Multa su strisce pedonali ma giustificata

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
ciavatta
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 19/07/2004, 18:22

Multa su strisce pedonali ma giustificata

Messaggio da ciavatta » 19/07/2004, 18:29

Ciao ragazzi complimenti per il forum ho letto diversi post prima di scrivere ma non trovavo uno con il mio stesso problema, che e' il seguente , ho parcheggiato domenica su strisce pedonali non occupando tutto il passaggio ma ahime' non stavo facendo i miei comodi in quella sosta stavo accompagnando mia nonna portatrice di handicap a casa ,sono stato costretto a mettere l'auto li perche' gli altri 3 parcheggi per handicappati erano tutti occupati..... ero intenzionato a fare ricorso anche perche' il cartellino di portatore di handicap era presente sul cruscotto pero' o perche' non e' stato notato o perche' se ne sono fregati la multa l'hanno fatto lo stesso , appelandomi al giudice di pace appena mi arriva il verbale a casa pensate abbia speranze di vincere?
Ciao a tutti

Avatar utente
Lele78
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 399
Iscritto il: 17/07/2004, 15:52
Località: Trento

Re: Multa su strisce pedonali ma giustificata

Messaggio da Lele78 » 19/07/2004, 19:34

ciavatta ha scritto: ... pensate abbia speranze di vincere?
Ciao, non voglio essere pessimista ma ... penso di no. :???

Avere il cartellino di portatore di handicapp non ti autorizza a mettere la macchina dove vuoi, solo a parcheggiare negli spazi appositi e aver accesso in certe zone, essendo privileggiato rispetto ai veicoli senza contrassegno.

Starebbe poi tutto nel buon senso del vigile semmai, lodare l'azione, e chiudere un occhio 8)

:ciao
Lele
Ciao ciao
:ciao

ciavatta
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 19/07/2004, 18:22

re

Messaggio da ciavatta » 19/07/2004, 19:43

Quindi dovrei intervenire prima che mi arrivi il verbale a casa recandomi direttamente al comando dei vigili urbani?
Ciao ciao :)

Avatar utente
Lele78
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 399
Iscritto il: 17/07/2004, 15:52
Località: Trento

Re: re

Messaggio da Lele78 » 19/07/2004, 20:08

ciavatta ha scritto:Quindi dovrei intervenire prima che mi arrivi il verbale a casa recandomi direttamente al comando dei vigili urbani?
Prova, ma mi sa che una volta rilevata la contravvenzione è difficie annullarla semmai avrebbe dovuto chiudere un occhio prima e non fartela!


Tentar non nuoce! :lol:
Lele
Ciao ciao
:ciao

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 19/07/2004, 22:54

Bhò, io non riesco a capire perché si debba sempre contestare ogni cosa.

Capisco la situazione, io forse sarei più inc*****o di te.

Umanamente hai ragionissima. Legalmente non ne hai.
Su cosa basi il ricorso? Sul fatto che qualcun'altro non ha rispettato la legge? E se fossero stati, ad esempio, altri veicoli per invalidi cosa facevi?

Ciao... ah benvenuto anche a te! :lol:
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 5 ospiti