[Libretto di circolazione] come avere il duplicato

Scrivete qui se avete un dubbio, una domanda, un problema non riguardante le altre categorie presenti sul forum.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11172
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Libretto di circolazione] come avere il duplicato

Messaggio da ottobre_rosso » 10/10/2008, 12:26

joelelorenzo ha scritto:
...non ce l'avevo mica con Ottobrerosso...

tranquillo joelelorenzo, si era capito :wink:
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Re: [Libretto di circolazione] come avere il duplicato

Messaggio da Massy » 10/10/2008, 12:49

Io credo che sia molto scorretto. Stai dichiarando il falso e lo fai con tranquillità.

E no, non esiste il ragionamento: c'è chi fa peggio. Stai sbagliando, non mettertela comoda. Vuoi farlo? Accomodati, ma non riuscirai a convincermi che è eticamente giusto.

In fondo la società si basa su regole e convenzioni proprie di ognuno e appoggiate alla propria etica ed alla nostra morale.
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Avatar utente
joelelorenzo
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 240
Iscritto il: 21/05/2007, 11:15
Località: Vicenza

Re: [Libretto di circolazione] come avere il duplicato

Messaggio da joelelorenzo » 10/10/2008, 13:16

Massy ha scritto:Io credo che sia molto scorretto. Stai dichiarando il falso e lo fai con tranquillità.

E no, non esiste il ragionamento: c'è chi fa peggio. Stai sbagliando, non mettertela comoda. Vuoi farlo? Accomodati, ma non riuscirai a convincermi che è eticamente giusto.

In fondo la società si basa su regole e convenzioni proprie di ognuno e appoggiate alla propria etica ed alla nostra morale.
Sissignore...messaggio recepito: io ho solo espresso sinceramente un mio pensiero, so perfettamente che non e' corretto e non voglio assolutamente invogliare gli altri a fare lo stesso :arros
...propongo anche di eliminare il post se volete...fate pure

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [Libretto di circolazione] come avere il duplicato

Messaggio da dami65 » 10/10/2008, 13:50

...propongo anche di eliminare il post se volete...fate pure
Basterebbe eliminare solo questo...
joelelorenzo, cosa vuoi farci: l'ennesima farsa della burocrazia in Italia...
:angel
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Avatar utente
Fustino83
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1629
Iscritto il: 19/02/2006, 16:58
Località: Genova

Re: [Libretto di circolazione] come avere il duplicato

Messaggio da Fustino83 » 10/10/2008, 14:50

Non credo che ci sia bisogno di eliminare niente, cmq sono d'accordo con quelli che dicono che è un assurdità, deve costare uguale sia che lo perdi si che fai richiesta autonoma di duplicato.
Salud - Daniele

Immagine

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11172
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Libretto di circolazione] come avere il duplicato

Messaggio da ottobre_rosso » 10/10/2008, 15:01

la differenza di prezzo ci puo' stare, forse dettata da passaggi e conseguente utilizzo di risorse che noi non conosciamo, ma l'assurdita' sta' nel fatto che, dato l'iter, ti invogliano a dichiarare il falso: secondo logica dovrebbe costare di piu' partire da zero, quindi da un libretto che non esiste, piuttosto che da uno sgualcito del quale se ne chiede una copia, tuttavia, paraddossalmente, l'allegra burocrazia italiana deve, ancora una volta, girare le carte in tavola. Chissa' ,se Gioele DIx dovesse scrivere un pezzo per Zelig cosa direbbe...
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
joelelorenzo
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 240
Iscritto il: 21/05/2007, 11:15
Località: Vicenza

Re: [Libretto di circolazione] come avere il duplicato

Messaggio da joelelorenzo » 10/10/2008, 17:28

Fustino83 ha scritto:Non credo che ci sia bisogno di eliminare niente, cmq sono d'accordo con quelli che dicono che è un assurdità, deve costare uguale sia che lo perdi si che fai richiesta autonoma di duplicato.
daccordissimo, anzi direi di più...secondo me la cosa dovrebbe essere addirittura inversa...cioè, costare di più il duplicato per smarrimento e costare meno il deterioramento, perchè lo smarrimento è dovuto alla negligenza del proprietario, mentre invece il deterioramento è dovuto alla scarsa qualità del "prodotto" e quindi non dipeso al 100% dal proprietario ...
...e poi diciamocelo chiaramente....questo libretto cartaceo che si strappa nelle piegature e si ingiallisce, come anche il foglio complementare e la carta d'identità, sono documenti obsoleti....preistorici.....proporrei che tutti i dati contenuti nel libretto e foglio complementare vengano inseriti in un microchip nella nuova patente oppure in una carta d'identità di dimensioni simile alla carta di credito e si eviterebbero tutti i problemi,....ma ,...siccome il governo ci deve mangiare ancora sui "balzelli tassiferi" assurdi per noi poveri automobilisti, ecco perchè non lo fanno ancora,... credo.
:grr

Avatar utente
joelelorenzo
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 240
Iscritto il: 21/05/2007, 11:15
Località: Vicenza

Re: [Libretto di circolazione] come avere il duplicato

Messaggio da joelelorenzo » 10/10/2008, 17:31

ottobre_rosso ha scritto:la differenza di prezzo ci puo' stare, forse dettata da passaggi e conseguente utilizzo di risorse che noi non conosciamo
ma secondo te non devono ricreare lo stesso libretto indipendentemente se sia richiesto per smarrimento o per deterioramento? :gratgrat

Avatar utente
autobas
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 382
Iscritto il: 30/11/2007, 7:22
Località: Africa Nera

Re: [Libretto di circolazione] come avere il duplicato

Messaggio da autobas » 10/10/2008, 17:43

Forse se la smettessimo di pensare all'italiana non sarebbe male. Gli inglesi dicono:Rigth or wrong is my land e fanno la coda anche se sono da soli alla fermata dell'autobus mettendosi col paletto alla destra, da noi invece si fa alla maniera meridionale, e dico meridionale perchè è purtroppo diffusa nel sud, e lo dice uno che non è tenero con Bossi e compagni, si cercano sempre scappatoie più o meno legali , si ammicca e, con la scusa della furberia, poi si comprano ruote e pezzi ricambio rubati e così via, senza pensare che qualcuno li deve pur piangere quei pezzi, si fanno truffe e truffette alle assicurazioni salvo poi piangere istrionicamente perchè per assicurare un'auto a Napoli ci vogliono 4/5.000 euro, perchè la camorra (mafia, 'ndrangheta, sacra corona ecc.) è un cancro, perchè l'Italia non funziona, perchè qui perchè là. Io sono, come qualcuno di voi sa, un invalido con permesso di circolazione invalidi , e i problemi che incontro per parcheggiare da Pescara a venir giù li conoscono solo gli invalidi veri. Quando sono al Nord, purtroppo di nuovo, se parcheggio in uno dei parcheggi invalidi (sempre liberi o occupati da invalidi) e la gente non ha visto il tagliando, si premurano di avvisarmi, qui il problema non sussiste dato che nel parcheggio riservato c'è sempre il solito "italiano", e se mi lamento il meglio che mi capita è di essere mandato.... Al Nord il tagliando me lo controllano praticamente ogni volta che vado, e ci vado spesso, ho tre figli su, al sud in otto anni NON MI E' MAI STATO CONTROLLATO. Con questo non voglio dire che i "nordisti" sono migliori, voglio solo dire che lì la legge la rispettano, anche i sudisti, perchè gliela fanno rispettare,perchè ci credono, hanno insomma un senso dello "stato" che qui al Sud neanche si sa cosa sia. I miei figli sono cresciuti al sud con una certa etica e pur essendo residenti ancora qui e non avendo problemi ad evitare il bollino blu, basta dire che sei in transito, che non sei domiciliato al nord,non risparmiano i 12/15 Euro con questa, in fin dei conti piccola, bugia, lo fanno eseguire il test perdendo tempo e denaro,perchè hanno una cosa che manca a molti italiani del sud, l'Etica. Che manca non è molto bello , che ci si vanti di questa mancanza non si fa altro che dare ragione a Bossi e compagni che ci chiamano TERRONI, ed hanno pure ragione , purtroppo ancora per la terza volta.
Hai risparmiato qualche euro alla solita maniera levantina del sud, non accusare la burocrazia per autoassolverti, questa è l'Italia e la devono cambiare gli italiani, o forse dovremmo dire dobbiamo cambiare gli italiani.
Rigth or wrong is my land , giusto o sbagliato è la mia terra e la amo per come è,non la fotto per come è :giu
:prrrr :prrrr

Avatar utente
joelelorenzo
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 240
Iscritto il: 21/05/2007, 11:15
Località: Vicenza

Re: [Libretto di circolazione] come avere il duplicato

Messaggio da joelelorenzo » 10/10/2008, 19:49

si....eticamente parlando hai tutte le ragioni di questo mondo, ma toglimi la curiosità....perchè i politici, i ministri, gli assessori e tutti gli altri creano queste regolamentazioni tutto solo per mettertelo in quel posto ai loro concittadini?
Promesse, promesse...solo al momento delle elezioni...faccio questo, facciamo quello....tutte stupidate solo per avere voti e per accaparrarsi una posizione in parlamento mettendo a posto il didietro ed il loro conto in banca e intanto la gente comune paga! Io non sono il tipo che sta tutto il giorno a pensare come fare per metterlo in quel posto al prossimo e/o allo Stato, ma quando vedo che c'è una situazione illogica ed ingiusta e, come in questo caso, anche possibile da aggirare, io lo faccio... secondo te NOI dobbiamo fare il nostro dovere e gli ALTRI fanno i cavoli loro...eh no...allora sisalvichipuò e chissenefrega!

messaggio modificato per mancato rispetto del regolamento

ottobre_rosso

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti