[mancata precendenza] di chi è la colpa?

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
aamon
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 07/11/2010, 19:48
Nome: marco

[mancata precendenza] di chi è la colpa?

Messaggio da aamon » 07/11/2010, 20:05

Ciao a tutti,
ieri sera ero a bordo della mia pluriel e mi sono accostato al margine di una strada con il limite dei 50 km/h, quando sono ripartito ho guardato gli specchietti ma non mi sono girato e quindi non ho visto una peugeot che era gia molto vicina a me e quidi sostanzialmente gli ho tagliato la strada, il problema è che questo per evitarmi dopo aver frenato bruscamente è andato nella corsia di sinistra e ha centrato in pieno la citroen che sopraggiungeva dal senso opposto.
Nessuno dei due conducenti si è fatto niente ma il muso delle macchine era distrutto io ho riaccostato e sono sceso ma i due continuavano a discutere tra loro e sono risalito in macchina aspettando che arrivassero i vigili o comunque che qualcuno venissse a chiedermi spiegazioni dopo 30 minuti non era arrivato nessuno e avevano spostato le macchine dalla strada e io me ne sono andato.
so perfettamente di non aver dato la precedenza a quello della peugeot ma so anche che lui non andava sicuramente ai 50, non so se mi hanno preso la targa ma in ogni caso se la mia macchina non è stata nemmeno sfiorata...io che responsabilità ho? :mah

500L
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 331
Iscritto il: 26/09/2009, 11:36
Località: Palermo

Re: [mancata precendenza] di chi è la colpa?

Messaggio da 500L » 07/11/2010, 22:54

Ciao e benvenuto su Sicurauto.
Dalla descrizione che hai fatto la responsabilità sembra essere per intero o per la maggior parte proprio tua, infatti quello che conta è di aver adottato un comportamento che ha provocato un danno, non importando invece se la tua auto abbia urtato o no altri veicoli. Da quanto racconti sembrerebbe che però i guidatori coinvolti non si siano resi conto che avresti dovuto essere coinvolto nella responsabilità del sinistro, ed a questo punto se davvero non hanno preso il numero di targa potresti anche "farla franca". Tuttavia se dovessero contattarti ti consiglio di metterti a disposizione, chiamando la tua assicurazione per sapere il da farsi ed all'occorrenza un legale. Se poi hai preso tu la targa di uno o entrambi gli altri veicoli, sarebbe un gesto di grande civiltà se ne contattassi i proprietari, ma capisco che nel nostro povero Paese l'onestà è un crimine severamente punito...

aamon
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 07/11/2010, 19:48
Nome: marco

Re: [mancata precendenza] di chi è la colpa?

Messaggio da aamon » 08/11/2010, 0:01

Ciao grazie per la risposta comunque sul momento non mi è proprio venuto in mente di prendere la targa delle macchine in quanto non mi era mai capitato niente del genere (ho la patente solo da 1 anno e qualcosa) ed ero abbastanza sconvolto.
Comunque dubito che loro se ne siano resi conto perche il poverino che è stato centrato da quello che mi ha evitato continuava a dire che io non centravo niente e che l'altro se voleva avere ragione doveva al massimo andarmi contro invece di cambiare corsia.
In ogni caso la macchina è mia nel senso che la uso solo io ma è intestata a mia madre così come l'assicurazone e se avessero dovuto prendere la targa come la contatterebbero?(posta? telefono?...almeno mi prepare psicologicamente) scusa ma io proprio non so niente di queste cose... :-[

avvocasempliceonline
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 10/11/2010, 15:27
Nome: Avvocato

Re: [mancata precendenza] di chi è la colpa?

Messaggio da avvocasempliceonline » 10/11/2010, 16:16

Salve, sono d'accordo con il Moderatore sul senso civico ma dissento sulla oggettiva colpa del ragazzo: il fatto di aver adottato un comportamento atto a creare una situazione di pericolo è un conto, altro invece è che il conducente della mancata precedenza abbia occupato la corsia opposta generando quindi un incidente.
Di fatto la diatriba è tra i due conducenti coinvolti meramente nel sinistro.
A riprova è da ribadire che il ragazzo non riporta alcun segno sulla sua auto, poniamo il caso che un passante disattento inizi un attraversamento pedonale senza rendersi conto del sopraggiungere di un auto, d'improvviso si accorge e si blocca, il conducente per evitarlo occupa la corsia opposta generando un sinistro...posso garantire che in Giurisprudenza anche un novello vincerebbe senza nessun problema un eventuale causa.
E'il comportamento finale atto a generare il sinistro che viene preso in causa non l'apparente causa che lo ha generato.
Saluti

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1153
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: [mancata precendenza] di chi è la colpa?

Messaggio da avv_ben » 10/11/2010, 17:22

Do il benvenuto al Collega che certamente apporterà ulteriore ricchezza a questo forum.
Dopodichè mi permetto di dissentire, con tutto il rispetto che il rapporto di colleganza impone.

Quel che eccepisco è che se il conducente dell'auto che ha sterzato, per evitare il ragazzo che usciva dal parcheggio, ha un testimone, allora può configurarsi una situazione di forza maggiore che esime dalla responsabilità chi sopravveniva.

Intendo dire che una cosa è dire che non è facile far ricadere la colpa sul ragazzo che usciva dal parcheggio, altra è dire che il comportamento di questo non ha influito sulla dinamica.
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 0 ospiti