Oggi ho visto un'altra vittima della strada...

Anche tu sei stufo di vedere troppi morti sulle strade? Unisciti a noi e facci conoscere le tue idee. La sicurezza stradale è un problema di tutti!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Oggi ho visto un'altra vittima della strada...

Messaggio da SicurAUTO » 22/04/2004, 20:09

Oggi mentre mi recavo da un mio cliente ho visto una scena agghiacciante...

In pratica passavo da P.zza Politeama (p.zza pricipale di Palermo) quando ho visto un sacco di gente attorno all'incrocio con via Libertà... ho capito subito che si trattava di un incidente... allora ho posteggiato lo scooter (in macchina non mi sarei fermato visto che sarei stato d'impaccio) e sono andato a vedere... non come semplice curioso ma come persona fortemente sensibile a situazioni del genere...

Beh, a parte le urla dei parenti accorsi sul posto (strazianti... ;( ), è stato ancora più brutto vedere il corpo a terra semi-coperto del povero signore... l'auto (una 600) era praticamente distrutta come quella del crash test... dopotutto l'urto sarà stato violento e un autobus (con cui si è scontrato) ovviamente è molto duro...

Sembra che il signore abbia avuto una crisi e si sia sentito male mentre guidava... da qui la tragedia...

Il caso ha voluto che la mia ragazza abbia assistito "in diretta" alla tragedia... ha persino visto il signore agonizzante subito dopo l'incidente... ma poi non ha avuto il coraggio di continuare a guardare... non sapete quanto siamo stati tristi sta sera... ;(

Certe cose mi sconvolgono e mi fanno imbestialire... perchè vorrei avere il potere di fermare tutto questo, ma so che è molto difficile... per non dire altro...

Certo il signore non ha tantissime colpe ma se solo avesse allacciato le cinture :-[
Io no so se la velocità era elevata di suo o se magari ha accellerato perchè svenuto alla guida... cmq questo vi deve fare capire che IN CITTA' SI MUORE!!!
Anche più di quanto non succeda in autostrada... quindi cavolo state attenti e allacciate queste benedette cinture!!! :x

Ciao... ;(

La cronaca:

- Auto contro bus a Palermo, un morto e passeggeri sotto shock

- Auto contro bus, un morto in piazza Politeama
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
docmad
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 699
Iscritto il: 23/03/2004, 18:59
Località: Genova - Parma
Contatta:

Messaggio da docmad » 22/04/2004, 20:11


Io no so se la velocità era elevata di suo o se magari ha accellerato perchè svenuto alla guida... cmq questo vi deve fare capire che IN CITTA' SI MUORE!!! Anche più di quanto non succeda in autostrada... quindi cavolo state attenti e allacciate queste benedette cinture!!!
Concordo in pieno ....
Enrico
Servizi Informatici

<a href="http://www.eca-services.com/" target="_blank">http://www.eca-services.com/</a>

Avatar utente
sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 23/04/2004, 1:23

Ma ultimamente cosa sta succedendo a Palermo?

Morti ogni santo giorno sulla strada!!! :ooh :ooh :ooh

Che qualcuno illumini la mente degli automobilisti italiani.

Avatar utente
sciaci
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1765
Iscritto il: 26/09/2003, 19:18
Località: La Città del Sole

Messaggio da sciaci » 23/04/2004, 8:29


Avatar utente
alex_ander1979
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 725
Iscritto il: 16/10/2003, 23:25
Località: Roma

Messaggio da alex_ander1979 » 23/04/2004, 12:34

Gli incidenti sono all'ordine del giorno.
L'altro giorno ho visto un motorino che si è scontrato con una macchina: il conducente dello scooter aveva una gamba rotta e il viso sanguinante.
Dopo alcuni minuti sono venuti i Carabinieri e poi la ambulanza.
Bisogna prendere atto che queste cose fanno parte della normalità.
Sperando che i comuni prendano impegni decisi per migliorare le strade e fare rispettare le norme, e tolleranza zero per chi non usa la cintura di sicurezza o il casco.
Inoltre bisogna impedire ad alcuni di fare le cose più strane nel traffico, specie ai cicolmotori che fanno "i peggio zigzagamenti (neologismo usato per l'occasione)" senza preoccuparsi che appena vengono sfiorati vanno per terra e muoiono.
cinture allacciate + distanze di sicurezza + agevolarsi a vicenda nel traffico = viaggiare sicuri, tranquilli, anche in velocità ! :D

Avatar utente
alex_ander1979
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 725
Iscritto il: 16/10/2003, 23:25
Località: Roma

Messaggio da alex_ander1979 » 23/04/2004, 12:38

Volete un po' di dati ?

http://www.scuoladiguidasicura.com/sond ... stiche.htm

Colpisce il 17% di incidenti per causa: "Procedeva con guida distratta o andamento indeciso"
Se le strade fossero fatte meglio, le distanze di sicurezza sempre rispettate, i sorpassi più oculati, le corsie più larghe, gli incroci meglio segnalati sono sicuro che l'andamento indeciso o la distrazione avrebbe spesso conseguenze molto meno gravi.
Stante il buon senso della gente, che però spesso sembra mancare del tuto.
cinture allacciate + distanze di sicurezza + agevolarsi a vicenda nel traffico = viaggiare sicuri, tranquilli, anche in velocità ! :D

Avatar utente
marko
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1602
Iscritto il: 20/03/2004, 0:14
Località: Capena (RM)

Messaggio da marko » 23/04/2004, 22:42


Inoltre bisogna impedire ad alcuni di fare le cose più strane nel traffico, specie ai cicolmotori che fanno "i peggio zigzagamenti

ci tengo a ricordare ke( guidando ogni giorno un motorino parlo x esperienza) spesso siamo costretti a manovre "pericolose" come lo zig zag x evitare le makkine ke escono dai vari incroci...xke signori miei diciamocelo...in motorino sei invisibile e conti meno di niente..inoltre si cade molto d piu xke ci sn crateri a terra ke x altri motivi..
nn sto giustificando il comportamento di alcune "bestie"senza offesa x gli animali....
ma a volte si è costretti x nn skiantarsi...

senza preoccuparsi che appena vengono sfiorati vanno per terra e muoiono.
ripeto ci interessa ekkome soprattutto a ki ha gia dato qualke "bacetto" all'asfalto...
<b>Mr.Domino</b>
<b>[M+@+(k*2)+0] </b>
IL MIO FORUM

Avatar utente
alex_ander1979
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 725
Iscritto il: 16/10/2003, 23:25
Località: Roma

Messaggio da alex_ander1979 » 24/04/2004, 0:09

Io non voglio offendere il generico utente del ciclomotore, ma voglio sottolineare la pericolosità di alcune manovre fatte da taluni "motorinisti".
E' ovviamente vero che, come si sa, automobilisti, autisti di autobus o camionisti fanno anche loro talvolta manovre molto pericolose, in qualche occasione, tuttavia lo scontro tra due macchine a 50 Km/h (in città) è in genere molto meno pericoloso di uno scontro tra motocicli, o tra auto e motocicli, alla stessa velocità, specie se gli occupanti la autovettura usano la cintura di sicurezza.
Il casco salva la vita, ma non salva da fratture ossee, lesioni alla colonna vertebrale, ecc .... in macchina si è molto più protetti.
A maggior ragione ogni "ciclomotorista" dovrebbe essere iperprudente !
Invece io osservo che l'utente del ciclomotore è sempre alla ricerca dello "svicolare": ovvio, anche perché, altrimenti, il motorino che cosa se lo è comprato a fare .... se voleva incolonnarsi poteva anche accontentarsi della macchina !
Ma questo svicolare comporta spesso sorpassi a destra (giustificati con la clausola della "marcia per file parallele" ... !!), infilarsi tra due macchine distanti meno di un metro l'una dall'altra, tagliare la strada alla macchina perché a destra c'è un buco dove sorpassare, varcare la doppia striscia continua per superare macchine incolonnate, camminare sulla corsia di emergenza (anche se questo è il minore dei mali, anzi di fatto è un comportamento positivo ed utile per non creare intralcio, se il motociclo procede lentamente...).
Questi fatti non si possono negare, perché io li osservo tutti i gironi !!!!
Per finire cito questo fatto, accaduto meno di un mese fa: io ero su un autobus dei mezzi pubblici (snodato) il quale per lavori in corso era stato costretto ad una deviazione di percorso, alla fine della quale c'era una immissione su una strada, immissione da destra e non da sinistra come accade in genere, tipo in autostrada... era una immissione diretta, senza corsia di accelerazione: ebbene, mentre l'autobus si stava immettendo un motorino si infila tra l'autobus ed il marciapiede, all'ultimo momento: l'autista non POTEVA vederlo perché doveva guardare le automobili che sopraggiungevano ed a cui stava dando precedenza.
L'autobus ha accelerato, ovviamente, e il manubrio del motroino si sarà trovato a non più di 10 cm dall'autobus, essendo il motociclo stretto tra bus e marciapiede e rischiando dunque di cadere: ora è vero che gli autisti i motorini non li vedono, ma non si può (sempre) prevedere l'imprevedibile, come in questo caso, in cui ancora una volta il motorino che voleva svicolare si è infilato all'ultimo momento creando una situazione di pericolo e a differenza di una macchina dove al più si struscia una fiancata, qui si struscia la gamba o la colonna vertebrale di un essere umano .... !!!
Non mi vogliano male coloro i quali in motorino seguono tutte le norme del traffico e si rendono conto che il motorino non è fatto per passare ovunque, ma per essere un mezzo di trasporto soggetto a tutte le regole del C.d.S. e/o del buonsenso !!
cinture allacciate + distanze di sicurezza + agevolarsi a vicenda nel traffico = viaggiare sicuri, tranquilli, anche in velocità ! :D

Avatar utente
docmad
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 699
Iscritto il: 23/03/2004, 18:59
Località: Genova - Parma
Contatta:

Messaggio da docmad » 24/04/2004, 7:08


ci tengo a ricordare ke( guidando ogni giorno un motorino parlo x esperienza) spesso siamo costretti a manovre "pericolose" come lo zig zag x evitare le makkine ke escono dai vari incroci...xke signori miei diciamocelo...in motorino sei invisibile e conti meno di niente..inoltre si cade molto d piu xke ci sn crateri a terra ke x altri motivi..
nn sto giustificando il comportamento di alcune "bestie"senza offesa x gli animali....
ma a volte si è costretti x nn skiantarsi...
Bhè magari nel tuo caso... ma spesso io in città ho paura di guidare in alcune zone densamente "popolate" di motorini. Con un minimo di traffico (velocità media circa 30h)... ti trovi i motorini che ti sorpassano contemporaneamente a fianco a destra, si infilano tra le macchine che stanno andando (e se quella davanti inchioda cosa succede?)... e ti parlo di strade dove non ci sono immissioni da nessuna parte. Oppure in vicinanza di una strettoia fanno a gara se ti riescono a superare prima o no.... (molti sono morti perchè si sono messi a sorpassare le macchine sulla destra in prossimità di strettoie... morale si sono spatasciati contro il muro perchè speravano di passarci prima della macchina... oppure ti tagliavano la macchina con il risultato che li toccavi perchè era obiettivamente impossibile che ci passavano).... e poi altri mille esempi.

Le 2 ruote sono bellissime perchè ti fanno risparmiare un sacco di tempo per arrivare sul posto e per posteggiare... ma sono anche dei veicoli a motore dove non si è protetti... oltre al casco in testa.... mettetevi (non parlo a te in particolare marko :) dico in generale a chi guida 2 ruote in maniera spericolata) sulle spalle anche la testa

alex_ander1979 disse:

Invece io osservo che l'utente del ciclomotore è sempre alla ricerca dello "svicolare": ovvio, anche perché, altrimenti, il motorino che cosa se lo è comprato a fare .... se voleva incolonnarsi poteva anche accontentarsi della macchina !
Ma questo svicolare comporta spesso sorpassi a destra (giustificati con la clausola della "marcia per file parallele" ... !!), infilarsi tra due macchine distanti meno di un metro l'una dall'altra, tagliare la strada alla macchina perché a destra c'è un buco dove sorpassare, varcare la doppia striscia continua per superare macchine incolonnate, camminare sulla corsia di emergenza (anche se questo è il minore dei mali, anzi di fatto è un comportamento positivo ed utile per non creare intralcio, se il motociclo procede lentamente...).
:ok concordo in pieno
Enrico
Servizi Informatici

<a href="http://www.eca-services.com/" target="_blank">http://www.eca-services.com/</a>

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 24/04/2004, 10:53

E' vero molto "centauri" sono dei veri e propri pericoli...

Tuttavia io guido scooter da oltre 10 anni e per fortuna ho avuto un solo incidente.

Per la cronaca:
Mi hanno investito e sono andati via... :x
Li ho però denunciati e sono stato pagato...

Ma si tratta solo di fortuna perchè OGNI GIORNO, dico OGNI GIORNO, rischio un incidente!! Questo perchè chi guida le auto non guarda mai gli specchietti, gira senza preavviso e... si fa i ca**i suoi!! :grr

Sarà l'esperienza, sarà il fatto che mi guardo sempre intorno, ma sino adesso sono stato fortunato... il segreto sta nel cercare di capire in anticipo cosa vuole fare chi ci sta intorno. Non è semplice ma ci vuole un pò di pratica...

I centauri sono spesso dei pericoli ma perchè quando sono per i fatti loro sulla destra c'è sempre un pirla che gira o accosta senza preavviso??! :x

Per non parlare di chi scende dall'auto senza guardare... da denuncia! :grr

Insomma chi guida lo scooter proprio per il fatto che ha la fortuna di potersi infilare spesso esagera... ma chi guida l'auto è ancora peggio perchè lui non si fa nulla mentre chi guida lo scooter rischia grosso anche quasi da fermo... :-[

Ps: io in città uso spesso lo scooter perchè il traffico, almeno quello Palermitano, è tra i più feroci d'Italia!! :x
Ma quando guido l'auto mi accorgo anche che ci sono molti centauri che esagerano... :grr

:ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti