[Lodi: 4 giovani vittime] Se solo avessero avuto l'ESP...

Anche tu sei stufo di vedere troppi morti sulle strade? Unisciti a noi e facci conoscere le tue idee. La sicurezza stradale è un problema di tutti!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

500L
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 331
Iscritto il: 26/09/2009, 11:36
Località: Palermo

Re: [Lodi: 4 giovani vittime] Se solo avessero avuto l'ESP...

Messaggio da 500L » 10/12/2009, 16:42

Grazie Claudio per l'inserimento del mio articoletto! Mi piacerebbe che gli amici che leggono ci possano dare un piccolo contributo, in questo senso: se si trovano a chiedere preventivi in una concessionaria di qualsiasi marca per un'auto che prevede l'ESP come optional, di chiedere se vi siano esemplari con l'ESP in pronta consegna e poi farci sapere qui il risultato. Naturalmente sono esclusi i modelli con l'ESP di serie come le Opel, le Punto Evo, le Seat ecc.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Lodi: 4 giovani vittime] Se solo avessero avuto l'ESP...

Messaggio da SicurAUTO » 10/12/2009, 17:09

Ricordamelo più avanti che facciamo un appelo vero e proprio in home page ;)
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1508
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: Lodi: 4 giovani vittime

Messaggio da mariopagnanelli » 12/12/2009, 1:41

Sicurauto ha scritto:
500L ha scritto:Per me la sicurezza che procurano questi dispositivi non è falsa ma vera. Sta poi alla coscienza dei singoli di capire che occorre la stessa prudenza sia con una 126 di trent'anni fa che con una Cayenne appena comprata, la differenza è che una manovra di emergenza con una vecchia auto richiede una particolare perizia (controsterzo, dosaggio della frenata per evitare bloccaggi) mentre un'auto moderna facilita di molto il pilota nella situazioni più problematiche.
Bravissimo! :ok

Rispondo a mariopagnanelli linkando la pagina della mia intervista a Siegfried Stohr al quale ho fatto una domanda in merito.

Io la penso esattamente come lui, solo che ho voluto chiedergli un parere da super esperto.

Ascoltarla tutta è, secondo me, molto interessante :)

Ascoltata tutta e molto volentieri.
Totalmente condivisibile.
Molto bella anche la carica umana di Stohr, che trasmette un grande senso di serena comunicazione.
(mi viene voglia di andarci anch'io....!)

Ho capito che dovevo spiegarmi meglio.

Non contesto l'efficacia dei dispositivi ( anche se il malfunzionamento può sempre esserci, ho sbagliato a tirarlo fuori.
Mi accorgo rileggendo che travisa tutto il senso di quello che volevo dire).
In realtà credo che possano effettivamente rendersi utili...
a condizione che chi li utilizza sia ben consapevole di cosa ha per le mani !

La cosa di cui sono fermamente convinto è che non ne debba fare assolutamente uso IL PRINCIPIANTE per imparare.
Ben venga il corso di guida sicura, sarebbe giusto che fosse obbligatorio per tutti
(magari ogni 10 anni, al posto delle visite mediche di dubbia utilità)
(Sono sempre stato sostenitore di esami di guida rigorosi e a distanza di sufficiente tempo da poter imparare veramente.)
Ma potrebbe essere altrettanto istruttivo, se non di più,
iniziare a guidare con vetture "che ti insegnano".

Dalle auto moderne non c'è niente da imparare.
Non si sente nessuna reazione.
Non hanno bisogno di alcuna correzione.
Hanno una stabilità altissima... fino alla fine... poi raggiunto il limite fisico perdono aderenza tutto in una volta.
Si passa direttamente da un senso di sicurezza totale, all'incidente,
senza passare per tutti quei gradi di "paure", che ti avvisano che ti stai avvicinando a qualcosa di pericoloso.
Stiamo creando una generazione di "conducenti" che credono di saper guidare macchine vere, con la stessa faciloneria con cui si gioca a un videogame.

Il problema è sempre quello della "mancanza di cultura"...

E' inutile dare in mano a chi non ha la maturità di capirlo, un sistema elettronico, che potrà correggere stabilità e alcune conseguenze di alcuni errori di manovra... ma raggiunti i limiti fisici di aderenza, abbandona il mezzo al proprio destino.

Il mio commento era specificamente riferito all'età dei giovani coinvolti nell'incidente (18 - 20 )

(un proverbio ferrarese dice: " l'ora del coglione viene per tutti ")
Se un incidente "similare" fosse capitato a dei quarantenni, avrei condiviso il commento "se avevano l'ESP forse si sarebbero salvati " (perchè probabilmente le cose sarebbero andate diversamente... la velocità non sarebbe stata così eccessiva, e l'errore di manovra sarebbe più probabilmente stata da attribuire a distrazione o sorpresa, che avrebbe portato a una perdita di controllo da mancata coordinazione nella manovra, avvenuta comunque nei confini dei limiti fisici, ben conosciuti da chi ha consolidata esperienza)

Ma in questo caso cosa è successo?
Dalla terza corsia, presumibilmente ai 150, si sono buttati direttamente nella rampa di uscita !!!
Cosa cambiava, se avevano l' ESP?? Andavano a sbattere un pò meno scomposti !!!
Come si fa a commentare " se ce l'avevano si salvavano"?
Non sono d'accordo.
L'unico commento da fare era "Se andavano dritto si salvavano".
E nessun dispositivo elettronico ti può insegnare quando è il caso di decidere se sei nelle condizioni di fare una determinata manovra oppure no.


Una piccola nota:
Stohr nella sua intervista menziona fra l'altro l'opportunità della "scatola nera".
Perfettamente d'accordo.
Con una aggiunta: (opinione personale)
i tempi sono maturi, e la tecnologia lo permette a poca spesa, che tutti i veicoli siano dotati di scatola nera, in grado di registrare tutti i dati della vettura (velocità, giri motore, dispositivi di segnalazione, accelerometri, sbandometri, posizione GPS...), perchè no, anche telecamera fissa, audo esterno, e - su comando volontario - audio interno.
Basta ricostruzioni di incidenti basate sui testimoni (se ci sono, e se sono disponibili)
Basta rilevazione di infrazioni solo dove sono impianti fissi, o sono fisicamente presenti le forze dell'ordine
Tutti controllati sempre. E basta balle.
Sono convinto che siamo tutti favorevoli ad essere controllati sempre, purchè valga veramente per tutti.
(questo prevede una segnaletica reale e non fraudolenta... se c'è la volontà ci si può arrivare).

Spero stavolta di essermi spiegato meglio...

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Lodi: 4 giovani vittime] Se solo avessero avuto l'ESP...

Messaggio da SicurAUTO » 18/12/2009, 17:36

Maurizio Caprino, famoso gornalista de "Il sole 24 Ore" (ex Quattroruote), ha ripreso e commentato il nostro articolo e la bellissima tabella di Fernando Miccichè: http://mauriziocaprino.blog.ilsole24ore ... altre.html

:bravo:
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [Lodi: 4 giovani vittime] Se solo avessero avuto l'ESP...

Messaggio da Federico Autotecnica » 26/12/2009, 22:35

Sicurauto ha scritto:Maurizio Caprino, famoso gornalista de "Il sole 24 Ore" (ex Quattroruote), ha ripreso e commentato il nostro articolo e la bellissima tabella di Fernando Miccichè: http://mauriziocaprino.blog.ilsole24ore ... altre.html

:bravo:
Bhe ! l'analisi dell' amico Fernando è veramente ottima :ok
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite