Multa ingiusta e non contestata anche se io ero presente

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

michelenerone
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 18
Iscritto il: 25/04/2010, 16:00
Località: trieste

Re: multa ingiusta e "falsa"

Messaggio da michelenerone » 28/04/2010, 20:01

Scusa anvu perchè dici che l'agente non aveva l'obbligo di contestarmi direttamente l'infrazione al c.d.s. visto che alle "08.30" che mi ha visto salire in auto, e rimproverato, e quindi lasciato andare,come ho scritto nel quesito, oppure gli agenti di polizia municipale rilevano solo la targa e poi ti mandano la multa e nella citta dove vivo gli alzano le note caratteristiche e fanno carriera. Ciao e vi ringrazio leggo sempre tutte le vostre professionali risposte. :)

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11032
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: multa ingiusta e "falsa"

Messaggio da ottobre_rosso » 29/04/2010, 7:10

Michele, mi pare che ANVU ti abbia risposto in maniera piu' che esauriente, dicendo
L'agente è intervenuto, per esempio, alle 08,28 e, come risulta anche dal quesito, a bordo non vi era nessuno, quindi è corretto dire che il trasgressore/obbligato era assente al momento dell'accertamento. Se poi, per esempio, alle 08,30 il proprietario è arrivato, comunque l'agente non aveva l'obbligo di contestare direttamente perchè, come si ripete, alle 08,28, vale a dire al momento dell'accertamento, nessuno era presente.
Detto cio' se vuoi il nostro supporto morale nessun problema, come del resto ha gia' anticipato Massy (inteso come "si, d'accordo, ma l'agente avrebbe potuto chiudere un occhio e lasciarmi andare"), ma certe frecciatine...
gli agenti di polizia municipale rilevano solo la targa e poi ti mandano la multa e nella citta dove vivo gli alzano le note caratteristiche e fanno carriera.
lasciamole ad altri forum meno educati... 8)
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ANVU
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1530
Iscritto il: 29/03/2010, 15:12
Contatta:

Re: multa ingiusta e "falsa"

Messaggio da ANVU » 29/04/2010, 16:00

No, forse mi sono espresso male. Volevo dire che l'obbligo della contestazione immediata vale soltanto se "al momento dell'accertamento" il trasgressore/obbligato è assente. Quindi, se io passo alle 08,10 e l'auto è vuota è questo il momento in cui accerto la violazione e sul preavviso scrivo ore 08,10. Se alle 08,15 arriva il proprietario/trasgressore non c'è alcun obbligo di contestazione, anche perchè commetterei un falso, visto che il verbale deve recare le 08,10! La contestazione immediata è, per esempio, se mentre sono di pattuglia fermo uno, gli contesto che sta guidando senza indossare le cinture di sicurezza.
La Polizia Locale al servizio dei cittadini :)

Questa assistenza viene fornita gratuitamente dall'ANVU - Associazione Polizia Locale d'Italia
Per maggiori informazioni su di noi vieni sul sito http://www.anvu.it

Da una collaborazione tra SicurAUTO.it e ANVU

michelenerone
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 18
Iscritto il: 25/04/2010, 16:00
Località: trieste

Re: multa ingiusta e "falsa"

Messaggio da michelenerone » 29/04/2010, 19:09

grazie anvu io porto la divisa da 30 anni spero di non essere stato frainteso.

michelenerone
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 18
Iscritto il: 25/04/2010, 16:00
Località: trieste

Re: multa ingiusta e "falsa"

Messaggio da michelenerone » 29/04/2010, 19:10

:angel
ANVU ha scritto:No, forse mi sono espresso male. Volevo dire che l'obbligo della contestazione immediata vale soltanto se "al momento dell'accertamento" il trasgressore/obbligato è assente. Quindi, se io passo alle 08,10 e l'auto è vuota è questo il momento in cui accerto la violazione e sul preavviso scrivo ore 08,10. Se alle 08,15 arriva il proprietario/trasgressore non c'è alcun obbligo di contestazione, anche perchè commetterei un falso, visto che il verbale deve recare le 08,10! La contestazione immediata è, per esempio, se mentre sono di pattuglia fermo uno, gli contesto che sta guidando senza indossare le cinture di sicurezza.

michelenerone
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 18
Iscritto il: 25/04/2010, 16:00
Località: trieste

Re: multa ingiusta e "falsa"

Messaggio da michelenerone » 29/04/2010, 19:16

ottobre_rosso ha scritto:Michele, mi pare che ANVU ti abbia risposto in maniera piu' che esauriente, dicendo
L'agente è intervenuto, per esempio, alle 08,28 e, come risulta anche dal quesito, a bordo non vi era nessuno, quindi è corretto dire che il trasgressore/obbligato era assente al momento dell'accertamento. Se poi, per esempio, alle 08,30 il proprietario è arrivato, comunque l'agente non aveva l'obbligo di contestare direttamente perchè, come si ripete, alle 08,28, vale a dire al momento dell'accertamento, nessuno era presente.
Detto cio' se vuoi il nostro supporto morale nessun problema, come del resto ha gia' anticipato Massy (inteso come "si, d'accordo, ma l'agente avrebbe potuto chiudere un occhio e lasciarmi andare"), ma certe frecciatine...
gli agenti di polizia municipale rilevano solo la targa e poi ti mandano la multa e nella citta dove vivo gli alzano le note caratteristiche e fanno carriera.
lasciamole ad altri forum meno educati... 8)
chiedo scusa.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11032
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: multa ingiusta e "falsa"

Messaggio da ottobre_rosso » 30/04/2010, 11:28

michelenerone ha scritto: chiedo scusa.
nessun problema (del resto sei comunque stato educato :wink: )

:beer
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

michelenerone
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 18
Iscritto il: 25/04/2010, 16:00
Località: trieste

Re: multa ingiusta e "falsa"

Messaggio da michelenerone » 09/10/2010, 15:11

Piacere di risentirci vi comunico che ho presentato ricorso del verbale nei termini alla Prefettura di Trieste il quale l'incaricato dell'istruttoria dopo avermi letto le controdeduzioni del vigile mi richiedeva eventuali integrazioni al ricorso da me presentato. Ribadivo che era stato scritto il falso sul verbale poichè come riferito dal vigile nelle sue controdeduzioni egli stesso indicava la mia presenza sul posto. Da ciò veniva emesso decreto di archiviazione della multa.
Vi porgo distinti saluti.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11032
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: multa ingiusta e "falsa"

Messaggio da ottobre_rosso » 09/10/2010, 21:15

grazie per il feedback Michele :ok
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: multa ingiusta e "falsa"

Messaggio da SicurAUTO » 09/10/2010, 23:25

michelenerone ha scritto:Piacere di risentirci vi comunico che ho presentato ricorso del verbale nei termini alla Prefettura di Trieste il quale l'incaricato dell'istruttoria dopo avermi letto le controdeduzioni del vigile mi richiedeva eventuali integrazioni al ricorso da me presentato. Ribadivo che era stato scritto il falso sul verbale poichè come riferito dal vigile nelle sue controdeduzioni egli stesso indicava la mia presenza sul posto. Da ciò veniva emesso decreto di archiviazione della multa.
Vi porgo distinti saluti.
Trovo sbagliata la decisione presa ma questa è anche l'Italia. Pazienza.

Non per il fatto in sè ma per le decisioni di alcuni giudici che non fanno altro che alimentare i ricorsi. Grazie per il feedback!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti