Obbligo accensione fari

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Re: Ho un dubbio:

Messaggio da Massy » 24/04/2003, 9:55

marcdetem ha scritto:Dopo aver preso visione delle nuove normative inerenti all'accensione dei fari, mi è restato ancora un dubbio:
Fuori dalle autostrade e dalle extraurbane principali (gallerie e maltempo esclusi) i fari vanno rigorosamente spenti?
Teoricamente Sì.
Tieni presente però che questo non vale per moto e ciclomotori che devono avere accese le luci sempre, pure in città.
Inoltre ho sentito di una proposta di estendere l'obbligo di accendere le luci anabbaglianti anche alle autovetture: vedremo...
A scuola guida mi hanno detto che se tengo i fari accesi, i vigili sanno che devono darmi la precedenza poichè ho un ferito a bordo...
Ehmm... diciamo che è quasi giusto... :lol:
Non sono i vigili a darti la precedenza, ma il codice della strada.
Nel caso di emergenza, quale trasportare un ferito grave, devi accendere i fari e puoi suonare anche di giorno, in modo che gli altri ti riconoscano e ti diano la possibilità di arrivare prima.

Dai uno sguardo al nostro articolo per un piccolo approfondimento cliccando qui

Per altri dubbi, chiedi pure ok?
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

marcdetem
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 3
Iscritto il: 23/04/2003, 11:25

Grazie!!!

Messaggio da marcdetem » 24/04/2003, 14:06

Grazie mille...

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 24/04/2003, 20:12

Prego :P
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Avatar utente
luca comandini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2572
Iscritto il: 19/03/2002, 1:37
Nome: Luca
Località: Savignano sul Rubicone, ForlìCesena, Romagna, Italia, Europa, Terra, Sistema Solare, Universo...
Contatta:

Messaggio da luca comandini » 25/04/2003, 0:04

ALLORA..... ciao a tutti.... :ciao

Ho visto che stavate parlando prima di un problema alla strumentazione: la luminosità...

Carmaster ha scritto:
"il tachimetro della mia auto (Twingo) è digitale e con i fari accesi la sua luminosità si riduce, impedendomi di leggere la VELOCITA' durante le ore di illuminazione diurna.
La Renault mi ha risposto che l'omologazione europea prevedeche l'illuminazione del cruscotto si riduca con l'accensione delle luci."

Personalmente conosco persone che hanno fatto un piccolo "intervento" alla strumentazione, e con una spesa intorno alle 50€ hanno risolto il problema alla Twingo (parlo della seconda serie, ma penso che anche sulla prima non ci siano tanti problemi)

Sicurauto ha scritto:
"Mio padre ha una Mitsubishi ma per fortuna da lui c'è un piccolo interruttore che ti permette di aumentare o diminuire a piacimento la luminosità della strumentazione."

non solo nella Mitsu c'è la rotellina, ma in molte auto, quelle che conosco molto bene sono:
Mégane 2 :D
Seat Arosa/Vw Lupo :P
Laguna 2 :lol:
Saab 9.3 Sport sedan :love (non c'è la faccina SBAVV SBAVV?)
Opel corsa nuova :-[
Fiesta nuova :)

e non mi ricordo, ma penso di sì, anche sulla Punto 2 8) ...
Ma io ho riportato esempi di auto che conosco.... non escludo che non ci siano su altre.... :roll:
Provate a guardare ( :ooh ) sul librettino di uso e manutenzione :ok ....
solitamente sta su: "Regolazione intensità luce della strumentazione"
Un'ultimissima precisazione/domanda....

3000V6 scrisse:
"per motocicli e ciclomotori:
- su ogni tipo di strada 24 ore su 24, in poche parole SEMPRE"

"3) sulle autostrade, sulle superstrade e sulle tangenziali (in poche parole solo su quelle strade che sono segnalate con quei grandi pannelli verticali a sfondo verde (autostrade) e a sfondo blu (superstrade e tangenziali)"
ne vedo davvero pochissimi che rispettano queste regole, sia scooters che auto...

Ma quante multe avete fatto (se mi puoi rispondere, mi basta anche un "tante" :) ) a questi?
scusate l'interruzzione,
vado in my bed :angel :zzz .....

ciaoooo :D :beer :bong
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora!

Welcome Sweden.... Volvo V40 D2, ex Ypsilon Twinair GPL

valpe
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 19/05/2003, 10:44
Località: Roma

fari accesi acnhe di giormo e sanzioni previste

Messaggio da valpe » 19/05/2003, 10:50

Un'informazione, il nuovo codice della strada prevede l'uso dei fari anabbaglianti anche di giorno su autostrade e strade extra urbane. Nel caso in cui se ne dovesse fare un uso diverso da quello suindicato, ovvero usare i dispositivi di illuminazione anche nei centri urbani, si può secondo il nuovo codice della strada ricevere una contravvenzione?
Grazie della cortese attenzione rimango in attesa di vs risposta
Valerio
Valerio

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 19/05/2003, 13:53

Sì, se non rientra nei casi indicati, i fari vanno tenuti spenti.
In tal caso si potrebbe anche rientrare nel caso di "uso improprio delle luci" che il nuovo codice punisce, mi pare, con 1 punto di detrazione dalla patente.

Ciao
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

MissAlex
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 09/07/2003, 10:03

Messaggio da MissAlex » 09/07/2003, 10:10

Ciao...! :ciao

Mi sono letta tutte le discussio inerenti all'uso delle luci nel nuovo codice della strada e anche nel sito ho letto tutte le norme...
nel sito si legge ciò..

3) Sulle autostrade, sulle superstrade, sulle tangenziali e comunque fuori città.
Chi volesse ha la facoltà di accendere le luci anche in città.


ma nelle varie discussioni si parla di strade extraurbane, nei miei ricordi di scuola guida ( :roll: ) ho ricordi ben diversi della definizione di extraurbane in principali e secondarie...

Ecco... :??? io non capisco quando li devo accendere... :??? non mi sparate per favore... :-[
Sulle strade comunali, statali, ecc...le devo tenere spente?
Mentre sulle tangenziali e sulle autostrade sempre?

Potreste farmi una spiegazione a 'mo di schemino...? =____________='

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 09/07/2003, 10:29

Ciao Miss Alex! :)
Allora se vedi bene queste discussioni risalgono a maggio e quindi prima dell'entrata in vigore del nuovo codice...

Adesso le cose sono cambiate rispetto a qualche tempo fa.
Ora la cosa da fare è molto più semplice: accendere le luci subito fuori città, sia che tu stia percorrendo la tangeziale, la strada extraurbana (principale o secondaria che sia...) la statale, o qualsiasi altra strada che non sia cittadina.

Per i ciclomotori invece le luci DEVONO essere accese SEMPRE.


Cosa che cmq io ti consiglio di fare anche in auto, nonostante non ci sia l'obbligo di accenderle anche in città. Poi dipende da te, se esci spesso fuori città meglio tenerle accese per evitare dimenticanze e multe...

Quindi come vedi adesso non c'è più bisogno di schemini o cose del genere :bong :P
Semplicemente per le auto:
In città: spente o accese che si voglia...
Fuori città, qualunque sia la strada: sempre accese!


Ovviamente la regola del mezz'ora prima del tramonto, dopo l'alba, gallerie, etc... quella resta sempre ma mi sembra più che ovvio. L'unico problema, come aveva fatto giustamente notare un lettore, si tratta di capire quando si ci trova dentro o fuori la città, parliamo delle zone di confine dove di norma il cartello di "centro abitato" non c'è mai! Per questo io consiglio di tenerle sempre accese, poi fai tu...

Spero di essere stato chiaro!
Se hai altro non temere qui nessuno ti spara... al massimo una frustatina! :olè :P
Claudio :ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

MissAlex
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 09/07/2003, 10:03

Messaggio da MissAlex » 09/07/2003, 10:38

:( oltre ad essere un po' "tocca" come si dice da me...sono anche accecata..=___________= non avevo letto le date...!

Grassie mille per la spiegasssione...!!

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 09/07/2003, 10:43

Figurati! :lol: :)
Qui siamo tutti buoni... :angel
Torna a trovarci mi raccomando! :ok
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite