Oggi ho visto un'altra vittima della strada...

Anche tu sei stufo di vedere troppi morti sulle strade? Unisciti a noi e facci conoscere le tue idee. La sicurezza stradale è un problema di tutti!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
alex_ander1979
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 725
Iscritto il: 16/10/2003, 23:25
Località: Roma

Messaggio da alex_ander1979 » 24/04/2004, 11:48

TUTTI i miei amici che guidano o guidavano uno scooter hanno avuto incidenti: chi è scivolato sulle rotaie del tram, chi si è scontrato con automobili .... addirittura un mio compagno di classe è andato in coma per un certo tempo, ha una parte della calotta cranica sostituita con una protesi artificiale e, da quando è successo l'incidente, non è più "tutto" nel cervello: ogni tanto ha uo sguardo fisso e un comportamento che fanno paura ....
Ho sentito di gente che per tutta la vita ha serie conseguenze a causa di una caduta con lo scooter (anche per un tombino ...), tipo percezione di ronzii o fischi o molte altre cose.
Io sono 7-8 anni che non salgo più su un motociclo: da quando cioè a scuola scarrozzavo in due con amici .... o meglio mi facevo scarrozzare con lo scooter !
Circa 2 anni fa, però, avevo un'amica e dovevamo andare in un posto: lei dice "prendiamo il motorino", io dico "no è pericoloso", lei dice "ma dai, ragioni come mia nonna", io dico "tua nonna ha ragione" ed alla fine .... chi è che sa dire di no alle donne .... salgo su questo motorino, dicendo tanto il tragitto non è lungo...
Ma il traffico a Roma nell'ora di punta è implacabile ed infernale e ..... lei si è scontrata con una macchina !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Nessuno si è fatto niente per fortuna .... lei sicuramente avrà pensato (anche se non ha OSATO dirlo apertamente) che io ho portato sfiga, ma io preferisco pensare che è il motorino stesso che favorisce la sfiga .... se ti toccano ti fratturi tutto, mentre in macchina in genere non ci si fa niente .... se non è "aiutare" la sfiga questo ditemi voi !
Io sinceramente non riuscirei ad andare in motorino tutti i giorni .... sentendo quello che gli altri mi dicono e vedendo cosa fanno nel traffico motocicli e automobili.
Volete l'ultima ?
Questa settimana ho assistito in diretta ad uno scontro tra due motorini: per fortuna erano tutti e due in fase di frenata e nessuno si è fatto niente !! Non è, però, come tristemente sappiamo, sempre così ....
cinture allacciate + distanze di sicurezza + agevolarsi a vicenda nel traffico = viaggiare sicuri, tranquilli, anche in velocità ! :D

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 24/04/2004, 13:34


Io sinceramente non riuscirei ad andare in motorino tutti i giorni .... sentendo quello che gli altri mi dicono e vedendo cosa fanno nel traffico motocicli e automobili.
Io se non fosse per lo scooter non potrei svolgere le attività che svolgo in così poco tempo... in auto tra il traffico e la mancanza di posteggi non potrei fare nulla! :-[

Lo so lo scooter è PERICOLOSO ma questo non significa che ci si debba fare male per forza... anche in auto si rischia grosso... specialmente senza cinture (e quante persone le usano regolarmente?).

Ovviamente se ci fossero le condizioni meglio l'auto dello scooter ma nelle metropoli di oggi è praticamente impossibile... :-[

:ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
marko
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1602
Iscritto il: 20/03/2004, 0:14
Località: Capena (RM)

Messaggio da marko » 24/04/2004, 14:18

allora nn so forse mi sn spiegato male...
ripeto nn giustifico il comportamento di alcuni ke sarebbe da pena di morte...
sto solo dicendo ke il più delle volte si è costretti ad alcuni atteggiamenti..
esempio stamattina ero in via oderisi da gubbio (zona marconi x ki è di roma)traffico immenso e makkine in doppia fila... + d una moto (e io compreso) è stata costretta a skivare x un pelo una rincoglionita con una 600 ke cercava x forza di infilarsi..
in città un motorino è praticamente invisibile e ki va in makkina evita accuratamente di dare uno sguardo agli spekkietti xke,come dici tu,tanto nn si fa praticamente niente in caso di incidente mentre uno in moto riskia di morirci ogni metro ke fa....
altro esempio..
gente ke va a 20,tu inizi a superarlo a sinistra e quello comincia a dare gas finke tu nn rallenti e t metti dietro allora lui da definitivamente gas e se ne va...cosa gli costa farmi passare e poi andarsene x i cazzi suoi?? il problema è ke è talmente stron*o da dire "io a questo nn lo faccio passare" creando una situazione pericolosa... ki va in moto nn sempre può immaginare le intenzioni di ki va in makkina x questo a volte si è costretti a fare qualke cazzata... e se x caso gli suoni x fargli presente ke la mamma è una gran brava ragazza s'incazzano pure :o :o ma x favore nn facciamo di tutta l'erba un fascio.. :roll:
<b>Mr.Domino</b>
<b>[M+@+(k*2)+0] </b>
IL MIO FORUM

Avatar utente
sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 25/04/2004, 1:18

Nella vita non si dovrebbe fare mai di tutta l'erba 1 fascio e si dovrebbe generalizzare il meno possibile, ma se parliamo di percentuali io la penso come alex_ander1979 e quindi che, al di là di tutte le eccezioni possibili e le giustificazioni di rito, coloro che guidano i ciclomotori occupano la prima posizione nella classifica dei + pericolosi x strada...

GUIDARE 1 MOTORINO NON SIGNIFICA NON DOVERSI FERMARE MAI: c'è chi non si ferma al semaforo e passa tranquillo, chi fa le gincane x strada, chi prende rigorosamente dai marciapiedi x tornare sulla strada all'improvviso, chi cammina controsenso e pretende che chi percorre la strada dal lato giusto si fermi o si butti sul marciapiede di dx o su qualche macchina posteggiata sempre xkè lui non deve fermarsi, preferenziali...

Agli incroci, poi, su 1 strada a 1 sola corsia, si forma 1 colonna di macchine xkè la prima si è fermata x farne passare 1 altra che proviene dalla strada che si interseca, e chi è sopra 1 ciclomotore che fa? A 200 all'ora passa dalla dx, quando ovviamente l'altro ha impegnato l'incrocio e dopo aver guardato 100 volte si aspetta tutto, tranne che 1 DEFICIENTE COL MOTORINO passi a 2000!!!

Questo è quello che succede regolarmente sulle strade italiane, ed è 1 rito x quasi tutti i ciclomotori... poi ripeto, ci sono le eccezioni, personali e non, miliardi di giustificazioni se volete ( ma io ci credo poco... ) e responsabilità degli altri utenti della strada, anche di chi cammina a piedi, ma... :x :x :x

Avatar utente
docmad
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 699
Iscritto il: 23/03/2004, 18:59
Località: Genova - Parma
Contatta:

Messaggio da docmad » 25/04/2004, 7:00


Nella vita non si dovrebbe fare mai di tutta l'erba 1 fascio e si dovrebbe generalizzare il meno possibile, ma se parliamo di percentuali io la penso come alex_ander1979 e quindi che, al di là di tutte le eccezioni possibili e le giustificazioni di rito, coloro che guidano i ciclomotori occupano la prima posizione nella classifica dei + pericolosi x strada...

GUIDARE 1 MOTORINO NON SIGNIFICA NON DOVERSI FERMARE MAI: c'è chi non si ferma al semaforo e passa tranquillo, chi fa le gincane x strada, chi prende rigorosamente dai marciapiedi x tornare sulla strada all'improvviso, chi cammina controsenso e pretende che chi percorre la strada dal lato giusto si fermi o si butti sul marciapiede di dx o su qualche macchina posteggiata sempre xkè lui non deve fermarsi, preferenziali...

Agli incroci, poi, su 1 strada a 1 sola corsia, si forma 1 colonna di macchine xkè la prima si è fermata x farne passare 1 altra che proviene dalla strada che si interseca, e chi è sopra 1 ciclomotore che fa? A 200 all'ora passa dalla dx, quando ovviamente l'altro ha impegnato l'incrocio e dopo aver guardato 100 volte si aspetta tutto, tranne che 1 DEFICIENTE COL MOTORINO passi a 2000!!!

Questo è quello che succede regolarmente sulle strade italiane, ed è 1 rito x quasi tutti i ciclomotori... poi ripeto, ci sono le eccezioni, personali e non, miliardi di giustificazioni se volete ( ma io ci credo poco... ) e responsabilità degli altri utenti della strada, anche di chi cammina a piedi, ma...
:ok
Enrico
Servizi Informatici

<a href="http://www.eca-services.com/" target="_blank">http://www.eca-services.com/</a>

Avatar utente
polemico
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 208
Iscritto il: 10/07/2003, 19:35
Località: roma

Messaggio da polemico » 11/05/2004, 10:15

marko ha scritto:

senza preoccuparsi che appena vengono sfiorati vanno per terra e muoiono.
ripeto ci interessa ekkome soprattutto a ki ha gia dato qualke "bacetto" all'asfalto...
Sinceramente, io li ammiro molto i centauri: bisogna aver fegato per andare in giro su un affare con due ruote che sta in piedi da solo finche' si muove, che non protegge il guidatore in caso di urto, che schiaccia & arrostisce il guidatore in caso di caduta, che anziche' ammaccarsi o graffiarsi in caso di urto finisce direttamente per terra...

Certe volte mi viene il dubbio che se i due-ruote-a-motore (tutti) non esistessero ancora, e venissero inventati domani, nessuna nazione civile ne autorizzerebbe l'ingresso sul mercato, causa totale assenza di dispositivi di sicurezza (a che serve il casco se una macchina ti passa sopra dopo che hai strusciato sull'asfalto per una decina di metri?...). Ma ormai li hanno inventati, che volemo fa? :???

Er polemico

Avatar utente
marko
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1602
Iscritto il: 20/03/2004, 0:14
Località: Capena (RM)

Messaggio da marko » 11/05/2004, 19:34


(a che serve il casco se una macchina ti passa sopra dopo che hai strusciato sull'asfalto per una decina di metri?...).
nn serve a niente.. è anke vero ke se caski a 40 in curva xke c'è il fottuto brecciolino il casco t salva xke quasi al 100% delle volte dai una capocciata..
<b>Mr.Domino</b>
<b>[M+@+(k*2)+0] </b>
IL MIO FORUM

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 13/05/2004, 19:20


(a che serve il casco se una macchina ti passa sopra dopo che hai strusciato sull'asfalto per una decina di metri?...).
Vabbè non esageriamo...

Certo questo non significa che andare sullo scooter non sia pericoloso...

:ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite