[patente C] guide obbligatorie

Ecco un forum interamente dedicato alle patenti e al patentino per i ciclomotori

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
claudiodogo
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 19/04/2007, 16:49

[patente C] guide obbligatorie

Messaggio da claudiodogo » 19/04/2007, 17:09

ciao a tuti , sono un new-user di TORINO, complimenti per l'ottimo portale...
mi sto' iscrivendo come privatista per conseguire la C...
ho qualche dubbio: sono obbligatorie delle lezioni di guida?
so' che x la B non vige l' obbligo, ma x la c non trovo indicazioni....
in una autosquolaa mi hanno detto frasi tipo: ti fai l'esame di teoria da privatista, poi vieni da noi,
ti iscriviamo ( con 200€!!!) a l'esame di guida, e poi ti facciamo fare 3 lezioni da 2 ore di pratica ( con altri 380€!!!)
io ho l' impressione che stiano un tantino esagerando....

grazie in anticipo delle risposte. :ok

claudiodogo
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 19/04/2007, 16:49

Messaggio da claudiodogo » 19/04/2007, 22:14

ah, non ho fatto una premessa:
ho 35 anni, guido furgoni tutti i giorni, ho guidato truck su pista in svizzera diverse volte e , decisamente, me la cavo bene con le manovre ( sempre fatte ovviamente su area privata e non soggetta al pubblico passaggio :wink: )
qualche guida sono disposto volentieri a farla,giusto per sentirmi
pre-valutare da un istruttore, ma non mi va' di farmi "pelare"...
cosa mi consigliate????

andreak3
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 86
Iscritto il: 08/11/2004, 23:49
Località: Torino

Messaggio da andreak3 » 19/04/2007, 22:56

Puoi provare cambiando zona (dal prezzo che ti hanno chiesto ho capito dove sei stato) e di conseguenza consorzio. Ce ne sono 3 abbastanza grossi, che riuniscono le autoscuole per aree di influenza. Poi ci sono le poche autoscuole che hanno i mezzi propri. Difficilmente ti lasceranno andare all'esame senza un minimo di guide perchè è vero che il Codice non le impone, ma si tratta di una questione di sicurezza (innanzitutto!) e di costi. Gestire un parco veicolare pesante non è uno scherzo, le spese ci sono e sono tante. Poi ti sconsiglio le "alternative" più economiche, che non garantiscono nessun successo. La percentuale di respinti all'esame di guida superiore è bassissima, e il numero di guide minimo è uno dei motivi di questo successo.

Avatar utente
firefox
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1544
Iscritto il: 15/05/2006, 16:16
Nome: giuseppe
Località: Palma di Montechiaro-Agrigento(2013 mannheim-germania)

Messaggio da firefox » 20/04/2007, 11:07

quando ho preso la C mi hanno costretto a fare una guida obbligatoria...
ed anche per la CE....
quindi penso che anche se non sono leggi e qualcosa che l'ingegnere vuole...
cmq ti consiglio di farla...anche se sono optional...ti serve per conoscere il mezzo e poi chi ti fa eseguire la guida ti farà fare il percorso che di solito fa l'ingegnere...!!!
cosi ti memorizzi gli incroci gli stop e tutto quello che servirà per un ottima riuscita :ciao
sperare che il mondo ti tratti bene perchè sei una brava persona, è come sperare che un toro non ti carichi perchè sei vegetariano

Avatar utente
marko
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1602
Iscritto il: 20/03/2004, 0:14
Località: Capena (RM)

Messaggio da marko » 20/04/2007, 20:15

comunque sia, quando io ho fatto la B l'istruttore che mi ha affittato la macchina mi ha suggerito di dire all'ingegnere di aver fatto almeno 10 guide...(anche se io ne ho fatta una sola..).

presumo quindi che comunque sia è sempre meglio fare qualche guida per i motivi che ti ha detto firefox e di dirne sempre qualcuna in più...


P.S
ovviamente questo SOLO se hai esperienza..altrimenti guide a manetta
<b>Mr.Domino</b>
<b>[M+@+(k*2)+0] </b>
IL MIO FORUM

claudiodogo
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 19/04/2007, 16:49

Messaggio da claudiodogo » 20/04/2007, 20:57

andreak3 ha scritto:Puoi provare cambiando zona (dal prezzo che ti hanno chiesto ho capito dove sei stato) e di conseguenza consorzio. Ce ne sono 3 abbastanza grossi, che riuniscono le autoscuole per aree di influenza. Poi ci sono le poche autoscuole che hanno i mezzi propri. Difficilmente ti lasceranno andare all'esame senza un minimo di guide perchè è vero che il Codice non le impone, ma si tratta di una questione di sicurezza (innanzitutto!) e di costi. Gestire un parco veicolare pesante non è uno scherzo, le spese ci sono e sono tante. Poi ti sconsiglio le "alternative" più economiche, che non garantiscono nessun successo. La percentuale di respinti all'esame di guida superiore è bassissima, e il numero di guide minimo è uno dei motivi di questo successo.
visto che "conosci la zona", non e' che puoi darmi qualche altra dritta???inndirizzi??? etc...???
grazie in anticipo....

claudiodogo
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 19/04/2007, 16:49

Messaggio da claudiodogo » 29/04/2007, 0:28

nessuno mi sa' dare altre dritte????
grazie in anticipo.... :)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite