare, la mamma esce, arriva Alberto e si siede sul divano vicino ad Angela con Pierino sempre di fronte a loro. A questo punto Alberto propone a Pierino un giochetto per poterlo allontanare: Pierino facciamo un bel giochino; Tu vai di là in cucina ed affacciato alla finestra conti le persona che passano, ogni persona ti darò 50 cent. Pierino accetta, ma dopo dieci minuti i due sentono Pierino che ride a squarciagola, incuriositi chiedono: Ma cosa ha da ridere in quel modo? Caro Alberto, ti costa cara quella trombatina, sta passando un funerale!
sperare che il mondo ti tratti bene perchè sei una brava persona, è come sperare che un toro non ti carichi perchè sei vegetariano

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11003
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: L'angolo delle risate? UHA UHA UHAAAAAAAA... UHA UHA UHAAAAA

Messaggio da ottobre_rosso » 12/12/2008, 10:45

Pierino ritorna da scuola affamato; si tuffa verso il frigo e proprio
mentre
sta per buttarsi sul gelato, sente sua madre che lo blocca strillando:
"Fermo la' tu! Non puoi magiare il gelato, tra poco e' ora
di cena! Va' un
po' fuori a giocare nel frattempo". "Ma non c'e'
nessuno con cui
giocare...". "Ok" dice la mamma, "allora vuol dire
che giochero' io con te.
A cosa giochiamo?". "Giochiamo a mamma e papa'! Io faccio
il papa'". "E io
faccio la mamma, ovviamente. Cosa devo fare?". "Vai di sopra
e stenditi sul
letto". Quando la mamma e' andata di sopra, Pierino rimedia da
un armadietto
il vecchio berretto da pesca di suo padre; mentre sale le scale
recupera
anche un mozzicone di sigaretta da un portacenere e lo mette ad un
angolo
della bocca cercando di imitare il brutto muso del padre. Al che, si
avvicina alla camera da letto ed entra. La mamma continua a dargli
corda...:
"Cosa devo fare ora?". E Pierino, cercando di apparire
brusco: "Porta quel
tuo culo di sotto e dai un po' di gelato al ragazzino!".
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11003
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: L'angolo delle risate? UHA UHA UHAAAAAAAA... UHA UHA UHAAAAA

Messaggio da ottobre_rosso » 13/12/2008, 18:37

Quattro amici si ritrovano dopo tanti anni.
Iniziano a parlare del più e del meno e, mentre uno va a ordinare da
bere, gli altri cominciano a parlare dei propri figli.

Il primo dei tre dice: `Sono molto orgoglioso di mio figlio. Ha iniziato
a lavorare come fattorino, si è iscritto alle serali e si è diplomato.
Dopo pochi anni è diventato direttore ed oggi è il presidente della
compagnia. E' diventato cosi ricco da regalare a un suo amico che compiva
gli anni una Mercedes superlusso.

Al che il secondo dice: `Anche io sono molto orgoglioso di mio figlio.
Ha cominciato a lavorare come steward a bordo di un aereo.
Nel frattempo è diventato pilota. Si è associato con altri e ha fondato
una compagnia aerea.
Oggi è così ricco che lui a un amico per il compleanno ha regalato un
aereo bimotore Cessna.

Il terzo allora racconta: `Non posso dirvi l'orgoglio che mi da' il mio.
Ha studiato ingegneria. Ha aperto un'impresa di costruzioni e ha fatto
i miliardi. Lui, per il compleanno di un amico, gli ha regalato una villa
da 1500 mq`.

Nel frattempo il quarto torna e chiede di cosa stessero parlando.
Lo informano e gli chiedono di suo figlio.
`Mio figlio è un gigolò per gay. Si guadagna da vivere così`.
E gli amici: `Poverino, che disgrazia!`
`Ma quale disgrazia, sta una favola! Pensate che quest'anno per il suo
compleanno tre frocioni di clienti gli hanno regalato una Mercedes, un
aereo privato e una villa di 1500 mq!!! ...E i vostri figli invece che fanno?!?
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
Nostromo
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 738
Iscritto il: 18/04/2006, 12:22
Località: milano

Re: L'angolo delle risate? UHA UHA UHAAAAAAAA... UHA UHA UHAAAAA

Messaggio da Nostromo » 14/12/2008, 0:56

La maestra alla fine della giornata di scuola dice ai suoi alunni:
- Per domani vi do un compito diverso dal solito. Ognuno di voi domani porterà qualcosa di eccitante su cui discutere in classe.
Il giorno dopo i bambini arrivano ognuno con qualcosa di strano e la maestra li interroga ad uno ad uno.
Quando arriva il turno di Pierino questi si presenta con la sua bici. La maestra allora gli chiede:
- Scusa, Pierino, ma non capisco cosa ci sia di eccitante in una bici?
E Pierino:
- Questo non lo so, ma questa mattina mia sorella di 15 anni ha detto che aveva perso il ciclo. Allora il papà ha avuto un attacco di cuore, la mamma è svenuta, e il vicino di casa è scappato!

Avatar utente
Nostromo
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 738
Iscritto il: 18/04/2006, 12:22
Località: milano

Re: L'angolo delle risate? UHA UHA UHAAAAAAAA... UHA UHA UHAAAAA

Messaggio da Nostromo » 21/12/2008, 18:55

Ingegneri Fiat vanno a Stoccarda a visitare gli stabilimenti Mercedes-Benz.
Alla fine del giro negli stabilimenti di produzione viene loro mostrata l'area di test finale della qualità.
I tecnici di Torino chidono come mai vi siano varie auto chiuse con un gatto nell'abitacolo, e i tedeschi rispondono: "essere kontrollo di kvalità per tenuta t'aria. noi chiudere tutte portiere, fineztrini e pocchette di aerazione; se topo tue ore katto essere morto kaputt, tenuta di aria di makkina essere perfetta ja!"
Stupefatti e ammirati, i tecnici della Fiat tornano in patria.
Sei mesi dopo ricevono a Torino la visita di tecnici della russa Lada, che dopo il giro negli stabilimenti vedono nell'area test qualità svariate vetture con un gatto chiuso dentro.
"Pierchè tenete gatto chiuso in vuostre macchine?"
"Ah, usiamo i gatti per il test di tenuta di portiere, finestrini e bocchette; lo chiudiamo in auto, e l'auto è perfetta se dopo due ore il gatto è ancora dentro!" :lol:

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti