[mancato pagamento rata assicur] Ed ora? che succede?

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
cyberpk
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 3
Iscritto il: 01/11/2008, 10:54

[mancato pagamento rata assicur] Ed ora? che succede?

Messaggio da cyberpk » 01/11/2008, 11:07

Salve a tutti :)
ho un problemino con l'assicurazione.
A novembra 2007 ho assicurato la mia vettura con ratealizzazione semestrale.
Disgraziatamente a fine gennaio 2008 questa è andata distrutta in un incidente stradale con successiva rottamazione agli inizi di febbraio. Nel frattempo ci sono stati un po di casini e a quanto pare la sospensione dell'assicurazione non è stata mai fatta. Infatti ho ancora i tagliandi io.
Pensando che fosse tutto in regola, considerando il fatto che non ho mai ricevuto l'avviso del mancato pagamento della rata semestrale che doveva avvenire a maggio 2008 mi reco all'assicurazione per fare "riattivare" l'assicurazione con la nuova vettura.
Mi spiegano il malinteso, ed effettivamente, non avendo completato la sospensione dell'assicurazione nn posso dir nulla...
Però mi è venuto un dubbio. Se i tagliandi del 2° semestre li hanno loro, e il dipendente con cui ho parlato conosceva perfettamente la mia situazione (si ricordava per filo e per segno tutto quel che era successo) non dovevano almeno telefonare o comunque inviare un avviso? Il dipendente se n'è uscito con un "volevo telefonare, ma non trovato il numero".
Capisco che è anche colpa mia la causa del malinteso, ma loro non potrebbero riattivarmi l'assicurazione facendo partire il 2° semestre dalla data odierna?

In ogni caso, mi hanno consigliato di cambiare assicurazione (!!!) perchè altrimenti dovrei prima pagare la rata del semestre con l'assicurazione che scade a fine novembre e poi pagare per il nuovo anno. Mi hanno detto inoltre che in automatico loro annullelebbero l'assicurazione passato diverso tempo dal mancato pagamento.
L'ultima affermazione mi puzza un po. Inoltre se vado in un'altra assicurazione da che classe partirei? Potrei usare l'attestato di rischio della mia assicurazione? O non sarebbe più valido visto che come dice l'assicurazione attuale andrebbe ad annullare la polizza?

Che mi consigliate di fare?

Vi ringrazio per le risposte :D

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [mancato pagamento rata assicur] Ed ora? che succede?

Messaggio da dami65 » 01/11/2008, 18:36

distrutta in un incidente stradale con successiva rottamazione
Se il veicolo è stato regolarmente rottamato, la polizza assicurativa si sospende in automatico. Ovviamente sarebbe meglio inviare una lettera racc. a.r. alla compagnia di assicurazione, dove si fà presente la demolizione del veicolo e si invita alla sospensione della polizza. Nel tuo caso, la compagnia avrebbe dovuto sospendere la polizza fino alla scadenza semestrale (mese di maggio). Il periodo di sospensione che va da febbraio a maggio (4 mesi) a fronte dell'acquisto di un nuovo veicolo, dovrebbe essere ricalcolato a copertura sul nuovo veicolo...Parlane con il tuo assicuratore...
dovrei prima pagare la rata del semestre con l'assicurazione che scade a fine novembre e poi pagare per il nuovo anno
Non riesco a capire, perchè si dovrebbe pagare la seconda semestralità della polizza se il veicolo è stato demolito. :-[ :ciao
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

cyberpk
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 3
Iscritto il: 01/11/2008, 10:54

Re: [mancato pagamento rata assicur] Ed ora? che succede?

Messaggio da cyberpk » 01/11/2008, 19:17

Se il veicolo è stato regolarmente rottamato, la polizza assicurativa si sospende in automatico.
DAVVERO??? Anche se il tagliando dell'assicurazione e la carta verde non li ho mai consegnati?
Se è così è un'ottima notizia!

Nel frattempo ho ritrovato le condizioni generali di assicurazione e leggendole ho trovato che all'art. cessazione di rischio vi è scritto quanto segue:
"In caso di cessazione di rischio a causa di demolizione del veicolo, il Contraente è tenuto a darne comunicazione all'Impresa fornendo copia del certificato di cui all'art.46 del D.Lgs. 5 febbraio 1997, n.22, attestante la consegna del veicolo per la demolizione."
alllart. "sospensione e riattivazione del contratto" dice pure:
"La sospensione ha decorrenza dalla data di restituzione del certificato di assicurazione, del contrassegno e della Carta Verde".

Sono fregato lo stesso, è sempre valido il fatto della rottamazione che mi dicevi?

Grazie mille!! :)

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [mancato pagamento rata assicur] Ed ora? che succede?

Messaggio da dami65 » 02/11/2008, 0:22

Sono fregato lo stesso, è sempre valido il fatto della rottamazione che mi dicevi?
No, non sei fregato. La sospensione è vero andrebbe fatta in tutti i casi. Però, anche se non hai consegnato il tagliando che va esposto sul parabrezza dell'auto, chiaro è che il veicolo è stato rottamato e di conseguenza non poteva essere in strada, quindi in circolazione. Ovviamente se la compagnia vuole trovare delle "storie" può farlo. Anche tu puoi far valere i tuoi diritti...parlane con l'agente della compagnia è vedrai che risolverete. :ciao
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

cyberpk
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 3
Iscritto il: 01/11/2008, 10:54

Re: [mancato pagamento rata assicur] Ed ora? che succede?

Messaggio da cyberpk » 02/11/2008, 11:37

Grazie per i chiarimenti.
Farò sapere come finisce la storia.

aletom79
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 339
Iscritto il: 21/08/2006, 20:53
Nome: Alessandro
Località: Milano
Contatta:

Re: [mancato pagamento rata assicur] Ed ora? che succede?

Messaggio da aletom79 » 03/11/2008, 22:40

Ciao devo chiederti un chiarimento, ovvero ma se hai rottamato l'auto adesso che macchina vuoi assicurare, la stessa o un altra?
Per quanto riguarda la vecchia auto hai errato tu a non fornire il documento di rottamazione alla tua compagnia tramite il tuo agente di assicurazioni in questo modo avresti potuto ottenere l'annullamento della polizza con la restituzione del premio non goduto.
Ad ogni modo per sospendere una polizza bisogna restituire il certificato e contrassegno, cosa che tu non hai fatto.
Adesso se tu hai acquistato una nuova auto, non c'è bisogno che fai la sostituzione del mezzo assicurato col tuo "vecchio" contratto (perchè dovresti saldare anche la rata semestrale che non hai pagato), fornisci l'atto di demolizione della vecchia auto e con l'attestato di rischio (che vale per 5 anni) assicuri il nuovo veicolo stipulando un nuovo contratto, con la classe di merito di 2 anni fa (perchè quest'anno il periodo di osservazione non è stato completato).

fammi sapere!

ps: le assicurazioni hanno delle regole, come tutti i contratti, bisogna sempre leggere le condizioni di polizza!!!
Alessandro Tomasello - Audit manager di un' importante compagnia assicurativa. Non chiedetemi quale però!
Segui il mio blog www.assicuriamocibene.it

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [mancato pagamento rata assicur] Ed ora? che succede?

Messaggio da dami65 » 04/11/2008, 23:12

Ad ogni modo per sospendere una polizza bisogna restituire il certificato e contrassegno, cosa che tu non hai fatto.
Certo, che bisogna restituire il certificato e il contrassegno. Ma l'auto è stata demolita e chiaramente non ha potuto circolare. Probabile che sia il contrassegno che il certificato siano andati distrutti a seguito della distruzione del veicolo. A quel punto, dove li andava a prendere il proprietario?
Sono convinto che sè l'amico ciberpk, fà presente quanto sopradetto alla compagnia di assicurazione, la stessa lo prenderà in considerazione.
Bisogna essere più elastici, non credi Aletom79? :ciao
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

aletom79
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 339
Iscritto il: 21/08/2006, 20:53
Nome: Alessandro
Località: Milano
Contatta:

Re: [mancato pagamento rata assicur] Ed ora? che succede?

Messaggio da aletom79 » 04/11/2008, 23:26

In questi casi bisogna presentare alla compagnia denuncia di smarrimento o autocertificazione di smarrimento del certificato e contrassegno, ma se nn lo comunichi alla direzione nessuno dei dipendenti può senza una esplicita richiesta fare una modifica contrattuale (sospensione o richiesta di rimborso del premio non goduto).
L'agente ed il nostro amico di forum sono stati un po troppo leggeri....
Alessandro Tomasello - Audit manager di un' importante compagnia assicurativa. Non chiedetemi quale però!
Segui il mio blog www.assicuriamocibene.it

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [mancato pagamento rata assicur] Ed ora? che succede?

Messaggio da dami65 » 05/11/2008, 20:50

In questi casi bisogna presentare alla compagnia denuncia di smarrimento o autocertificazione di smarrimento del certificato e contrassegno, ma se nn lo comunichi alla direzione nessuno dei dipendenti può senza una esplicita richiesta fare una modifica contrattuale (sospensione o richiesta di rimborso del premio non goduto).
L'agente ed il nostro amico di forum sono stati un po troppo leggeri....
Sacrosante parole... :ok
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti