Multa ad uno straniero

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

GiEffe
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 30/09/2004, 15:20

Multa ad uno straniero

Messaggio da GiEffe » 30/09/2004, 15:51

Ciao a tutti.

Mi sono appena iscritto a questo Forum perché vi ho trovati molto bravi e competenti.

Complimenti!!!

Spero che possiate aiutarmi: un mio collega greco ha subito una delle tante piccole ingiustizie che di tanto in tanto capitano nella nostra bella Italia.

Sia io che lui lavoriamo in Olanda, per cui mi è difficile chiedere in giro e gli uffici pubblici sono difficilmente raggiungibili per telefono.

Dunque la storia è questa: lui stava andando ad Ancona per prendere il traghetto per cominciare le tanto sognate ferie.

E' il 7 Agosto, primo sabato del mese: la Bologna-Ancona è completamente bloccata!

In macchina ci sono i suoi genitori anziani e la moglie è incinta. Dopo ore e ore fermi, i passeggeri non ce la fanno più.

Lui allora si sposta sulla corsia di emergenza, accende l'hazard e cerca di raggiungere un autogrill con dei servizi per la moglie e per i genitori.

Ad un certo punto vede una pattuglia della polizia, bloccata anche lei in coda, e si ferma per chiedere aiuto ed indicazioni.

La pattuglia lo porta fino alla prima stazione di servizio e, lì, gli presenta una salata multa (343,35 EUR, da pagare "seduta stante") e gli ritira la patente.


Adesso, insieme, vogliamo presentare ricorso (i 60 giorni scadono il 5/10), basato sui questi argomenti:

1) La corsia era effettivamente usata per un'emergenza (moglie incinta in un'autostrada bloccata ad Agosto)

2) In base agli Artt. 207+202 cds, lui, come straniero, ha diritto a pagare il minimo (ma non so ancora se 343 Euro sono il minimo per questa infrazione)

3) L'articolo contestato è il 176/1 "c", ma sul verbale si legge "e"

4) Nessuna indicazione è data su come fare per riavere la patente (in effetti il poliziotto, che parlava un buon inglese, gli ha detto che l'avrebbe riavuta entro un mese - ci sono i 3 passeggeri come testimoni)

5) Nel verbale c'è indicato che l'infrazione è stata commessa "dal km 85 al km 87", mentre il verbale è registrato al km 89+463 (l'area di servizio). I poliziotti, bloccati anche loro nel traffico, non potevano sapere questo dato, a meno che non siano stati loro ad accompagnarlo.

Mi potete aiutare?

Vorrei sapere se queste ragioni sono valide o no e, soprattutto, se mandando una raccomandata A/R entro l'ultimo giorno, ci sono speranze di avere indietro i soldi e/o la patente.

Mi consigliate di rivolgermi ad un legale?

Grazie mille

GiEffe

Avatar utente
sciaci
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1765
Iscritto il: 26/09/2003, 19:18
Località: La Città del Sole

Re: Multa ad uno straniero

Messaggio da sciaci » 30/09/2004, 19:44

GiEffe ha scritto:Ciao a tutti.

Mi sono appena iscritto a questo Forum perché vi ho trovati molto bravi e competenti.

Complimenti!!!

GiEffe
Beh da parte mia non posso che ringraziarti dei complimenti, anche a nome di tutta la community di sicurauto! :lol:

TNX!!! :ok :ok :ok :bong :bong :bong

Per il chiarimento riguardo la tua faccenda beh meglio aspettare Claudio o Massy o Dany! :ok
Immagine

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 01/10/2004, 0:48

Sai che non lo so? :o

Il codice dice in effetti che la corsia di emergenza può esser presa in condizioni di reale emergenza. Il fatto che la moglie sia incinta non giustifica l'occupazione di quella corsia (a meno che, ovviamente, non si sia sentita male). Anche perché secondo questo ragionamento, tutti avrebbero potuto prendere quella corsia.

Qua il confine è labile. Se avesse chiamato lui direttamente la polizia credo non ci sarebbe stato alcun problema.

Per l'importo della multa mi pare sia quello l'importo.

In effetti occorrerebbe avere l'esatta dinamica. Ed il consiglio che posso darti è recart i da un avvocato, subito.

Aspettiamo cmq altri pareri.
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

GiEffe
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 30/09/2004, 15:20

Messaggio da GiEffe » 01/10/2004, 8:49

Rieccomi qui.

Intanto, grazie per le risposte che sono arrivate.

Nel frattempo ho fatto qualche ricerca ed ho scoperto che effettivamente il minimo per quella multa è 343,53 EUR, con sanzione accessoria della sospensione della patente. Quello che non ho ancora trovato è se i 10 punti sono compresi nel minimo.

A questo punto, l'unico motivo per fare appello potrebbe essere quello di farsi togliere i punti (che non sarebbe male); gli altri motivi mi sembrano abbastanza deboli, anche quello della citazione della lettera E al posto della C: in quell'articolo il comma E non esiste...

Sapete indirizzarmi da qualche parte dove posso scoprire se 10 punti corrispondono effettivamente al minimo (e se la sospensione della patente è effettivamente compresa nel minimo)?

Per quanto riguarda le mancate indicazioni su come fare per riavere la patente, il mio collega ha telefonato al consolato greco in Italia e gli hanno detto che di solito le patenti le ricevono loro direttamente dalla polizia, per cui credo che anche questo motivo cada.

Nel frattempo ho anche chiamato un avvocato, che però mi ha sconsigliato di fare niente, visto che la sua parcella sarebbe molto più cara dei 343 Euro e non si è mai visto un giudice che abbia accettato un rimborso delle spese processuali...

Grazie mille in anticipo.

GiEffe

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 01/10/2004, 11:30

Guarda che i 10 punti sono per i cittadini italiani. E la sospensione della patente è prevista. Il minimo è per l'importo da pagare.

Tutti i dati qui:
http://www.sicurauto.it/cds/punteggi.php

Ciao
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 01/10/2004, 13:15

Qui trovi tutti gli articoli den Nuovo Codice della Strada, puoi controllare anche li se l'importo è corretto.

http://www.sicurauto.it/cds/articoli/articoli.php

:ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 03/10/2004, 14:38

Sinceramente hai poco da fare e nessun elemento x poter fare un ricorso sull'operato di quella pattuglia, a meno che tu riuscissi a dimostrare di esserti/vi trovato/i in 1 situazione di vera emergenza...

Ma il posto in cui siete andati già non vi da 1 mano... :roll: :roll: :roll:
1 autogrill non è 1 ospedale.

GiEffe
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 30/09/2004, 15:20

Messaggio da GiEffe » 05/10/2004, 13:41

Abbiamo risolto la questione: il mio collega si tiene la multa e si fa spedire la patente a casa (sperando che le poste non la perdano...).

Grazie a tutti voi per averci aiutato, soprattutto con i link sulle sanzioni. :D

In conclusione non abbiamo nemmeno provato a fare ricorso perché i soldi corrispondono in effetti al minimo e la sospensione della patente è effettivamente il minimo possibile.

L'unica cosa poco simpatica è stata che al mio collega avevano detto un mese ed invece erano 60 giorni :giu e che, insieme al ritiro della patente, lui abbia dovuto tornare a casa in maniera illegale (a che mi risulti, in Italia, può guidare un'auto con targa straniera solo il proprietario, quindi lui sarebbe stato teoricamente bloccato ad Ancona per 2 mesi...)

GiEffe

PS sicurdany, io sono d'accordo con te, ma con la moglie incinta (di 3 mesi), con il traffico bloccato in autostrada da ore, e lei ha bisogno di un bagno, non le dici "vai oltre il guard rail e falla lì!": forse non era emergenza, ma che fare?

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 05/10/2004, 22:39

forse non era emergenza, ma che fare?
Non sposarsi mai? :D :D

Scherzo. Poteva chiamare la Polstrada ed avvertire del problema. Credo vi avrebbero aiutato senza problemi... anzi. Ricordo che la Polizia stradale non sta sulle strade solo per rompere, ma per aiutare. E son sicuro che avrebbe fatto loro piacere aiutare chi si fosse trovato in difficoltà.

Ciao.
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 06/10/2004, 9:19


PS sicurdany, io sono d'accordo con te, ma con la moglie incinta (di 3 mesi), con il traffico bloccato in autostrada da ore, e lei ha bisogno di un bagno, non le dici "vai oltre il guard rail e falla lì!": forse non era emergenza, ma che fare?
Anche vero, ma questo non giustifica l'uso AUTONOMO della corsia di emergenza :roll:

E son sicuro che avrebbe fatto loro piacere aiutare chi si fosse trovato in difficoltà.
Verissimo :ok
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 19 ospiti