[Multa] notifica verbale al cds alquanto strana!

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
fixx81
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 20/08/2011, 15:18
Nome: giovanni

[Multa] notifica verbale al cds alquanto strana!

Messaggio da fixx81 » 20/08/2011, 16:15

Salve il mio nome è Giovanni avrei bisogno di alcuni consigli!
il giorno 28 Giugno mi veniva notificato negli uffici del Comando dove presto servizio un verbale al cds,redatto da cari colleghi di un altra regione in cui non sono nemmeno mai stato,ove veniva contestato l art 148 c.10-16 ( sorpasso in prossimità di una curva). Mi veniva consegnata copia fotostatica del verbale e copia della relata di notifica da me sottoscritta.
-Nel verbale nn vi è trascritta la marca ed il modello ne la direzione di marcia che la vettura percorreva e lo stesso atto nn è in originale bensi una fotocopia della "copia conforme all originale" . SI RAVVISANO VIZI DI FORMA?????
-Per quanto riguarda la notifica può essere anch essa oggetto di ricorso dal momento che mi è stata effettuata non a mezzo posta????e sulla relata di notifica c è scritto "PRCESSO VERBALE DI NOTIFICA e sotto (art 14 legge 24.11.1981 689)"
-E per concludere non sono stato reso edotto degli obblighi di comunicare i dati del conducente, in quanto non mi è stato consegnato nessun modulo per la comunicazione alla Prefettura competente, il che significa che mi arriverà un altra sanzione per l omissione. Cosa dovrei fare in questo caso?????
Ah dimenticavo nemmeno il Bollettino mi hanno dato!!!!!

Avatar utente
ANVU
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1530
Iscritto il: 29/03/2010, 15:12
Contatta:

Re: [Multa] notifica verbale al cds alquanto strana!

Messaggio da ANVU » 21/08/2011, 10:45

Per risolvere i quesiti, facciamo presente alcuni punti da anni resi del tutto pacifici dalla giurisprudenza. Non occorre notificare originali dei verbali di contestazione di violazione ma soltanto copie autentiche dei medesimi, ovvero copie semplici redatte con sistema informatico recanti soltanto l'indicazione del nome del responsabile del procedimento, oltre che quelli degli accertatori, il tutto ovviamente senza alcuna firma. Per quanto attiene alla notifica, si può utilizzare il servizio postale, ovvero i messi notificatori degli altri comuni, cosa che sembra sia stata fatta nel suo caso. Per quanto riguarda invece l'omessa indicazione dell'obbligo di comunicare i dati del conducente, tale obbligo ricade sul notificante, anche se alcune volte non viene allegato il modulo da restiture compilato. Per questa mancanza, comunque, Le consigliamo di contattare il comando dell'organo accertatore per verificare il perchè di tale mancanza. Se, come sembra, Lei non ha commesso la violazione, può presentare ricorso ma dovrà giustificare con atti certi (non valgono le testimonianze) dove era IL VEICOLO ( non Lei) al momento in cui è stata accertata la presunta violazione.
La Polizia Locale al servizio dei cittadini :)

Questa assistenza viene fornita gratuitamente dall'ANVU - Associazione Polizia Locale d'Italia
Per maggiori informazioni su di noi vieni sul sito http://www.anvu.it

Da una collaborazione tra SicurAUTO.it e ANVU

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Re: [Multa] notifica verbale al cds alquanto strana!

Messaggio da Kunta Kinte » 21/08/2011, 18:50

Aggiungo solo che NON è obbligatorio indicare marca/modello/colore del veicolo sanzionato.....ma solo la tipologia (ciclomotore, autoveicolo ecc) e ovviamente la targa.
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

maxxis
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 972
Iscritto il: 03/11/2010, 23:22
Nome: roberto
Località: Emilia Romagna

Re: [Multa] notifica verbale al cds alquanto strana!

Messaggio da maxxis » 21/08/2011, 22:04

Kunta Kinte ha scritto:Aggiungo solo che NON è obbligatorio indicare marca/modello/colore del veicolo sanzionato.....ma solo la tipologia (ciclomotore, autoveicolo ecc) e ovviamente la targa.
Vero,ma se fossero obbligatorie sarebbe meglio,come non ricordare i casi di errata trascrizione del numero della targa ,a quelle clonate ,e addirittura quelle francesi che essendo similari alle nostre,a un ignaro cittadino italiano è stata consegnata una sanzione autovelox al posto del "collega transalpino",vi sarebbe più margine di riscontro da parte dei diretti interessati con rapide risoluzioni dei casi,anche in autotutela. :( :???

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Re: [Multa] notifica verbale al cds alquanto strana!

Messaggio da Kunta Kinte » 22/08/2011, 11:10

Vero, infatti il 99% dei comandi della Polizia Locale inseriscono anche questi dati........la stradale ha modelli in cui è impossibile indicarli :testata

Per le auto francesi lo so che c'è questo rischio, sopratutto per le fughe e simili........con il velox si vede chiaramente che i caratteri sono diversi e c'è la F sulla sinistra della targa (obbligatoria).
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 6 ospiti