Multa su marciapiede che non è un marciapiede

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
smash
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 17/08/2004, 18:21

Multa su marciapiede che non è un marciapiede

Messaggio da smash » 17/08/2004, 19:02

Ciao a tutti volevo chiedere a voi un'informazione!
Seguo il sito e il forum da diverso tempo ma non mi ero mai iscritto e faccio i complimenti a tutti...
Oggi però mi sono deciso anche perchè è successo qualcosa di ancora poco chiaro...

Sono andato al mare in vespa
Qui c'è un parcheggio che è un tutt'uno con un parciapiede cioè non ci sono scalini c'è solo una zona fatta di piastroni che ad un certo punto ha delle righe bianche dove le macchine posso parcheggiare.

Io ho parcheggiato a fianco della macchine come altre volte cioè nella zona in cui inizia in teoria inizia il marciapiede però sta volte mi sono trovato un foglietto bianco con sosta su marciapiede che comporta la multa di ben 68 euro (perchè con ruota su marcipiede).

Altri scooter che si sono messi incastrandosi tra macchina e macchina parcheggiando sulla linea bianca che delimita il parcheggio invece non l'hanno presa, stessa cosa scooter parcheggiati a fianco e quasi davanti a bidoni per la spazzatura...altri invece, perchè parcheggiati più o meno come me, sì!

A questo punto mi dico me la merito?Forse sì perchè se sono fuori il parcheggio e sei sul marciapiede puoi dar fastidio...
Sicuramente ma lì non c'è nessun cartello di divieto, la vespa non era in zona di intralcio e non esite nessun parcheggio x moto lì vicino...oltre a questo rimango basito se la date a me datela anche a quelli che sono parcheggiati in modo peggio di me (anche se lo ammetto sono contento x loro che non l'hanno presa...e cmq resta un giudizio relativo anche se non è stato solo mio ma anche di altra gente lì quando ho visto la multa) il bello poi che una macchina che ha parcheggiato quasi in centro strada ha preso la multa che è meta della mia (perchè in zona di transito)

Oltre a questo vi dico anche l'ultima per mettere la ciliegina sulla torta...
Sono andato dal comando dei vigili subito dopo ho detto quello che è successo e lui mi ha risposto "faccia ricorso quando arriva entro 10 giorni (e non 30 come invece sul foglietto c'è scritto) la carta" e poi all fine "La prossima volta parcheggi meglio"

Volevo risponderli (con onore e merito a tutti i vigili...però una battuta così poteva risparmiarsela!) la prossima volta parcheggio in centro strada almeno prendo meno...

Così è tutto buona estate a tutti :bong e scusate al rottura :o

Avatar utente
sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 17/08/2004, 23:30

e scusate al rottura
Ma figurati.... nessuna rottura. Benvenuto sul forum comunque.

Purtroppo di queste cose ne succedono a milioni ed è giusto che vengano "denunciate" e criticate...

Sta di fatto pure che se abbiamo sbagliato dobbiamo prenderci le nostre responsabilità e pagare il giusto pegno, al di là se l'errore sia stato fatto anche da altri, che alla fine invece l'abbiano passata liscia.

Ciao e alla prossima.

Avatar utente
marko
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1602
Iscritto il: 20/03/2004, 0:14
Località: Capena (RM)

Messaggio da marko » 18/08/2004, 19:24


Altri scooter che si sono messi incastrandosi tra macchina e macchina parcheggiando sulla linea bianca che delimita il parcheggio invece non l'hanno presa, stessa cosa scooter parcheggiati a fianco e quasi davanti a bidoni per la spazzatura..
puoi essere certo ke questi scooter c'erano gia quando hai preso la multa tu?? nn è x forza detto ke te lo abbiano fatto apposta (nel senso ke l'abbiano fatta solo a voi parkaggiati cosi..)
<b>Mr.Domino</b>
<b>[M+@+(k*2)+0] </b>
IL MIO FORUM

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 18/08/2004, 19:26


parkaggiati
:??? :D :P

Oggi sono in vena :D :P
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

dan61
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 10/04/2017, 9:15
Nome: Danilo
Località: Torino

Re: Multa su marciapiede che non è un marciapiede

Messaggio da dan61 » 11/04/2017, 17:19

Riprendo un argomento che vedo di vecchia risposta, ma sempre attuale.
Nelle città noi professionisti dobbiamo sempre di piu' fare uso delle 2 ruote per poter lavorare, spostandoci di frequente ogni giorno.
I marciapiedi hanno a volte delle forme complesse che creano delle zone dove i pedoni non hanno nessun motivo di transitare: delle isole morte al passaggio dei pedoni.
Un giorno metto la moto lì per non dare fastidio: multa 067 "su marciapiede" proprio mentre sto uscendo. Allora chiedo dove metterla. La parcheggio al posto dell'auto della polizia. Di li' a poco: multa 014 "sostava in luogo destinato ad altri veicoli". Chiesto consiglio mi rispondono di sistemarla entro la riga bianca, di taglio davanti ad un'auto in sosta. Multa 096 "impedendo lo spostamento di veicolo in sosta regolare".
Non c'è soluzione ...
Purtroppo le città non hanno sensibilità nel predisporre qualche posto moto per ogni parcheggio auto.
Se bloccano il passaggio dei pedoni o, peggio, delle carrozzine lo capisco, ma perchè se parcheggiamo in posto dove non c'è bisogno per i pedoni di passare, deve essere multato ?

Avatar utente
ANVU
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1530
Iscritto il: 29/03/2010, 15:12
Contatta:

Re: Multa su marciapiede che non è un marciapiede

Messaggio da ANVU » 15/04/2017, 8:47

Il divieto di sosta sul marciapiede ricade tra quei divieti che non necessita di segnaletica, ed è sanzionato dall'art. 158 CdS. La definizione di "Marciapiede" è data dall'art. 3 c.1 lett. 33 che recita: "Marciapiede: parte della strada, esterna alla carreggiata, rialzata o altrimenti delimitata e protetta, destinata ai pedoni." Quando non ci siano questi elementi non si può parlare correttamente di marciapiede.
La Polizia Locale al servizio dei cittadini :)

Questa assistenza viene fornita gratuitamente dall'ANVU - Associazione Polizia Locale d'Italia
Per maggiori informazioni su di noi vieni sul sito http://www.anvu.it

Da una collaborazione tra SicurAUTO.it e ANVU

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite