[parcheggio in retromarcia] consigli su come effettuarlo

Scrivete qui se avete un dubbio, una domanda, un problema non riguardante le altre categorie presenti sul forum.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
Fustino83
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1629
Iscritto il: 19/02/2006, 16:58
Località: Genova

Re: [parcheggio in retromarcia] consigli su come effettuarlo

Messaggio da Fustino83 » 10/08/2008, 19:40

Altra cosa direi che nei parcheggi in piano nella maggior parte dei casi non c'è neanche bisogno di accelerare, basta mollare gradualmente la frizione che la macchina non si spegne e in più procede anche ad una velocità bassa. In questo modo il piede destro lo puoi tenere direttamente sul freno o cmq più pronto per fermarti immediatamente.

E per scherzare aggiungo che quando sarai brava riuscirai anche a fare parcheggi del genere, molto più difficili di quelli postati da Ottobre Rosso :P :P

Salud - Daniele

Immagine

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [parcheggio in retromarcia] consigli su come effettuarlo

Messaggio da SicurAUTO » 11/08/2008, 6:55

Altra cosa direi che nei parcheggi in piano nella maggior parte dei casi non c'è neanche bisogno di accelerare, basta mollare gradualmente la frizione che la macchina non si spegne e in più procede anche ad una velocità bassa.
Quoto alla grande.
Eli60 prova a lasciare la frizione piano piano senza accelerare o frenare. Vedrai che l'auto (se in pianura) si muoverà pianissimo senza necessità di dare gas. Questi piccoli movimenti saranno utili durante la manovra di parcheggio.

Infine ti ricordo che devi usare lo sterzo in maniera fluida e non "a scatti", quindi cerca di fare parcheggi a "movimento continuo". Perchè se ti fermi più volte durante la manovra per cambiare la direzione delle ruote, alla fine ti perdi.

Facci sapere :ok
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

eli60
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 11
Iscritto il: 04/08/2008, 18:29

Re: [parcheggio in retromarcia] consigli su come effettuarlo

Messaggio da eli60 » 11/08/2008, 16:55

Grazie a tutti, vi farò sapere... dei progressi, spero

eli60
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 11
Iscritto il: 04/08/2008, 18:29

Re: [parcheggio in retromarcia] consigli su come effettuarlo

Messaggio da eli60 » 18/08/2008, 19:51

Salve a tutti, grazie ai vostri consigli e a una settimana di guida piuttosto intensa insieme a mio zio, il quale si è appassionato al suo ruolo di istruttore, qualche miglioramento nel parcheggio in retromarcia c'è stato... ancora in spazi piuttosto ampi, per cui devo ancora imparare a prendere le misure con l'auto che si trova dietro.
Ancora in alto mare con il parcheggio "a pettine": ci ho provato più volte in parcheggi vuoti, ma non riesco a stare dentro le righe. Mio zio (ottuagenario ottimista!) sostiene che è più facile quando ci sono altre vetture parcheggiate. Sperem, perché a me sembra che come minimo farò fuori gli specchietti...
Comunque grazie ancora a tutti, non mancherò di chiedervi altri consigli! :ciao

SirEdward
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 749
Iscritto il: 19/01/2005, 9:36
Località: Bologna

Re: [parcheggio in retromarcia] consigli su come effettuarlo

Messaggio da SirEdward » 18/08/2008, 21:13

Salve a tutti, grazie ai vostri consigli e a una settimana di guida piuttosto intensa insieme a mio zio, il quale si è appassionato al suo ruolo di istruttore, qualche miglioramento nel parcheggio in retromarcia c'è stato... ancora in spazi piuttosto ampi, per cui devo ancora imparare a prendere le misure con l'auto che si trova dietro.
Ottimo! La chiave è tutta nell'esercitarsi!
Ancora in alto mare con il parcheggio "a pettine": ci ho provato più volte in parcheggi vuoti, ma non riesco a stare dentro le righe. Mio zio (ottuagenario ottimista!) sostiene che è più facile quando ci sono altre vetture parcheggiate. Sperem, perché a me sembra che come minimo farò fuori gli specchietti...
Comunque grazie ancora a tutti, non mancherò di chiedervi altri consigli!
Tuo zio ha ragione. Le auto le vedi sempre, le strisce ad un certo punto spariscono... L'esercizio con le strisce ha due vantaggi. Permette di prendere dimestichezza con la manovra con la sicurezza che non toccherai nessuno anche in caso di errore e ti permette di imparare a mettere le ruote dove vuoi tu anche senza vedere. L'importante è fare tante prove, in modo da capire dove e come si fanno gli errori, per poi correggerli.

Dopo un po' di esercizi con le strisce e di esercizi per capire gli ingombri dell'auto, vedrai che potrai passare ai parcheggi a pettine con di fianco le auto vere, e non sarà difficile.

In bocca al lupo per i prossimi esercizi, e facci sapere!

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [parcheggio in retromarcia] consigli su come effettuarlo

Messaggio da SicurAUTO » 19/08/2008, 14:12

SirEdward ha detto tutto prefettamente :ok
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti