Modifiche in arrivo alla legge 168 confisca ciclomotori

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Modifiche in arrivo alla legge 168 confisca ciclomotori

Messaggio da Kunta Kinte » 14/10/2005, 7:56

Non è ancora legge ma qualcosa si sta muovendo per modificare la "famosa" legge 168 che prevede la confisca dei due ruote.

http://www.fabiocasati.it/show.php?number=712
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 14/10/2005, 12:48

Legge confisca: prime modifiche
La Commissione Lavori Pubblici del Senato si è espressa a favore dell’abolizione della confisca del motoveicolo, come attualmente previsto dalla Legge 168/05.


La Commissione Lavori Pubblici del Senato ha approvato una serie di emendamenti al cosiddetto "decreto salvapunti" (n. 184 del 21.09.05), recante "Misure urgenti in materia di guida dei veicoli e patente a punti". All’interno del decreto sono ospitate, sotto forma di emendamento, le auspicate modifiche alla Legge 168/05.

Viene quindi eliminato il provvedimento della confisca, che resta in vigore solo nel caso in cui il mezzo venga utilizzato per compiere un reato. La confisca è sostituita dal fermo amministrativo del veicolo, per un periodo variante tra 30 e 60 giorni, in relazione alle infrazioni commesse.

Per l’approvazione definitiva degli emendamenti da parte del Senato, occorre ora attendere mercoledì 19 ottobre, quando si passerà alla votazione finale in aula. Dopo di che il provvedimento approderà alla Camera dei Deputati, per l’ulteriore definitiva approvazione.

"Esprimo la mia più viva soddisfazione – ha dichiarato Paolo Sesti, Presidente della Federazione Motociclistica Italiana – e desidero in special modo ringraziare i senatori della Commissione per la grande sensibilità dimostrata, quando hanno voluto ascoltare e fare proprie le istanze del mondo motociclistico".
Grazie :wink:
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti