Parcheggiare in retromarcia

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

fra1408
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 10
Iscritto il: 28/05/2006, 8:13

Parcheggiare in retromarcia

Messaggio da fra1408 » 28/05/2006, 8:35

Difficile interpretazione dell'art.154 del Codice della Strada "norme di comportamento" ?
Ipotetico incidente ...!!! tra veicoli "A" e "B"
Percorrendo una strada urbana , senza nessun veicolo in transito nelle due corsie di marcia, per parcheggiare alla destro della corsia di marcia si deve per forza di cose fermarsi e fare retromarcia, "B" inizia retromarcia con situazione traffico inestente , nessun veicolo nei due sensi marcia; Dalla parte opposta ,molto importante, a manovra di retromarcia è iniziata e sottoscritta in constatazione amichevole, manovra obbligata per parcheggiare e ribadisco a corsie libere, un veicolo "A" esce in modo repentino ed avventato dal parcheggio opposto, ostacola la retromarcia di "B" ed avviene un urto, il vicolo "A" subisce dei danni . L'art. 154 al punto a) dice anche che per immettersi nel flusso della circolazione bisogna assicurarsi di poter effettuare la manovra senza creare peicolo od intralcio agli altri utenti della strada, tenendo conto della posizione , distanza direzione di essi .
Chi dei due veicoli ha torto e chi ha ragione ? la manovra di retromarcia di "B" , manovra obbligatoria, ed iniziata precedentemenete l'uscita dal parcheggio di "A" è considerata manovra normale ? dato che è l'unica possibilità di movimento per entrare in parcheggio oppure è considerata concorso di colpa ai fini delle responsabilità dell'incidente ?

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 28/05/2006, 8:59

Se ho capito bene un veicolo aveva già iniziato la manovra di parcheggio, l'altro si è immesso sulla strada senza notarlo e lo ha urtato.

Se il veicolo che stava posteggiando (non importa se in retromarcia o no) aveva segnalato la manovra oppure stava fermo, nulla cambia, è stato l'altro veicolo a urtarlo e quindi, da come ho interpretato la dinamica, il veicolo "A" ha torto.
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

fra1408
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 10
Iscritto il: 28/05/2006, 8:13

Veicolo "A" e veicolo "B" ?

Messaggio da fra1408 » 28/05/2006, 9:35

C'è un problema che purtroppo, non sono riuscito ancora a capire, ossia l'assicurazione del veicolo "B" , anche dopo avere fatto presente che è stata firmata anche da "A" la constatazione amichevole, dopo che "B" nelle Osservazioni ha scritto : " con corsie di marcia libere inizio a parcheggiare" , l'assicurazione insiste nel definire l'incidente come "Concorso di colpa" per il solo fatto che "B" era in retromarcia .
Cosa per niente comprensibile , dato che l'art.154 parla chiaro e dice che per immettersi nel flusso della circolazione si deve assicurarsi di poter effettuare la manovra senza creare pericoli ........... !!! questa definizione dovrebbe riguardare proprio "A" .

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 28/05/2006, 10:53

L'assicurazione ci prova sempre a non pagare.

Obietta che le scuole guida imparano a parcheggiare in retromarcia proprio perchè tale manovra è più agevole.

Inoltre non sta scritto da nessuna parte che parcheggiare in retromarcia è vietato.

Se hai un avvocato fagli scrivere che andrai in causa........di solito in questo caso lasciano perdere.......sennò fai come me......per non avermi dato 50 euro alla fine ne hanno dovuto pagare + di 500. :ok
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

fra1408
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 10
Iscritto il: 28/05/2006, 8:13

Messaggio da fra1408 » 28/05/2006, 10:58

Grazie
seguirò qualunque via, senza desistere da ciò che ritengo sia giusto
purtroppo le assicurazioni sono addirittura ridicole, non sostengono nemmeno la tesi dei loro clienti, probabilmente il "concorso di colpa" è una soluzione da loro gradita e senza oppositori avversari.

fra1408
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 10
Iscritto il: 28/05/2006, 8:13

art. 154 Codice della strada ?

Messaggio da fra1408 » 29/05/2006, 19:36

fra1408 ha scritto:Grazie
seguirò qualunque via, senza desistere da ciò che ritengo sia giusto
purtroppo le assicurazioni sono addirittura ridicole, non sostengono nemmeno la tesi dei loro clienti, probabilmente il "concorso di colpa" è una soluzione da loro gradita e senza oppositori avversari.
...............................................
Sembra incredibile, l'assicurazione che dovrebbe sostenere la ragione di "B" ossia l'automobile che parcheggiava , logicamente in retromarcia, che ha scritto nelle osservazioni "B" : "Con corsie di marcia libere , inizio a parcheggiare", ha definito concorso di colpa, proprio perchè la manovra per parcheggiare era in retromarcia, sebbene da parte di "A" non sia stato aggiunto niente nelle osservazioni "A" , accettando e controfirmando quanto scritto da "B" . Risulta tesi del tutto fuori luogo non certo rispettosa dell'art.154 del codice della strada che permette immisione nel flusso della circolazione dopo essersi assicurati che la manovra non crei pericolo o intralcio ad altri utenti della strada.......................cosa che non ha fatto "A" .
Non riesco a capire questa conclusione proprio dalla assicurazione di parte "B" .

fra1408
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 10
Iscritto il: 28/05/2006, 8:13

Re: art. 154 Codice della strada ?

Messaggio da fra1408 » 30/05/2006, 17:22

fra1408 ha scritto:
fra1408 ha scritto:Grazie
seguirò qualunque via, senza desistere da ciò che ritengo sia giusto
purtroppo le assicurazioni sono addirittura ridicole, non sostengono nemmeno la tesi dei loro clienti, probabilmente il "concorso di colpa" è una soluzione da loro gradita e senza oppositori avversari.
...............................................
Sembra incredibile, l'assicurazione che dovrebbe sostenere la ragione di "B" ossia l'automobile che parcheggiava , logicamente in retromarcia, che ha scritto nelle osservazioni "B" : "Con corsie di marcia libere , inizio a parcheggiare", ha definito concorso di colpa, proprio perchè la manovra per parcheggiare era in retromarcia, sebbene da parte di "A" non sia stato aggiunto niente nelle osservazioni "A" , accettando e controfirmando quanto scritto da "B" . Risulta tesi del tutto fuori luogo non certo rispettosa dell'art.154 del codice della strada che permette immisione nel flusso della circolazione dopo essersi assicurati che la manovra non crei pericolo o intralcio ad altri utenti della strada.......................cosa che non ha fatto "A" .
Non riesco a capire questa conclusione proprio dalla assicurazione di parte "B" .
;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;

Ricevuta ultima comunicazione , ritengo decisiva ai fini delle resposabilità del sinistro . Ecco cosa dice l'assicurazione di "B" :
..............
"Buon giorno, in merito al sinistro in oggetto le comunichiamo che abbiamo aperto la sua posizione con ragione al 100% "
..............
Mia convinzione :
A questo punto ritengo si sia letto ed interpretato quanto dice l'art.154 , indicativo del Codice della Strada :"TITOLO V - NORME DI COMPORTAMENTO / 2 - COMPORTAMENTI RIGUARDANTI LA MARCIA DEI VEICOLI (ARTT. 144-155 C.S.)

"B" ha ragione al 100% !!!

Acquarious81
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 203
Iscritto il: 15/08/2004, 13:20

Messaggio da Acquarious81 » 06/06/2006, 22:12

Kunta Kinte™ ha scritto:
Obietta che le scuole guida " imparano " a parcheggiare in retromarcia proprio perchè tale manovra è più agevole.
Insegnano ;-) si dice insegnano kunta :-) hi hih i hi

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 06/06/2006, 22:35

Acquarious81 ha scritto:
Kunta Kinte™ ha scritto:
Obietta che le scuole guida " imparano " a parcheggiare in retromarcia proprio perchè tale manovra è più agevole.
Insegnano ;-) si dice insegnano kunta :-) hi hih i hi
Pignolo !! Immagine
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

fra1408
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 10
Iscritto il: 28/05/2006, 8:13

Messaggio da fra1408 » 07/06/2006, 7:15

Kunta Kinte™ ha scritto:
Acquarious81 ha scritto:
Kunta Kinte™ ha scritto:
Obietta che le scuole guida " imparano " a parcheggiare in retromarcia proprio perchè tale manovra è più agevole.
Insegnano ;-) si dice insegnano kunta :-) hi hih i hi
Pignolo !! Immagine
....................................................................
Chiedo scusa , non riesco a comprendere quanto riportato, forse per parcheggiare, preciso su corsie urbane, si deve fare altra manovra ? non in retromarcia ?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti