orario errato sulla multa

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
agoc68
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 08/05/2006, 14:58
Località: prato

orario errato sulla multa

Messaggio da agoc68 » 09/05/2006, 13:51

ciao a tutti.l'altra sera alle 23.10 ho trovato una multa sul parabrezza perchè sostavo sul marciapiede(71 euro).sulla multa però è riportato 11.10.
qualcuno sa se posso fare ricorso per indicazione errata di orario.vi ringrazio in anticipo.agostino

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 09/05/2006, 14:19

Quello che hai trovato sul parabrezza è un preavviso.......per la legge menco esiste e quindi NON puoi fare ricorso.

Devi aspettare che arrivi il verbale a casa (maggiorato delle spese postali) e poi puoi fare ricorso.

Tieni presente che l'agente potrebbe accorgersi dell'errore e mandarti il verbale con l'orario esatto......inoltre in caso di ricorso l'agente potrebbe dimostrare che l'errore è causato da una banale svista in quanto alle 11 non era in servizio.

Ora valuta tu se fare ricorso o meno.
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

agoc68
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 08/05/2006, 14:58
Località: prato

orario errato sulla multa

Messaggio da agoc68 » 09/05/2006, 18:53

grazie per la risposta.
il fatto che lui non fosse in servizio alle 11 credo non giustichi un errore.potrei semplicemente dire che a quell'ora(11.10) ero a casa,dove effettivamente ero.che ne pensate?ciao e grazie di nuovo

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Re: orario errato sulla multa

Messaggio da Kunta Kinte » 09/05/2006, 21:13

agoc68 ha scritto:grazie per la risposta.
il fatto che lui non fosse in servizio alle 11 credo non giustichi un errore.potrei semplicemente dire che a quell'ora(11.10) ero a casa,dove effettivamente ero.che ne pensate?ciao e grazie di nuovo
Il fatto che TU eri in casa non significa nulla...devi dimostrare che la TUA AUTO non era in tale via alle ore tot.

Comunque questo è altro discorso.

Come detto hai due possibilità:

Pagare entro il periodo indicato nel preavviso (normalmente 60 giorni)

Attendere il verbale a casa e fare ricorso.

L'esito del ricorso è impossibile da prevedere visto che alcuni G.d.P. ragionano in maniera imperscrutabile. :roll:
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

Avatar utente
pacotom
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 491
Iscritto il: 05/03/2006, 13:08

Messaggio da pacotom » 10/05/2006, 19:24

Quoto kunta e aggiungo: se il preavviso l'ha redatto un agente di PM è chiaro che intendeva le 11... p.m. :lol:

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti