L'ignoranza e' la madre di tutti gli incidenti

Anche tu sei stufo di vedere troppi morti sulle strade? Unisciti a noi e facci conoscere le tue idee. La sicurezza stradale è un problema di tutti!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
polemico
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 208
Iscritto il: 10/07/2003, 19:35
Località: roma

L'ignoranza e' la madre di tutti gli incidenti

Messaggio da polemico » 11/05/2004, 8:50

L'altra sera sono uscito con alcuni amici per andare a ballare; uno di loro, una mia amica, e' andata in macchina con altre persone che non conosco, e avremmo dovuto raggiungere tutti insieme la discoteca....
In realta', ho avuto modo di vedere & capire come fanno alcune migliaia di "giovani" (vedi in fondo) ad ammazzarsi ogni anno sulle strade. Quella sera, fortunatamente, non si è ammazzato nessuno e non c'e' stato nessun incidente, ma è stato solo per caso.

Una volta entrati sul raccordo di Roma, il tizio al volante della Tipo 1600, avendo a bordo con se 4 ragazze, ha pensato bene di cominciare a fare il fichetto... in pochi secondi mi ha seminato, andando a 160, e fin qui quasi niente di male, visto che probabilmente stava in corsia di sorpasso (non l'ho visto, mi ha seminato gia' sulla rampa...). Dopo un po', pero', nonostante i miei 130, l'ho raggiunto: se ne stava tranquillo a 110 in seconda corsia (nel tratto a 3 corsie) :??? . Ok, mi accodo. Lui prende e accelera, seminandomi di nuovo... pero' non stava in corsia di sorpasso, sorpassava le macchine a destra, andando a 150 o giu' di li'! E non perche' la corsia di sorpasso fosse occupata, no, era liberissima... pero' sorpassare a detsra si vede che e' piu' fico, non so...

Lo seguo con lo sguardo mentre fa lo slalom tra le auto, e dopo un po' lo raggiungo di nuovo: e' di nuovo a 110 in seconda corsia (?). Poi pero' ricomincia il giochetto, e lo fa tre-quattro volte. Io continuo a seguirlo a distanza, sapendo che la nostra uscita si avvicina e che sicuramente fara' una stronzata... e infatti, arrivato a 150 all'ora a cento metri dall'uscita in terza corsia, inchioda ed esce... Fortunatamente (e stranamente) dietro non arrivava nessuno...

Una vota usciti sulla Cassia, seguire il folle in mezzo al traffico diventa piu' difficile. A un certo punto imbocca una stradina, lo seguo, e scopro che e' una strada senza uscita: ci e' entrato per fare inversione (?!), perche' ha sbagliato strada. Ne approfitto per accostare e dirgli "Scusa, potresti andare un po' piu' piano, senno' non riesco a starti dietro?".
Lui mi guarda, sorride, guarda le amichette in macchina, e mi dice "A bello, io so' cosi', eh eh..." :(
"Ho capito", rispondo pazientemente, "ma visto che non so la strada, se magari vai piu' piano riesco a seguirti.".
Lui mi riguarda e risorride. "Eh eh, io so' cosi', eh eh...", e guarda divertito le ragazze... :o
E piglia e parte a schizzo dalla stradina; naturalmente, nel tempo che anch'io facevo inversione lui e' sparito all'orizzonte nel traffico notturno del sabato sera...
Dopo un po' ho raggiunto una discoteca, e pensando che fosse quella ho cercato per un po' la sua macchina nei dintorni, poi pero' io e i miei amici ci siamo rotti (era gia' l'una, il cellulare della mia amica nell'altra macchina non prendeva, e noi eravamo rimasti in 3), e abbiamo deciso di andarcene.

Il giorno dopo, vado a chiedere spiegazioni alla mia amica: dice che chiedendo al tizio di andare piu' piano ho fatto una figura di mer*a con lui e le sue amiche, perche' lui e' uno che guida cosi'.
Io gli ho detto che e' guidando cosi' che alcune migliaia di ragazzi ogni anno vanno ad ammazzarsi. Lei mi ha risposto che a loro non puo' succedere, perche' loro non avevano bevuto, e perche' loro stanno attenti. :o :ooh

Lei ha 21 anni, il signor "eh eh, io so' cosi'" ne ha 25. Arriveranno ai 30? Chissa'...
Lei dice che anche se torna a casa alle 6 di mattina il padre neanche la chiama sul cell, perche' tanto e' tranquillo, perche' lei gli dice che sta attenta...

Bo, che altro dire...


Er polemico.

P.S.
Perche' ho intitolato il topic "L'ignoranza e' la madre di tutti gli incidenti"?
Voi pensate che il simpaticone sappia cosa succede se una macchina tampona o sperona un'altra macchina a 160 all'ora?
Probabilmente luui pensa che si graffi la vernice, o che si ammacchi un po' la macchina... Non credo abbia abbastanza cervello per immaginare un'auto che iniza a ruotare su se' stessa rimbalzando da un guard-rail all'altro mentre da dietro sopraggiungono altre auto ad almeno 130 all'ora.
Poveretto. Spero solo che quando andra' a spappolarsi da qualche parte, abbia gia' riaccompagnato a casa chi era in auto con lui...
Ultima modifica di polemico il 11/05/2004, 9:39, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
sciaci
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1765
Iscritto il: 26/09/2003, 19:18
Località: La Città del Sole

Messaggio da sciaci » 11/05/2004, 9:14

ZERO RISPETTO!!! :x

Mi contengo solo per non dare una brutta immagine di mod e per non infangare il nome del sito...
Immagine

Avatar utente
alex_ander1979
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 725
Iscritto il: 16/10/2003, 23:25
Località: Roma

Messaggio da alex_ander1979 » 11/05/2004, 9:44

Io lo avrei mandato subito a fà 'n culo .... così si chiude la questione e tutti sono più felici .... e voi andavate per conto vostro in un posto mejo ... come poi avete fatto.

P.S. La tua amica ha 21 anni, ma probabilmente, visto che sembra che se la prenda con te, il suo cervello si è fermato nello sviluppo alla età di 15 anni, come troppe volte tristemente accade.

Confesso che talvolta, di notte, quando non c'è nessuno (tipo alle 2:30 del mattino durante i giorni feriali), se torno a casa, vado anche io a 150 sul G.R.A.: si nota che il Raccordo è pieno di piccoli avallamenti, per cui la macchina è soggetta sempre a dei sobbalzi che non rendono ottimale la stabilità e specie in alcune curve questo può essere una fonte di pericolo, per cui è meglio lasciarsi ampi "margini laterali di sicurezza", cosa fattibile se e solo se non c'è assolutamente nessuno sulla strada !!!
Per cui, per tale motivo, fare lo slalom tra le macchine nel traffico è da considerarsi ancora più criminale ... oltre che per il fatto che non si può avere la giusta visibilità ....
Se poi nella macchina ci sono 5 persone, che sicuramente - tra l'altro - non hanno tutte le cinture .... !!!!
Speriamo solo che la Tipo 1600 abbia buone "qualità nascoste" ..... !!
Ultima modifica di alex_ander1979 il 11/05/2004, 10:08, modificato 1 volta in totale.
cinture allacciate + distanze di sicurezza + agevolarsi a vicenda nel traffico = viaggiare sicuri, tranquilli, anche in velocità ! :D

Avatar utente
docmad
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 699
Iscritto il: 23/03/2004, 18:59
Località: Genova - Parma
Contatta:

Messaggio da docmad » 11/05/2004, 10:07

della serie... "La mamma degli scemi è sempre incinta"...

Comunque devo farti i complimenti per aver mantenuto la velocità corretta nonostante quel "ragazzo" :ok
Enrico
Servizi Informatici

<a href="http://www.eca-services.com/" target="_blank">http://www.eca-services.com/</a>

Avatar utente
polemico
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 208
Iscritto il: 10/07/2003, 19:35
Località: roma

Messaggio da polemico » 11/05/2004, 10:22

docmad ha scritto:della serie... "La mamma degli scemi è sempre incinta"...

Comunque devo farti i complimenti per aver mantenuto la velocità corretta nonostante quel "ragazzo" :ok
Purtroppo non era possibile farlo in condizioni di sicurezza: ho provato a sorpassare un paio di macchine a 140 (in corsia di sorpasso, naturalmente...), ma c'era troppo traffico, e dopo abbiamo anche attraversato un tratto a due sole corsie causa lavori in corso: sorpassare a 120 una fila di auto che procedeva a 80 non e' stato per niente divertente :ooh: , ho dovuto desistere. :grr

Er polemico

Avatar utente
ntc_silver
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 159
Iscritto il: 08/04/2004, 18:35
Località: Brindisi

Messaggio da ntc_silver » 11/05/2004, 10:40

Sembrerò cattivo ed immorale... ma a volte mi auguro che accada qualcosa che gli faccia capire che guidare un auto non è come andare sui pattini!

Avatar utente
docmad
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 699
Iscritto il: 23/03/2004, 18:59
Località: Genova - Parma
Contatta:

Messaggio da docmad » 11/05/2004, 10:42


Purtroppo non era possibile farlo in condizioni di sicurezza: ho provato a sorpassare un paio di macchine a 140 (in corsia di sorpasso, naturalmente...), ma c'era troppo traffico, e dopo abbiamo anche attraversato un tratto a due sole corsie causa lavori in corso: sorpassare a 120 una fila di auto che procedeva a 80 non e' stato per niente divertente : , ho dovuto desistere.
Bhè comunque non sei andato a 160 sorpassando sulla destra ....
Enrico
Servizi Informatici

<a href="http://www.eca-services.com/" target="_blank">http://www.eca-services.com/</a>

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 11/05/2004, 17:25

Come dice il padre di un mio amico: "e poi le mamme piangono..."
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Avatar utente
polemico
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 208
Iscritto il: 10/07/2003, 19:35
Località: roma

Messaggio da polemico » 11/05/2004, 18:45

L'esperienza dell'altra sera mi ha fatto ricordare (ormai l'avevo... somatizzato!) perche' quando esco con gli amici prendo sempre io la macchina (anche se questo mi costringe ad andare avanti a succhi di frutta, nei locali, invece che a birre... :roll: ):
- Sono stato in auto con gente che si appiccicava alla macchina davanti (e quando dico "appiccicare" intendo meno di un metro), a qualunque velocita', per sentirmi dire, quando protestavo, "E che non lo vedo se frena? Appena frena lui freno pure io, no? Mica so' scemo!"
- Sono stato in macchina con gente che andando in autostrada a 130, quando vedeva un centinaio di metri avanti che la macchina dell'amico stava aspettando in corsia di emergenza, frenava e cercava di fermarsi subito dietro la macchina, meravigliandosi di riuscire a malapena a fermarsi in tempo prima di sfracellarsi...
- Sono stato in macchina con gente che si appiccicava all'auto davanti in autostrada in corsia di sorpasso, e quando quella frenava lui scartava di botto a destra per evitarla...
- Ho sentito amici miei raccontarmi che loro vanno a 160 su strada bagnata, "perche' tanto hanno l'ABS"...
- Ho sentito tanta gente raccontare di essersi spataccata da qualche parte con la macchina, ma non era mai colpa loro...
Tutta "gente" intorno ai 20-25 anni.

Tutto questo è molto triste... :-[

Chissà perche' tutti i miei amici hanno le macchine ammaccate e io no?... :P Conosco anche uno che si vanta di aver creato una "ragnatela" sul parabrezza con la capoccia ed essere sopravvissuto...

Er polemico

Avatar utente
marko
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1602
Iscritto il: 20/03/2004, 0:14
Località: Capena (RM)

Messaggio da marko » 11/05/2004, 19:42


Chissà perche' tutti i miei amici hanno le macchine ammaccate e io no?... Conosco anche uno che si vanta di aver creato una "ragnatela" sul parabrezza con la capoccia ed essere sopravvissuto...
io nn mi vanterei di andare in giro con gente cosi... poi tu fa come ti pare
<b>Mr.Domino</b>
<b>[M+@+(k*2)+0] </b>
IL MIO FORUM

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti