[Le mie proposte per la sicurezza] Che ne pensate?

Anche tu sei stufo di vedere troppi morti sulle strade? Unisciti a noi e facci conoscere le tue idee. La sicurezza stradale è un problema di tutti!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

SirEdward
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 749
Iscritto il: 19/01/2005, 9:36
Località: Bologna

Re: [Le mie proposte per la sicurezza] Che ne pensate?

Messaggio da SirEdward » 12/12/2008, 10:52

Multe proporzionali al reddito!
Concordo.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Le mie proposte per la sicurezza] Che ne pensate?

Messaggio da SicurAUTO » 12/12/2008, 11:00

oggi la regola del cartello indicatore c’è ma a quanto ne so io non è stabilito quanto tempo prima deve trovarsi il cartello regolamentare.
Il cartello deve trovarsi ad un massimo di 4km dall'autovelox, se non vi sono intersezioni di mezzo. Altrimenti la distanza minima è, ovviamente, dall'ultima intersezione prima del velox. Questo è quello che dice la legge.

Per il resto sono abbastanza d'accordo con tutto anche se alcune cose le trovo sbagliate.

L'autovelox deve essere NON segnalato MA SOLO SE SI RINNOVANO I LIMITI. Altrimenti è un apparecchio che costa e basta.

Per il discorso dei ricorsi vinti ok dare al cittadino un rimborso (sarebbe ora) ma metterei al 50% l'obolo che deve pagare l'amministrazione allo Stato, altrimenti i comuni si ritroverebbero a non multare solo per il pericolo di fare male... troppi Giudici di Pace si inventano sentenze senza senso!

Inoltre il 10% delle multe al Comune e il resto allo Stato e poco. I Comuni sono alle strette per via dell'ICI che manca (non tutta) e per via dei costi sempre più elevati. Se gli togliamo una fetta alta dalla multe lasceranno le strade al far west, aumenteranno solo i controlli amministrativi (licenze dei locali, abusivismo, etc.) e aumenteranno le tasse a tutti (anche a noi che siamo prudenti in auto e non becchiamo multe). E' brutto lo so ma è così :-[

Ciò non significa che la situazione attuale sia giusta, non ha senso che i Comuni mettano sul bilancio preventivo gli introiti delle multe! Cavolo già sai quanto incasserai sulle multe del 2009?!? :x

Il problema è anche che il cittadino fa poco per rispettare le leggi (quelle giuste, le altre fanno girare le balle anche a me) e quindi va a nozze con i bilanci comunali.

Comunque le tue proposte sono buone e le lavoreremo tutti insieme per produrre un documento organico da presentare o da, preventivamente, far "petizionare" (non so come si dice :D).

:wink:
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

frafel
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 23
Iscritto il: 22/07/2008, 8:16

Re: [Le mie proposte per la sicurezza] Che ne pensate?

Messaggio da frafel » 12/12/2008, 15:23

Ed eccomi qui di nuovo.

Questa volta sono molto soddisfatto, ringrazio tutti per aver avuto la pazienza di leggere (anche se qualcun ha detto: con fatica) e di aver commentato.

Non sono stato sintetico, ma gli argomenti erano tanti e anche dedicando poche righe a ciascuno di essi, non ho potuto fare a meno di scrivere tanto.

E’ per questo che avevo già proposto, e lo ripropongo ancora, di “spezzare” nuovamente questa discussione, aprendone una per ogni argomento a cui però invito tutti a partecipare; ovviamente per ognuno di essi avremo l’obiettivo di giungere a una proposta condivisa da tutti e alla fine potremo riunire nuovamente le singole proposte in un unico documento prima da sottoporre ad un sondaggio che la redazione ci farà il favore di organizzare e di pubblicizzare e poi di presentarlo a qualche parlamentare disposto a sostenere le nostre ragioni e proposte. E se non lo troveremo propongo di fare tanto “baccano” su Internet e anche sulla stampa e sui media da far muovere comunque qualcuno.

Ed ora passo ad analizzare i vostri commenti, qualcuno dei quali mi vedrà anche tornare indietro su qualche mio pensiero; qualcuno invece mi farà cambiare leggermente idea, mentre su qualche altro insisterò con voi per “portarvi dalla mia parte”.

Però sappiate che quando cercherò come ho detto di portarmi dalla mia parte lo farò sempre e solo con ragionamenti basati su LOGICA e GIUSTIZIA. E lo dico perché sono convinto, visto che ormai ho più di una volta letto i vostri scritti, di avere a che fare con persone oneste, giudiziose e sufficientemente sagge, desiderose di ottenere GIUSTIZIA a tutti i livelli e non di guadagnarsi delle libertà ai danni di altri.

Per questa ragione propongo anche di accettare in queste discussioni soltanto persone che dimostrino di voler discutere senza doppi fini e disposte ad affermare che sono qui soltanto per avere GIUSTIZIA.

E quando si parla di GIUSTIZIA intendo dire che essa ha una sola faccia e non può essere modificata soltanto perché in qualche caso la sua applicazione provoca delle conseguenze poco piacevoli per qualcuno o anche magari per noi stessi.

Mi aspettavo infatti che tra voi ci sarebbe stato qualcuno o più di qualcuno che avrebbe dissentito sulla mia proposta relativa all’utilizzo dei fondi derivanti dalle multe che i Comuni fanno con gli autovelox; sapevo che mi avreste detto che i Comuni hanno bisogno di quei soldi, ma allora io vi dico: siete anche d’accordo che chi ruba o magari uccide per procurarsi da mangiare (essendo senza lavoro) debba essere scusato? Se si crede nella giustizia, non ci si può mettere su questa strada, perché non è affatto vero che il fine giustifica i mezzi.

In più quando i Comuni multano i cittadini con autovelox irregolari o installati in posti nascosti e non effettivamente pericolosi, non presenziati proprio per evitare di dover “discutere” con i malcapitati, e quando qualche Giudice o Prefetto riconosce il loro torto motivandolo con una precisa sentenza, essi, COME TUTTI in nome della giustizia devono PAGARE; e se ritengono che, come qualcuno di voi dice, il GdP è stato troppo disinvolto a cancellare la multa, possono COME TUTTI, ricorrere contro la sentenza; ma non mi risulta che ciò sia mai accaduto perché ovviamente perdere qualche multa è ben poca cosa confrontata con tutte quelle altre, giuste o non giuste che invece incassano.

Io ritengo che anche se poi i Comuni dovranno inventarsi qualche altra cosa per raccogliere quei fondi di cui hanno bisogno colpendo alla fine anche noi stessi, non penso che paventando questo, bisogna autorizzarli a rubare.

La redazione dice che la cosa andrebbe anche bene, ma che soltanto il 10% delle multe ai Comuni sarebbe poco, e direi che si potrebbe anche elevare un po’ questa percentuale, ma solo di poco e sempre senza superare l’ammortamento annuo delle spese sostenute per gli impianti; da che mondo e mondo chi desidera fare qualcosa per il bene della popolazione DEVE PAGARE e se quello che fa produce anche un piccolo rimborso delle spese sostenute si può anche transigere, ma se invece l’opera realizzata con il presunto obiettivo di migliorare la sicurezza dei cittadini, diventa una IMPRESA BEN ORGANIZZATA PER FORAGGIARE LE CASSE COMUNALI, allora questa è vera INGIUSTIZIA e nessun benpensante come noi lo potrà mai tollerare.

Avete detto infatti voi stessi che la cosa “è brutta” ma allora per favore, tornate indietro e cambiate idea; QUESTI MALVIMENTI NON POSSONO ESSERE APPOGGIATI, NE’ POSSONO ESSERE TOLLERATI!!!

Vi prego quindi per questo motivo di appoggiarmi, vi prego di rileggere i risultati che ci potremmo aspettare da questo provvedimento e se volete aggiungetevi anche:

• Di contro questo provvedimento potrebbe far sì che i Comuni inventino qualche nuova tassa da far pagare ai cittadini.

Ma votate per il SI questa mia proposta perché almeno ne avremmo guadagnato in GIUSTIZIA e anche tanto in SICUREZZA, perché potete essere sicuri che i vecchi autovelox e anche quelli eventuali nuovi, finirebbero per essere installati veramente lì dove sono necessari per la sicurezza e non DOVE E’ PIU’ FACILE beccare qualcuno da multare.

Mi sono accorto che finora ho trattato un solo argomento e non posso continuare qui anche per gli altri, perché sono certo che vi stancherei.

Prego quindi la redazione che ci legge, se è possibile, di avviare discussioni separate che potrebbero essere le seguenti:

[Le mie proposte per la sicurezza] LE STRISCE DI MEZZERIA (Che ne pensate?)

[Le mie proposte per la sicurezza] LIMITI DI VELOCITA’ (Che ne pensate?)

[Le mie proposte per la sicurezza] SEMAFORI E CUNETTE ARTIFICIALI (Che ne pensate?)

Se la divisione sarà fatta presto darò la mia in risposta ai vostri commenti nella discussione apposita, altrimenti aggiungerò qui altri miei scritti relativi a detti argomenti.

Intanto per dimostrarvi SUBITO che non sono uno che PREDICA BENE E RAZZOLA MALE vi dico subito che accetto quanto da più di uno di voi è stato detto a proposito della segnalazione ben visibile degli autovelox proprio sull’apparecchio stesso, dicendovi che ove i limiti di velocità fossero effettivamente rivisti ed adeguati alle nostre richieste, accetterei di lasciare queste apparecchiature NON SEGNALATE.

Saluti a tutti. Franco

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Le mie proposte per la sicurezza] Che ne pensate?

Messaggio da SicurAUTO » 12/12/2008, 15:44

A questo ci avevo pensato ed inizialmente stavo dividendo la discussione in più parti. Solo che oramai le repliche erano varie e per di più si riferivano a tutto il discorso.

Dividendo la discussione in più parti non si sarebbe capito più nulla... :-[

Per adesso si continua qui poi, non appena avremo delle bozze complete, faremo una discussione specifica :wink:
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [Le mie proposte per la sicurezza] Che ne pensate?

Messaggio da Federico Autotecnica » 13/12/2008, 19:32

Franco !
Mi hai convinto, serve però far due parole su come si comporterebbe un comune in queste condizioni. :ciao
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

frafel
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 23
Iscritto il: 22/07/2008, 8:16

Re: [Le mie proposte per la sicurezza] Che ne pensate?

Messaggio da frafel » 14/12/2008, 10:23

Sono lieto di quello che dice Fedelella e si capisce che non è una forzatura. Come vedi dobbiamo però assolutamente giungere ad un documento unitario altrimenti non riusciamo a portarlo avanti.

Vorrei fare anche un'altra riflessione che vale anche come anticipazione per alcuni altri argomenti, ed è la seguente:

Noi che chiediamo, dobbiamo pensare a quello che riteniamo LOGICO e GIUSTO in nome della SICUREZZA e anche in nome della LIBERTA' DI MUOVERSI, cercando di mediare le richieste in modo che non siano eccessive e dannose nè per l'una nè per l'altra. Poi dobbiamo chiedere e OTTENERE; il resto non ci riguarda molto (altrimenti saremmo noi al governo o nei posti di comando).

Sarà chi dovrà esaudire le nostre richieste a trovare il modo per far quadrare le esigenze e nel caso delle casse dei Comuni o dovrà provvedere in qualche modo per garantire loro qualche altro introito, oppure dovrà lasciare che i Comuni si inventino qualche cosa di più LECITO per sopperire ai mancati introiti.

NESSUNO potrà mai UFFICIALMENTE ammettere invece l'attuale vergognoso comportamento di TUTTI i Comuni italiani!

Io ho pronte nella mente. le risposte e i commenti anche agli altri argomenti, ma attenderei di avere da ottobre_rosso, Massy, SirEdward, Fustino83 e chi altro voglia aggiungersi alla lista un OK, così da poter considerare CHIUSO questo argomento e dare la possibilità alla redazione di rimaneggiarlo nella forma, se lo desidera, e di organizzare un sondaggio che possa raccogliere una serie possibilmente alta di consensi.

Passeremo poi quindi alle altre proposte. Saluti cordiali. Franco.

frafel
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 23
Iscritto il: 22/07/2008, 8:16

Re: [Le mie proposte per la sicurezza] Che ne pensate?

Messaggio da frafel » 16/12/2008, 11:30

Ed ora sono costretto a rispondermi da solo, o quasi.

SI, perché ho verificato bene, sirEdward, ottobre_rosso, Massy e Fustino83 sono membri di questo forum da molto tempo e hanno sempre dimostrato (e anche in questa discussione) di essere assidui e solleciti nei loro commenti, anche molto più di me; infatti hanno sempre commentato quanto ho scritto entro lo stesso giorno o al massimo entro il giorno successivo.

Dopo però le mie ultime precisazioni del giorno 12/12/2008 ore 15,23 nessuno di loro (eccetto la Redazione che lo ha fatto immediatamente e Fedelella che ha scritto il giorno dopo) ha voluto più far sentire le sue opinioni.

Tutti impegnati? Sarebbe una strana coincidenza.
Nessuno ha letto? Non credo.
Stanchi? Abbastanza improbabile.
A corto di argomenti necessari per mantenere la loro posizione? Piuttosto probabile.
Scocciati e disposti soltanto ad agitare i problemi, ma non ad affrontarli per risolverli? Possibile.

Ed allora a questo punto mi rivolgo alla Redazione e a Fedelella per decidere il da farsi. Se credete che il mio lavoro debba essere abbandonato, ditelo subito ed io risparmio fiato e ritorno nell’ombra passando ad occuparmi di tante altre cose personali che mi appassionano; viceversa decidiamo se mandare avanti comunque una per una le mie proposte con una serie di referendum, opportunamente pubblicizzati da SICURAUTO, con lo scopo preciso di raggiungere quanti più cittadini possibile, aiutati anche da un TAM TAM ben organizzato con emails inviate agli amici e attraverso loro agli amici degli amici , ecc. ecc.

Nell’ipotesi si volesse andare avanti dovremmo riuscire a portare con ogni mezzo possibile tantissimi cittadini sul sito di SICURAUTO a leggere le proposte e dare o non le loro adesioni.

L’impegno di SICURAUTO sarebbe quello di organizzare bene i referendum (facendoli raggiungere facilmente da una vistosa scritta nella home page); quello nostro e di tutti nostri amici, di segnalare l’iniziativa a tappeto portando un alto numero di cittadini a visitare almeno la prima pagina di SICURAUTO dove troverebbero l’invito a votare.

Poiché l’intento dovrebbe essere quello di “raccogliere firme”, bisognerebbe prima ovviamente decidere in che forma ricevere le adesioni, affinché le stesse possano essere considerate valide ai fini di una petizione popolare da presentare agli organi competenti.

Rimango quindi in attesa di conoscere il pensiero sia di Fedelella che ovviamente di Sicurauto, e se l’intenzione è di andare avanti, mi dichiaro fin d’ora disposto a mettere a punto bene le varie proposte in maniera da farle apparire nei vari referendum in maniera stringata ma chiara.

Ovviamente ogni commento proveniente da chiunque altro ci stesse leggendo, vecchi o nuovi membri del forum, sarà sempre gradito.

Saluti. Franco.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Le mie proposte per la sicurezza] Che ne pensate?

Messaggio da SicurAUTO » 17/12/2008, 9:46

Ciao,
guarda che non sempre nei forum non rispondere è sinonimo di: stanchezza, indifferenza, etc.

Tu considera che partecipi solo a questa discussione tutti gl'altri a centinaia di discussioni...

Inoltre può darsi che non si risponda perchè in quel momento non si hanno contributi particolari oppure perchè non si ha il tempo di rispondere con calma.

Ti prometto che questa cosa sarà fatta solo che attualmente lavoro ad altre piccole cose che devo pubblicare sul sito prima. Poi passeremo ai sondaggi e tutto il resto. Dopotutto stiamo per andare in contro alla "stagione natalizia" momento in cui le visite su tutti i siti calano di molto. Partiremo alla grande, con proposte complete, a gennaio ok? ;)
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

frafel
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 23
Iscritto il: 22/07/2008, 8:16

Re: [Le mie proposte per la sicurezza] Che ne pensate?

Messaggio da frafel » 17/12/2008, 14:30

Io sono sempre pronto a pensare in bene, e sarò molto contento di scoprire che i motivi che mio malgrado ho dovuto "sospettare", non erano quelli.

Ho aspettato tanto questa tua promessa, che rimandare il tutto a gennaio non mi costa nulla.

Approfitterò intanto fin d'ora per indirizzare su questa discussione i miei amici, e ne ho tanti che la pensano come noi, anche se molti di loro non sono molto avvezzi all'uso di Internet.

Prendo quindi atto della promessa e della data indicatami, e rimango quindi in attesa di dar vita "alla grande" come tu hai detto a questa iniziativa.

Approfitto per inviarti i miei migliori auguri per le prossime feste e saluto te e quanti altri venissero qui a leggere. Franco.

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [Le mie proposte per la sicurezza] Che ne pensate?

Messaggio da Federico Autotecnica » 17/12/2008, 23:38

Confermo Franco !!

L'idea mi piace e sono disposto a dar manforte, da venerdì mi assento per circa 10 gg ( mi concedo una vacanzina sciistica )
Franco di dove sei ?
Il mio consiglio è quello di preparare il tutto per bene entro il 10 gennaio...
Qualcosa potrebbe bollire in pentola :ok
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti