[multa] pagamento diversificato

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
paola_b
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 01/01/2009, 20:34

[multa] pagamento diversificato

Messaggio da paola_b » 12/02/2010, 0:56

buonasera a tutti,
ho ricevuto un verbale x divieto di sosta, l'importo indicato nel verbale da pagare è di €38,00 di sanzione + €5,60 di spese di spedizione + €6,40 di spese di procedimento per un totale di €50,00. non essendo presente nessuna persona in casa per ritirare la raccomandata ho trovato l’avviso da parte del postino di ritirare l’a/r verde presso l’ufficio postale, leggo nel verbale la modalità di pagamento e che devo usare il bollettino A allegato di €50,00 se la busta viene ritirata da parte di persone abilitate presso la propria abitazione e invece usare il bollettino B allegato di €53,40 se invece la raccomandata è stata ritirata presso l’ufficio postale come nel mio caso. è possibile ci sia questa distinzione? le spese postali già le pago dentro i €50,00. sono soldi che vanno alle poste anche se il versamento io lo faccio alla polizia del comune? si tratta del comune di chioggia (ve). chiedo perchè mi è successo di ricevere una multa dal comune di padova ma l'importo da pagare era unico sia se la a/r veniva consegnata nelle mani di una persona sia se invece veniva mandata alla giacenza delle poste. molte grazie.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11071
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [multa] pagamento diversificato

Messaggio da ottobre_rosso » 12/02/2010, 7:23

in effetti trovo strana questa distinzione: come se al destinatario della multa venisse rimproverato il fatto di non essere stato in casa al momento del giro del postino... :gratgrat
Vediamo se qualche esperto ha qualche spiegazione in merito
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

paola_b
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 01/01/2009, 20:34

Re: [multa] pagamento diversificato

Messaggio da paola_b » 13/02/2010, 23:17

infatti, il comune di chioggia rimprovera il cittadino se non è presente a casa...mah.....mi fa strano, il comune di padova non fa così.....forse è un ordinanza del comune?
grazie 1000.

paola_b
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 01/01/2009, 20:34

Re: [multa] pagamento diversificato

Messaggio da paola_b » 01/03/2010, 23:21

nessuno ha idea del xchè tael differenza? grazie molte.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11071
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [multa] pagamento diversificato

Messaggio da ottobre_rosso » 02/03/2010, 7:26

hai provato a chiedere info direttamente al comando che ti ha redatto il verbale?
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ANVU
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1530
Iscritto il: 29/03/2010, 15:12
Contatta:

Re: [multa] pagamento diversificato

Messaggio da ANVU » 25/04/2010, 14:33

Come già segnalato in altra risposta, la procedura della Legge 890/92, prevede che se il postino non trova nessuno a casa, torna in ufficio, compila il CAD ed effettua un secondo tentativo il giorno dopo. Questo cad costa 3,40 Euro (costava 5,60 fino a due anni fa perchè veniva fatto con ulteriore racc. Atti Giudiziari). Il costo di questo secondo passaggio, previsto per legge, viene addebitato all'obbligato come previsto dall'art. 201 c.4 del Codice della Strada. Tutti (o quasi) gli enti, inviano due bollettini o comunque evidenziano la cosa, in quanto al momento della spedizione non è possibile sapere se il postino trova qualcuno a casa oppure no.
La Polizia Locale al servizio dei cittadini :)

Questa assistenza viene fornita gratuitamente dall'ANVU - Associazione Polizia Locale d'Italia
Per maggiori informazioni su di noi vieni sul sito http://www.anvu.it

Da una collaborazione tra SicurAUTO.it e ANVU

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 6 ospiti