[Nissan NOTE 1.4 16V GPL] Pareri?

Discutiamo dei vari modelli di auto in commercio o quelli in uscita. Grazie ad Adiconsum chiariamo i diritti sulla Garanzia.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Alessandro De Marco
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 12
Iscritto il: 27/10/2009, 15:51

Re: [Nissan NOTE 1.4 16V GPL] Pareri?

Messaggio da Alessandro De Marco » 27/10/2010, 20:59

Per jak

Nel caso della Nissan, la trasformazione a Gpl non viene effeuutuata dalle concessionarie, ma in una non precisata fase dell'importazione della vettura, e comunque in Italia ma prima dell'arrivo in concessionaria.
Per quanto mi riguarda, ritengo che se l'auto è inserita nei listini ufficiali con la voce Gpl, ne deve rispondere in toto la casa madre, o chi per essa. Confermo che l'auto, a benzina, va che è un gioiello. Peccato l'avessi scelta a gas per motivi più che validi. Speranze disattese.

ciesse
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 38
Iscritto il: 08/06/2009, 20:11

Re: [Nissan NOTE 1.4 16V GPL] Pareri?

Messaggio da ciesse » 28/10/2010, 13:23

Jak ha scritto: Purtroppo negli impianti After-market c'è sempre questo rischio. Bada che, se non era una vettura già contemplata a gas nel listino ufficiale, significa esclusivamente, che anche se l'hai acqusitata nuova già a gas, è stata una trasformazione del concessionario, non della casa madre. Nel caso dovrebbe essere il concessionario a rispondere.
La Nissan NOTE ECO Acenta od altro allestimento, è presente sui listini come auto a doppia alimentazione, godeva di tutti i benefici previsti per tale tipologia di auto e NON monta impianto after market.

Saluti

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Nissan NOTE 1.4 16V GPL] Pareri?

Messaggio da SicurAUTO » 28/10/2010, 21:34

Ricordiamoci che è sempre responsabile nei nostri confronti il VENDITORE per i primi due anni di garanzia legale, NON la casa. Quindi è con lui che dobbiamo far valere i nostri diritti, poi sarà lui a farsi rimborsare... Per il lettore che ha ricevuto picche, se l'officina che ha risposto di contattare la casa era del venditore hanno usato una pratica scorretta.

Ma in tutto questo la Nissan è stata contattata via A/R da qualcuno di voi?

Jak
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 949
Iscritto il: 16/09/2005, 10:28
Località: Reggio Emilia

Re: [Nissan NOTE 1.4 16V GPL] Pareri?

Messaggio da Jak » 29/10/2010, 9:17

Alessandro De Marco ha scritto:Per jak

Nel caso della Nissan, la trasformazione a Gpl non viene effeuutuata dalle concessionarie, ma in una non precisata fase dell'importazione della vettura, e comunque in Italia ma prima dell'arrivo in concessionaria.
Per quanto mi riguarda, ritengo che se l'auto è inserita nei listini ufficiali con la voce Gpl, ne deve rispondere in toto la casa madre, o chi per essa. Confermo che l'auto, a benzina, va che è un gioiello. Peccato l'avessi scelta a gas per motivi più che validi. Speranze disattese.
In questo caso rientra nella garanzia Nissan e, sia il venditore, che l'importatore, devono assumersi gli oneri e gli obblighi di una vettura con evidenti vizi di funzionalità.

ciesse
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 38
Iscritto il: 08/06/2009, 20:11

Re: [Nissan NOTE 1.4 16V GPL] Pareri?

Messaggio da ciesse » 29/10/2010, 17:29

Sicurauto ha scritto:Ricordiamoci che è sempre responsabile nei nostri confronti il VENDITORE per i primi due anni di garanzia legale, NON la casa. Quindi è con lui che dobbiamo far valere i nostri diritti, poi sarà lui a farsi rimborsare... Per il lettore che ha ricevuto picche, se l'officina che ha risposto di contattare la casa era del venditore hanno usato una pratica scorretta.

Ma in tutto questo la Nissan è stata contattata via A/R da qualcuno di voi?
In merito a questa utile precisazione, vorrei segnalarvi quanto accadutomi e porvi alcune domande circa una anomalia ricontrata dopo i primi mesi di vita ad una Note Eco Acenta (ora ha meno di due anni) ovvero l'entrata d'acqua piovana se pur in modica quantità "probabilmente"dall'attacco parabrezza/carrozzeria anteriore.

-portata a fare il primo tagliando NON riscontratta tale anomalia, poichè NON pioveva e quindi NON potuta fare idonea verifica.....così mi è stato risposto!

- inviato fax a Nissan lamentando il fatto e chiedendo l'invio di un loro tecnico presso l'officina in questione, previo accordi, per verificare l'esistenza del problema, proponendo di lasciare l'auto per tutto il tempo necessario dietro consegna di auto sostitutiva

- rispostomi telefonicamente NO per l'invio tecnico e NO per auto sostitutiva poichè anche se la riparazione richiedesse più di tre giorni, NON trattandosi di problematiche al motore, l'auto sostitutiva, anche se difetto di fabbrica, NON compete e cmq sia fare riferimento solo ed esclusivamente all'officina autorizzata

- torno presso l'officina (altra mezza giornata persa) e dopo varie prove con l'acqua in pressione di un vicino autolavaggio, finalmente l'addetto constata personalmente l'entrata della stessa

- rimaniamo d'accordo per fare l'intervento e quindi nei giorni successivi lascia l'auto per ben quattro giorni presso di loro (ma ero disposto anche ad ulteriori giorni purchè risolvessero il problema)

- ritiro l'auto a cui avevano scollato il parabrezza, verificato (a loro dire) una piccola zona con minor quantita di mastice, pulito il tutto e rimontato il medesimo parabrezza previo nuovo incollamento...NO a parabrezza nuovo come richiesto dall'officina a Nissan

- mi viene assicurato che l'auto era a posto e per mia sfortuna la giornata del ritiro, come i due giorni successivi splendeva un bel, anche se timido sole

- terzo giorno da ritiro, prima acqua piovana nemmeno di forte intensità e di nuovo acqua all'interno dal medesimo punto precedente e nella medesima quantità

- SENZA PAROLE!!!

- altro fax a Nissan (ad oggi, dopo una settimana, senza risposta) altro contatto con l'officina che arrampicandosi sugli specchi mi dice di prendere altro appuntamento per smontare nuovamente il parabrezza (per un auto nuova un vero toccasana!) e riverificare il tutto

Ora le domande:

- cosa posso fare di diverso da ciò che ho fatto e farò e cosa posso pretendere/ottenere?


- posso pretendere almeno questa volta (la seconda) un auto sostitutiva per ovviare in parte ai disagi causatemi da Nissan (vizi di forma) e dall'officina autorizzata per incompetenza?

Saluti

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Nissan NOTE 1.4 16V GPL] Pareri?

Messaggio da SicurAUTO » 30/10/2010, 0:53

Domanda: nel tuo contratto di vendita dell'auto cosa c'è scritto in merito all'auto sostitutiva?

È importante sapere cosa recita il contratto.

ciesse
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 38
Iscritto il: 08/06/2009, 20:11

Re: [Nissan NOTE 1.4 16V GPL] Pareri?

Messaggio da ciesse » 04/11/2010, 8:18

In effetti nel contratto "base" ovvero il mio, non si menziona nemmeno l'auto sostitutiva ed anche in quelli opzionali (a pagamento) tale eventualità è prevista se a causa di sinistro e/o guasto si richiede il recupero della stessa tramite servizio incluso nel contrato e la durata della riparazione non può essere fatta in giornata...cmq l'auto è prevista per un massimo di tre gg.

Sta di fatto che Nissan telefonicamente e contratto a parte, mi ha detto che se il guasto era meccanico nessun problema per l'auto.

Detto queto e tornando al problema, da parte dell'officina c'è la volontà a risolverlo, chiaramente lasciando l'auto presso di loro altri X giorni, mentre da parte di Nissan (cui ho inviato tre fax) c'è la volontà di NON rispondere nemmeno.

Ora, solo per una questione di prncipio che altro posso fare per mettere la casa costruttrice o la sua rappresentanza in Italia di fronte alle loro responsabilità?

Sinceramente NON mi è chiaro (come detto sopra) in che maniera dovrebbe rispondere il negoziante visto che lui è solo il venditore e NON il costruttore?

Dovrei scrivere anche alo stesso?

Nell'attesa di consigli vi saluto.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Nissan NOTE 1.4 16V GPL] Pareri?

Messaggio da SicurAUTO » 04/11/2010, 17:04

Il venditore è, per legge, l'UNICO vero responsabile verso di noi. Poi sarà lui a rivalersi con la casa. E' la legge (che nessuno conosce o vuole applicare) ad imporre questo, tuttavia spesso il consumatore resta vittima di questo sistema (rimpallo).

Leggiti la sezione Garanzia del sito per capire come stanno le cose.

lucamari
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 08/09/2013, 19:44
Nome: luca

Re: [Nissan NOTE 1.4 16V GPL] Pareri?

Messaggio da lucamari » 08/09/2013, 19:53

se possedete nissan note a gpl ricordatevi di controllare il GIOCO DELLE VALVOLE il mio caro meccanico nn ci ha capito un ca**o e le valvole si sono bruciate è un giochetto da 2500 euri circa

Avatar utente
ciccio1987
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 3225
Iscritto il: 06/01/2009, 12:43
Nome: Francesco
Località: BAT Provincia

Re: [Nissan NOTE 1.4 16V GPL] Pareri?

Messaggio da ciccio1987 » 08/09/2013, 20:50

Dopo quanti km si sono puntate le valvole?
Errare humanum est, perseverare autem diabolicum

Boia chi molla

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti