Multa Car2go mai ricevuta e ingiunzione di pagamento ricevuta 4 anni dopo

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
dandyssimo
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 11/01/2018, 20:08
Nome: Michele

Multa Car2go mai ricevuta e ingiunzione di pagamento ricevuta 4 anni dopo

Messaggio da dandyssimo » 11/01/2018, 20:31

Buongiorno,

circa 4 anni fa ricevevo da parte della società Car2go 2 email con allegati i verbali di contravvenzioni ricevute per guida su zona ZTL.
Le email dicevano chiaramente che non dovevo procedere al pagamento ma dovevo attendere la notifica fatta dalla polizia a cui avrebbero comunicato i miei dati.
Si specifica, inoltre, di aver provveduto a comunicare i miei dati all'autorità emittente per una notifica diretta all’indirizzo di mia residenza.
Dopo alcuni mesi, preoccupato di non aver ricevuto alcuna notifica alla mia residenza, mando una mail a car2go chiedendo spiegazione. Chiedo loro se erroneamente avessero comunicato alla polizia il mio domicilio al momento delle contravvenzioni, domicilio presente nell'account car2go e peraltro non più valido perché nel frattempo avevo cambiato domicilio.

Al mio indirizzo di residenza vivono i miei genitori, i quali, essendo a conoscenza che avrei potuto ricevere multe a casa, sono stati sempre molto vigili nel verificare che nulla fosse arrivato.
Passano i mesi ma non ricevo nulla fino a ieri. Quando ricevo una ingiunzione di pagamento, questa volta alla mia residenza, di una cifra molto più alta perché includeva interessi e penale.

Come prima cosa, faccio accesso sul sito del comune di milano nella sezione Ingiunzione di Pagamento, per verificare i dettagli dei verbali dell'ingiunzione. E qui faccio una scoperta, ovvero sono presenti le 2 relazioni di notifica della polizia, entrambe indicano di aver provato a consegnare la notifica al mio primo indirizzo di domicilio e si specifica nelle relazioni che non sono notificabili perché manco il numero civico.

Domanda: è colpa mia se la società car2go ha comunicato i dati incorretti del mio indirizzo, indicando per giunta non la residenza, ma un domicilio presente nell'account car2go, che avevo per giunta ripetutamente provato a modificare comunicandolo via mail e telefono.
Fa fede il domicilio indicato nell'account o la residenza che risulta dalla patente di cui è in possesso car2go? Inoltre la polizia, avrebbe benissimo potuto provare a risalire alla mia residenza tramite l'ufficio anagrafe o in altro modo, cosa che peraltro ha fatto quando mi è stata inviata l'ingiunzione di pagamento.

Attendo vostre risposte.

Grazie

Avatar utente
ANVU
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1530
Iscritto il: 29/03/2010, 15:12
Contatta:

Re: Multa Car2go mai ricevuta e ingiunzione di pagamento ricevuta 4 anni dopo

Messaggio da ANVU » 13/01/2018, 10:51

In effetti se i verbali sono tornati indietro per mancanza del numero civico, l'organo accertatore, polizia locale di Milano, avrebbe dovuto procedere ad una verifica anagrafica presso il Suo comune di Residenza. Non si possono iscrivere a ruolo verbali se non risultano notificati, per cui ci sembra strano.
Inoltre il comando poteva procedere a richiedere alla ditta intestataria del veicolo la descrizione esatta della Sua residenza. Ci sembra ci siano gli estremi per un ricorso contro la cartella esattoriale per mancanza della notifica.
La Polizia Locale al servizio dei cittadini :)

Questa assistenza viene fornita gratuitamente dall'ANVU - Associazione Polizia Locale d'Italia
Per maggiori informazioni su di noi vieni sul sito http://www.anvu.it

Da una collaborazione tra SicurAUTO.it e ANVU

dandyssimo
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 11/01/2018, 20:08
Nome: Michele

Re: Multa Car2go mai ricevuta e ingiunzione di pagamento ricevuta 4 anni dopo

Messaggio da dandyssimo » 19/01/2018, 11:05

Nel caso in cui la ditta intestataria del veicolo abbia fornito alla polizia locale i dati del mio domicilio perché presenti nel mio account, e a quel domicilio la polizia locale abbia provato a notificare la multa senza successo, di chi è la colpa?
Ci tengo a specificare che la ditta intestataria del veicolo aveva la mia patente da dove poter risalire alla mia residenza.

Grazie mille!

Avatar utente
ANVU
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1530
Iscritto il: 29/03/2010, 15:12
Contatta:

Re: Multa Car2go mai ricevuta e ingiunzione di pagamento ricevuta 4 anni dopo

Messaggio da ANVU » 24/01/2018, 10:35

La polizia locale utilizza i dati forniti dalla ditta intestataria del veicolo. Se le ditta fornisce dati inesatti la responsabilità è sua, ma non era tenuta a verificare la corrispondenza dei dati forniti con quelli della patente.
La Polizia Locale al servizio dei cittadini :)

Questa assistenza viene fornita gratuitamente dall'ANVU - Associazione Polizia Locale d'Italia
Per maggiori informazioni su di noi vieni sul sito http://www.anvu.it

Da una collaborazione tra SicurAUTO.it e ANVU

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti