Mah...le utilitarie giapponesi...

Commenta insieme a noi i risultati di Euro NCAP. In più tanti crash test esteri con video e le anteprime degli speciali di Sicurauto.it

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
puntoblu
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 54
Iscritto il: 29/05/2005, 22:50

Messaggio da puntoblu » 14/06/2005, 11:49

INFATTI io non parlavo solo di potenza riguardo ai motori multijet, ma di prestazioni in generale, e avevo già detto che i multijet sono molto meno rumorosi dei motori a iniettore-pompa tipo i volkswagen.. non parlavo solo di potenza! :roll:
Fiat Punto 1.3 Mulijet 70cv Speed!!!!!!!!!!

Avatar utente
Cold_eyes_86
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1136
Iscritto il: 12/12/2004, 23:04
Località: Milano prov

Messaggio da Cold_eyes_86 » 14/06/2005, 15:58

Nessuno parlava di potenza...io ho menzionato 24 ore a 210 all'ora per sottolinearne l'affidabilità...di tale motore...cmq...So bene quanto i motori alfa erano grintosi...mio padre aveva un 2.0 t.s. da 150 cv...su 164...era un gioiello...peccato per le finiture di quella macchina...ma che grinta e che sound...Mi sta venendo da piangere...Cmq sono salito anche su una honda cr-x 1.6 vti...un sound e grinta fenomenali anche li...passi i 5000 sembra entrare un'altro motore...Va beh ciao a tutti!!!!!!!!! :ciao

AyersRock
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 20/06/2005, 12:18

Messaggio da AyersRock » 20/06/2005, 12:30

Scusatemi se mi intrometto nella discussione, ma avete detto qualche imprecisione...

i motori diesel giapponesi sono purtroppo diventati tra i migliori nel campo del diesel, vale la pena di dirlo. Alla Fiat resta il merito di un'ottima gestione dell'iniezione. Vi faccio un paio di esempi:

1) 1,4 diesel della Toyota tutto in alluminio, con 1600bar di pressione e 8valvole, che sviluppa 75cv senza turbina a geometria variabile e 90cv con la turbina a geometria variabile.
2) 2,2 diesel Honda e quello Toyota (presentato pochi giorni fa in strada): si parla per il primo di 140cv e 340Nm e per il secondo di 2 potenze 150cv e 180cv (e 400nm di coppia). Tutti in alluminio, common rail (invenzione fiat), iniettori piezoelettrici per il 180cv al posto di quelli a solenoide (o elettromagnetici), turbina con motore elettrico, 1800bar di pressione, e il più basso rapporto di compressione (a tutto vantaggio della turbina) al mondo... Per tacere del fatto che il 150cv è euro4 senza bisogno di Filtro per il particolato e che il 180cv è il diesel più pulito del mondo grazie ad unospeciale catalizzatore (chiamato D-Cat).

Speriamo che la Fiat nonostante le enormi difficoltà riesca a mantenere l'ottima posizione nel campo delle motorizzazioni diesel... ma i tempi sono duri... :-[

Avatar utente
chegue
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1322
Iscritto il: 19/11/2004, 15:39
Località: Lecce&Torino

Messaggio da chegue » 20/06/2005, 21:30

Beh, i diesel Fiat sono ottimi per il comportamento, l'efficienza e l'erogazione. La potenza è un'altra cosa.
Salentinu nell'anima
Giulia Super 1.6 '72 - Fiat 600D '63 - Fiat 508 balilla 3M '33 - (tra poco non più :-[ ) Fiat 127 '72 :angel - Fiat Panda 750 CL '87 - Opel Tigra 1.6 '95 - Punto I 1.2 85 16v HLX '99 - Yamaha FZR 1000 Ex-Up '90 - Suzuki GSX-R 1100 '92 - Honda CB 400 Four SS '78
Le mie bimbe

Avatar utente
Cold_eyes_86
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1136
Iscritto il: 12/12/2004, 23:04
Località: Milano prov

Messaggio da Cold_eyes_86 » 21/06/2005, 11:26

Compra la rivista AUTO n 7...quello chE C'è in edicola ora, quello con in copertina la meravigliosa alfa romeo 159 (non vedo l'ora che esca!), ecco c'è la prova di una vw passat, e c'è una piccola postilla per quanto riguarda le rivali e c'è la honda accord 2.2 140 cv (per quanto riguarda le potenze la fiat ci arriva benissimo anzi le passa con il suo 2.4 da 200 cv o il 1.9 da 150 cv), e per quanto riguarda la Accord c'è scritto "IL suo turbodiesel, il primo costruito dalla Honda, è probabilmente il migliore in circolazione per rotondità (per cui non è ruvido, ha un erogazione valida, ed è elastico) e silenziosità...E' comoda...bla bla bla". Per cui direi che i giapponesi ci sanno fare...anche se con la linea direi proprio che hanno da imparare ancora tanto, per l'amor del cielo molto belle alcune macchine ma mai cm le nostre Alfa Romeo del passato, del presente e del futuro!Poi in questo numero di auto c'è anche su la prova della croma...quanto è bella dentro!ciao a tutti! :ciao

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 22/06/2005, 2:06

e il più basso rapporto di compressione (a tutto vantaggio della turbina) al mondo.
Questa secondo te è una carta vincente di un motore? :)


E' come dire:
ho la casa di 10 mq così poi ci metto poco a pulirla :lol:
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Regulus
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 753
Iscritto il: 29/01/2003, 19:24
Località: Torino

Messaggio da Regulus » 22/06/2005, 13:25

non ho idea di quali siano le caratteristiche del motore citato, ma se riuscisse a tenere un basso rapporto di compressione mantenedo le stesse prestazioni di motori simili con rapporto di compressione maggiore, penso sia un vantaggio.
By Regulus

Avatar utente
Cold_eyes_86
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1136
Iscritto il: 12/12/2004, 23:04
Località: Milano prov

Messaggio da Cold_eyes_86 » 22/06/2005, 20:38

Beh direi ke per un motore raggiungere un'alta potenza con bassa compressione ne aumenta la vita...no??boh la butto giù li poi magari mi sbaglio...POsti ki sia più esperto di me! :lol: :ok :ciao

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 24/06/2005, 1:33

Il fattore più considerato dai motoristi e più importante in assoluto (sempre mediato ovviamente dai costi di realizzazione) è il rendimento, cioè la capacità di "spremere" il più possibile l'energia dal carburante.

Un motore con 100 cavalli con rendimento pari a 0.5 permetterà di fare, ad esempio, 30 a litro,
un motore da 100 cavalli con rendimento pari a 0.4 permetterà di fare 20 a litro.

Il rendimento è funzione in modo particolare del rapporto di compressione: più è alto maggiormente rende.

Ad esempio un motore diesel ha un rendimento maggiore di un benzina.
Un diesel i.d. ha un rendimento molto maggiore dei diesel ad iniezione indiretta.

Perché? Perché riescono a raggiungere rapporti di compressione elevati.
Lo stesso turbocompressore ha questa funzione, e così pure l'intercooler.

Ed infatti i nuovi motori diesel ad i.d. da 100 kW permettono consumi bassissimi, dell'ordine di 4-5 litri/100 km cosa impensabile per i vecchi se non per i benzina.

Dire quindi che un motore è un motore è spettacoloso perché ha rdc basso è un falso assurdo.

Sarebbe come dire che la Fiat 500 fa 110 km/h a tutto vantaggio del consumo delle gomme. :D

Una cosa soltanto: posso capire che si preferiscano i modelli tedeschi, francesi, giapponesi per lo stile, la linea, gli interni gli accessori, quello che volete.

Ma su una cosa non saranno mai migliori del gruppo Fiat: nei motori.
E' indubbio: li sanno fare! :wink:

Ciao e spero di esser stato sufficentemente chiaro, anche se ne dubito... sto morendo dal sonno :ooh
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Avatar utente
Cold_eyes_86
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1136
Iscritto il: 12/12/2004, 23:04
Località: Milano prov

Messaggio da Cold_eyes_86 » 24/06/2005, 11:08

Ma io penso ke la linea italiana sia la migliore!Tutti usano designer Italiani...per cui!Direi che FIAT deve solo migliorare la testa!Non fare più macchine a cui si staccano i pezzi mentre viaggi (marmitta...)Cassettino portaoggetti che si apre da solo quando sei sui 100 km/h (punto di scuola guida...ehm non andavo io a 100 ma l'istruttore quando ci portava a fare l'esame teorico...)...etc etc...deve secondo me mettere degli ispettori di qualità nelle fabbriche di modo che le cose vengano fatte bene, vi posto un sito dove potete leggere una cosa scritta da un operaio alfa romeo...
Secondo me questo è l'unico difetto che affligge le FIAT, non che nelle altre case automobilistiche non capiti. Però purtroppo la FIAT è conosciuta così.

http://www.motorbox.com/Auto/VisteeProv ... &tbk=39583

Se lui è veramente un'operaio e se veramente è successo ciò, speriamo che le cose siano cambiate con il nuovo corso instaurato da 159!Speriamo che si riesca a far tornare l'automobile italiana in vetta alle classifiche!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite