[Patente categorie superiori] C.Q.C. e patente "divisa"

Ecco un forum interamente dedicato alle patenti e al patentino per i ciclomotori

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
firefox
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1544
Iscritto il: 15/05/2006, 16:16
Nome: giuseppe
Località: Palma di Montechiaro-Agrigento(2013 mannheim-germania)

[Patente categorie superiori] C.Q.C. e patente "divisa"

Messaggio da firefox » 11/09/2008, 22:29

ciao a tutti oggi mi e capitata una cosa stranissima...

in poche parole c'era con me a lavoro un camionista che aveva la patente B e C
le due patenti le aveva divise....nel senso che la B aveva ancora la vecchia patente cartacea e la C l'aveva nella nuova versione...

ho chiesto come mai e mi ha detto che dal prossimi mese e obbligo avere le patenti divise....

ma e vero???
e se si allora dovrei avere 3 diverse patenti??(A-BE-CE)
sperare che il mondo ti tratti bene perchè sei una brava persona, è come sperare che un toro non ti carichi perchè sei vegetariano

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Re: [patente categorie superiori]bisogna dividerle??

Messaggio da Massy » 12/09/2008, 0:37

No. La patente resta sempre una.

Quell'altra cosa che hai visto è il cqc, la carta di qualifica del conducente, che serve per chi fa di lavoro l'autista.
E visto che sono di buon umore, evito commenti su st'idiozia immensa. :)
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Re: [patente categorie superiori]bisogna dividerle??

Messaggio da Kunta Kinte » 12/09/2008, 10:38

Massy ha scritto:No. La patente resta sempre una.

Quell'altra cosa che hai visto è il cqc, la carta di qualifica del conducente, che serve per chi fa di lavoro l'autista.
E visto che sono di buon umore, evito commenti su st'idiozia immensa. :)

:D :D

Avatar utente
firefox
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1544
Iscritto il: 15/05/2006, 16:16
Nome: giuseppe
Località: Palma di Montechiaro-Agrigento(2013 mannheim-germania)

Re: [patente categorie superiori]bisogna dividerle??

Messaggio da firefox » 12/09/2008, 13:27

oggi mi a riferito un'altro camionista che la patente viene divisa...

ma scusatemi...se io non avrei saputo nulla e mi sarei messo alla guida di un autotreno con la mia normale patente ''tutto in uno'' cosa sarebbe successo???

e a cosa serve sta patente ''divisa''?

in questo caso se guido senza cqc sono fuorilegge?
sperare che il mondo ti tratti bene perchè sei una brava persona, è come sperare che un toro non ti carichi perchè sei vegetariano

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10983
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [patente categorie superiori]bisogna dividerle??

Messaggio da ottobre_rosso » 12/09/2008, 13:34

La C.Q.C. o Carta di Qualificazione del Conducente è un certificato che qualifica i conducenti per la guida professionale di veicoli adibiti al trasporto di merci e\o persone su strada.

La normativa si applica a tutti i CONDUCENTI che guidano veicoli per i quali è necessaria la patente di guida di categoria C, D, C+E, D+E, ed entrerà in vigore dal 10 Settembre 2008, per i conducenti adibiti al trasporto di passeggeri, dal 10 Settembre 2009, per i conducenti adibiti al trasporto di merci.

Dopo tale data, non sarà più possibile, per tutti i conducenti, che effettuino trasporti su tali mezzi, la conduzione senza la C.Q.C.

I corsi obbligatori per ottenere la Carta di Qualificazione del Conducente saranno organizzati da strutture abilitate, autoscuole e consorzi, che dimostreranno di possedere i requisiti tecnici previsti dalle norme stabilite dal Ministero dei Trasporti. Avranno una durata di 280 ore ed una prova finale di esame da effettuare presso la Motorizzazione civile a termine del corso. In caso di esito negativo sarà possibile sostenere di nuovo l'esame, entro un anno dalla fine del corso. Trascorso tale periodo si dovrà effettuare di nuovo il corso.

Sono tuttavia esentati dai corsi e dagli esami, tutti i conducenti che hanno conseguito la patente di guida di tipo C e l'abilitazione professionale di tipo KD, entro il 04 Aprile 2007.

I suddetti soggetti dovranno, entro i termini stabiliti, presentare apposita richiesta di conversione ad esenzione di esami ( per titoli ) presso il competente Dipartimento dei Trasporti Terrestri o mediante Studi di Consulenza Automobilistica ed Autoscuole.

* Le informazioni presenti in questa sezione sono un sunto semplificato della normativa attualmente vigente, si prega pertanto di far riferimento alle leggi del Parlamento Europeo e del governo Italiano, nonchè alle circolari Ministeriali in merito alla C.Q.C. Autoscuola Newton s.r.l. declina ogni responsabilità in merito ad eventuali errori di stesura delle pagine web o ad ogni eventuale errore non voluto dalla scrivente, abbiamo per questo motivo deciso di inserire dei link che rimandassero alla Normativa emanata dagli organi competenti.


fonte
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10983
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [patente categorie superiori]bisogna dividerle??

Messaggio da ottobre_rosso » 12/09/2008, 13:44

ho dimenticato di evidenziare una parte fondamentale:

Sono tuttavia esentati dai corsi e dagli esami, tutti i conducenti che hanno conseguito la patente di guida di tipo C e l'abilitazione professionale di tipo KD, entro il 04 Aprile 2007.

I suddetti soggetti dovranno, entro i termini stabiliti, presentare apposita richiesta di conversione ad esenzione di esami ( per titoli ) presso il competente Dipartimento dei Trasporti Terrestri o mediante Studi di Consulenza Automobilistica ed Autoscuole.
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
firefox
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1544
Iscritto il: 15/05/2006, 16:16
Nome: giuseppe
Località: Palma di Montechiaro-Agrigento(2013 mannheim-germania)

Re: [patente categorie superiori]bisogna dividerle??

Messaggio da firefox » 12/09/2008, 13:58

ok grazie
sperare che il mondo ti tratti bene perchè sei una brava persona, è come sperare che un toro non ti carichi perchè sei vegetariano

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Re: [patente categorie superiori]bisogna dividerle??

Messaggio da Kunta Kinte » 12/09/2008, 14:00

firefox ha scritto:ok grazie
Informati quanto prima...............che se scadono i termini poi ti costa una tombola.

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Re: [patente categorie superiori]bisogna dividerle??

Messaggio da Massy » 12/09/2008, 21:06

Già scaduti per la D.

Costa una tombola ma imho quello non è manco il più grosso problema:

280 ore di frequenza chi può permettersele? A 4 ore al giorno sono 70 giorni cioè 14 settimane, cioè 4 mesi e mezzo.
Immagina di fare ogni giorno, da oggi a fine gennaio 4 ore di corso al giorno da lunedì a venerdì. Per poi fare l'esame. E se fai troppe assenze o vieni bocciato all'esame devi rifare il corso.

Argomenti di esame: economia, gestione societaria, gestione tributaria, toponomastica, regole di trasporto merci e così via, visto che il cds è argomento della patente. Vogliono creare *i professionisti* della strada facendogli fare un megacorso su TUTTO ciò che potrebbe interessare un camionista, anceh il NOME e la classificazione delle strade.

Chi può permetterselo? Chi non lavora ed ha chi gli paga i 2-3-5 mila euro del corso. Chi lavora deve licenziarsi o chiedere GROSSI favori al datore di lavoro. Ovviamente chi già aveva la patente non fa nulla. Cioè: hai preso il cap il 7 settembre? NULLA
vuoi farlo oggi? 280 ore di corso su tutto.

MAI UNA VIA DI MEZZO.

Ieri l'esame era quasi un: come ti chiami?
Oggi è: come si chiamano tutti gli italiani?

Ah, detto questo, imho, per me, non cambia un accidenti in termini di sicurezza alla guida, visto che come al solito invece di fare esami MIRATI al lavoro si fanno esami nozionistici in cui l'allievo deve imparare a memoria 20000 cose di cui 19.999 saranno dimenticate 2 giorni dopo.

Però permette di dire: ehhhh, abbiamo dato un giro di vite al settore.
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [patente categorie superiori]bisogna dividerle??

Messaggio da SicurAUTO » 13/09/2008, 16:17

Vabbè è più lavoro per voi no?

Nella tua analisi trovo un pizzico d'ironia no? :D

Però qualcosa mi dice che anche qui ci saranno trucchi e trucchetti... :gratgrat
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite