[Limiti di velocità e autovelox] parliamone un pò

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

maxxis
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 972
Iscritto il: 03/11/2010, 23:22
Nome: roberto
Località: Emilia Romagna

Re: [Limiti di velocità e autovelox] parliamone un pò

Messaggio da maxxis » 17/08/2011, 14:31

Come ovvio che sia gent. Ottobre Rosso,i pensieri altrui devono essere rispettati,altrimenti non vi sarebbe il confronto,ora mi chiedo,perchè il cds vieta di apporre i dossi rallentatori nelle vie in uso prioritario ai mezzi di soccorso(ovvero non esistono alternative tranne la stessa)e vengono tollerati i cosiddetti "passaggi pedonali rialzati",ora al termine "rialzo"vengono dati diversi significati quali pronimenza-sporgenza,ogni pezzo atto a rialzare o mantenere in alto,da questo si deduce che comunque vi sia un "ostacolo" da sormontare che comporta una certa difficoltà e perdita di tempo,dovè la differenza trà un dosso in gomma della 3m,e uno in conglomerato bituminoso dove vi passa sopra il passaggio pedonale?,solamente la larghezza ,il resto è uguale.Perchè il ministero non disciplina e omologa questi oggetti invece di "tollerarli"solamente demandanto la responsabilità agli enti mandatari la costruzione??,siamo sicuri che le AL facciano il lavoro come si deve e posseggono competenze tecniche per decidere dove posizionarli?,con quale diritto fanno tali manufatti alti 7 cm su strade prioritarie abbassando il limite a 30 kmh su un limite di 50 adeguando la velocità al dosso e non viceversa? :grr :(

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Limiti di velocità e autovelox] parliamone un pò

Messaggio da SicurAUTO » 17/08/2011, 15:03

Io i passaggi pedonali rialzati li odio e li abolirei... Qui a Palermo nella via principale li hanno installati (a cavolo) alcuni anni fa. Poi a causa loro sono successi incidenti di cui uno con decesso. Il Comune è stato condannato a pagare (tanto) e a rimuoverli.

Sta di fatto che sono ancora li...
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

maxxis
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 972
Iscritto il: 03/11/2010, 23:22
Nome: roberto
Località: Emilia Romagna

Re: [Limiti di velocità e autovelox] parliamone un pò

Messaggio da maxxis » 17/08/2011, 20:28

Il problema è che nell"italico paese,trovata la legge ,trovato l"inganno,questi oggetti chiamati"passaggi pedonali rialzati"come citavo in precedenza non sono altro che"dossi cammuffati",se il cds vieta assolutamente di installare dossi sulle strade percorse da pubblici servizi e di soccorso se la tale risulta essere la sola e unica via di accesso,mi chiedo io per quale motivo un AL si permette di costruire sulla stessa via questi oggetti che possono arrecare danno ai veicoli retrocitati,con quale criterio e motivazione appongono questi manufatti?,si rendono conto che per mettere in sicurezza una fascia di utenza,ne mettono a rischio molteplici altre?,non accontentandosi di adeguare il dosso alla velocità predominante della strada,ma abbassando il limite di velocità per adattarla al dosso da 7 cm,così da rendere più"agevole lo scavalco"mio pensiero è un insulto all"intelligenza permettere di utilizzare dei manufatti in conglomerato non omologati dal ministero e enti specializzati che ne possano dimostrare e certificare l"efficacia, inglobando la richiesta di apposizione su strade prioritarie a specifica autorizzazione del Prefetto del luogo,come per i velox fissi per intenderci. :( :o

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1508
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Limiti di velocità e autovelox] parliamone un pò

Messaggio da mariopagnanelli » 17/08/2011, 23:07

[quote="ottobre_rosso

p.s. parlando di inquinamento si potrebbe estendere il discorso anche ai semafori. Ricordi l'esempio che feci per quelli installati nel mio comune?[/quote]


Ricordavo, ma me lo sono riguardato....
(...volentieri... ogni tanto fa bene al cuore ...)
Volere è potere ! Quante cose belle si potrebbero fare se solo lo si volesse ...

Un altro esempio: al posto (/ ad integrazione) delle telecamere, in alternativa ai dossi,
ci sono anche quei semafori che danno il rosso quando si supera una determinata velocità...

quanto al resto, ok, "siamo stati spiegati"...

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1508
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Limiti di velocità e autovelox] parliamone un pò

Messaggio da mariopagnanelli » 21/08/2011, 1:27

Tanto per allargare il discorso...

Ho trovato in rete questa petizione:
http://www.petizioni24.com/sicurezza_stradale_di_asolo

...guarda caso i firmatari NON chiedono dossi artificiali.
ma SEMAFORI INTELLIGENTI !!

(già che c'ero ho anche firmato anch'io...)

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11003
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Limiti di velocità e autovelox] parliamone un pò

Messaggio da ottobre_rosso » 25/08/2011, 10:13

Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

maxxis
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 972
Iscritto il: 03/11/2010, 23:22
Nome: roberto
Località: Emilia Romagna

Re: [Limiti di velocità e autovelox] parliamone un pò

Messaggio da maxxis » 25/08/2011, 21:21

Penso di aver capito bene credo......... :??? ,non utilizzano le spire affogate nell"asfalto o montano appollaiati sui pali di sostegno i rilevatori laser,correggetemi se erro,grazie. :ciao

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11003
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Limiti di velocità e autovelox] parliamone un pò

Messaggio da ottobre_rosso » 25/08/2011, 21:55

Uhm :roll: ... la news cita testualmente
impianti semaforici sincronizzati con tanto di indicazioni luminose sull'esatta velocità da tenere per trovarli tutti o quasi tutti verdi.
quindi deduco che siano semplicemente sincronizzati tra di loro, senza tenere conto del passaggio dei veicoli, ergo senza alcuna necessità di scavare tracce nell'asfalto o utilizzo di laser (almeno così è ciò che ho inteso)
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

maxxis
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 972
Iscritto il: 03/11/2010, 23:22
Nome: roberto
Località: Emilia Romagna

Re: [Limiti di velocità e autovelox] parliamone un pò

Messaggio da maxxis » 26/08/2011, 22:10

ottobre_rosso ha scritto:Uhm :roll: ... la news cita testualmente
impianti semaforici sincronizzati con tanto di indicazioni luminose sull'esatta velocità da tenere per trovarli tutti o quasi tutti verdi.
quindi deduco che siano semplicemente sincronizzati tra di loro, senza tenere conto del passaggio dei veicoli, ergo senza alcuna necessità di scavare tracce nell'asfalto o utilizzo di laser (almeno così è ciò che ho inteso)
Lo credo pure io Ottobre,lo spero per loro,perchè in caso contrario se utilizzassero la tecnologia da mè retrocitata sarebbero impianti non omologati e riconosciuti dal ministero dei trasporti,con responsabilità civile e penale attribuibile al proprietario della strada o chi ne hà disposto il funzionamento,(+o- come i passaggi pedonali rialzati) :devil :devil (Ottobre,mi permetta la battuta :wink: )

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11003
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Limiti di velocità e autovelox] parliamone un pò

Messaggio da ottobre_rosso » 27/08/2011, 17:13

Roberto, dammi ancora del "lei" e ti banno... :D
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti