[Patente categorie superiori] C.Q.C. e patente "divisa"

Ecco un forum interamente dedicato alle patenti e al patentino per i ciclomotori

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Patente categorie superiori] C.Q.C. e patente "divisa"

Messaggio da SicurAUTO » 04/09/2009, 22:31

A me sembra una cavolata allora... è come avere "due" patenti da 20 punti... :(
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Re: [Patente categorie superiori] C.Q.C. e patente "divisa"

Messaggio da Massy » 05/09/2009, 4:53

Sì, per persone che guidano più del doppio degli altri e che spesso son vessate con multe assurde.

E poi non è così: se finisci i punti sulla cqc puoi guidare veicoli non professionali. Se finiscono sulla patente non guidi nulla.

Il motivo che c'è dietro sulla CQC è che gli autisti debbono sapere molto di più di quelle regolette del codice: nel programma ci son tantissime novità, per fortuna, e chi ne esce avrà sicuramente una professionalità e delle conoscenze molto maggiori di quella che avevano prima dell'entrata in vigore. Ed è una cosa che sentivo chiedere da anni, peraltro.

Il problema è che siamo in Italia: in altri Stati sarebbe stato facile. Entra in vigore la legge, chiara e semplice.
La gente fa gli esami con le modalità indicate. Si passano e si è pronti.

In Italia a distanza di anni dall'entrata in vigore ancora non si sa con esattezza come si fa l'esame, qual è il programma, le modalità e tutto il resto. :|
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11002
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Patente categorie superiori] C.Q.C. e patente "divisa"

Messaggio da ottobre_rosso » 05/09/2009, 20:17

Massy ha scritto:Sì, per persone che guidano più del doppio degli altri e che spesso son vessate con multe assurde.

d'accordo, Massy, ma come la mettiamo con "quelle" persone che guidano leggendo il giornale o col piede fuori dal finestrino? l'idea che gli vengano tolti 20 punti dal CQC e possano girare tranquillamente con l'auto di sicuro non mi porta a fare salti di gioia
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Patente categorie superiori] C.Q.C. e patente "divisa"

Messaggio da SicurAUTO » 06/09/2009, 12:15

ottobre_rosso ha scritto:
Massy ha scritto:Sì, per persone che guidano più del doppio degli altri e che spesso son vessate con multe assurde.
D'accordo, Massy, ma come la mettiamo con "quelle" persone che guidano leggendo il giornale o col piede fuori dal finestrino? l'idea che gli vengano tolti 20 punti dal CQC e possano girare tranquillamente con l'auto di sicuro non mi porta a fare salti di gioia
Quoto.

Ovviamente più si è sulla strada maggiore è la possibilità di essere fregato da autovelox "cassa" e multe assurde questo è verissimo. Pure io se guidassi quanto loro magari beccherei più multe, visto che spesso ci sono limiti assurdi in giro. Tuttavia è sempre relativo il discorso visto che tutti i servizi che abbiamo visto in giro non parlano benissimo della classe dei camionisti. E' anche vero che bisogna far emergere una nuova idea... :ok
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Re: [Patente categorie superiori] C.Q.C. e patente "divisa"

Messaggio da Massy » 06/09/2009, 18:32

Guarda, le chiacchiere son tante da fare, e poi visto che il 99% di noi dice che altri guidano male ...

Ora a parte le chiacchiere: fate una prova. Guidate in autostrada 100 km, contate le manovre pericolose fatte da chi guida un'autovettura e quelle fatte da un camionista.

Fatelo voi però, non per sentito dire.

Ora chiedetevi chi mediamente tra un camionista ed un autista della domenica ha più punti. E lasciate da parte il resto.

E' ovvio che se c'è chi legge il giornale, cosa che io che faccio 40.000 km anno non ho mai visto fare ad un camionista, ma vabbé, si spera che questo perda la patente in toto.

Mi spiace continuare a leggere sti discorsi *qualunquisti* sulle categorie basati sul nulla. E' accertato, non da me ma da studi, che qui *guida meglio*, cioè fa meno incidenti per km son per forza quelli che ci stanno tanto: camionisti e tassisti.
Ed è pure logico che essnedo di più in strada facciano in assoluto più infrazioni e statisticamente son coinvolti in più incidenti.

Ma il punto secondo me è: se faccio 1000 km e 1 incidente, guido meglio di chi fa 1milione di km e 2 incidenti?

Il vero problema è sempre lo stesso: andrebbero fatti più controlli e non solo quelli facili facili. In quel caso chi guida a c***o si becca sempre, sia esso camionista o automobilista. :)
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11002
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Patente categorie superiori] C.Q.C. e patente "divisa"

Messaggio da ottobre_rosso » 07/09/2009, 7:09

Dunque Massy, sai che non e' nella mia indole farne di tutta l'erba un fascio, quindi non mi piace mettere alla gogna la categoria dei camionisti, come non mi piacerebbe fare altrettanto con quella dei Vigili Urbani, PS, o qualsiasi altro corpo, percio', almeno per me', non sono chiacchiere. Parli di multe assurde ma queste esistono anche per gli automobilisti, compresi quelli che, come il sottoscritto, percorrono 100000km/anno. Inoltre la prova che hai suggerito di fare non giustifica la decisione di sottrarre i punti dal CQC ma non dalla patente di guida, anche perche' se un camionista, o autista di pullman, prende dieci multe, non mi venire a dire che saranno tutte e dieci assurde o immeritate. Come ho gia' detto percorro 1/4 del tuo chilometraggio e, sicuramente, ne vedro' meno rispetto a te, ma vedo comunque azioni di guida irresponsabili da parte degli uni e degli altri, e questo mi basta per capire che se una persona le commette non lo fa' perche' ha in mano un camion puttosto che un'ambulanza o un pullman e che non le farebbe se fosse alla guida della propria auto con moglie e figlia al seguito. Se commettono infrazioni al CdS e' nel loro carattere e basta, da qui' il mio pensiero: togliere i punti dal CQC ma non dalla patente non e' corretto.

p.s. mettiamola cosi': sarebbe come autorizzare un potenziale "criminale" (parlo rispetto al codice della strada) a circolare con la vettura ma non col mezzo professionale. Io non ci vedo alcuna differenza: per me' rimarra' sempre un potenziale "criminale"
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Re: [Patente categorie superiori] C.Q.C. e patente "divisa"

Messaggio da Massy » 07/09/2009, 21:05

Ma guarda che il problema non si pone per infrazioni gravi. Quelle son punite comunque con la sospensione della patente.

Il criminale è ovvio che vada *distrutto*. Io ti parlo di cose tipo: 20 chili in sovraccarico perché piove e la sabbia si inumidisce, punti tolti perché nel far manovra son costretti ad allargarsi e così via.

Sarà che io ne vedo diversi che vengono a fare recupero punti per aver beccato n di queste multe, ed è gente a cui affiderei la mia macchina ad occhi chiusi, che ti devo dire. :)

In un sistema perfetto ognuno di noi sarebbe *controllato* a vista ed il problema non si porrebbe. Ora come ora la vedo davvero una grossa novità che auspicavo da anni: dare una patente professionale a chi lo fa di professione.

Tralasciando l'effetto dei punti, che imho è collaterale e su cui si può discutere a vita, tanto credo che ognuno resti delle sue convinzioni, ed ovviamente premendo sul fatto che atti davvero pericolosi vadano puniti per tutti, io penso che era ora che chi guidi un mezzo per professione debba avere un vero certificato professionale e non un pezzettino di carta che si prendeva rispondendo a due domande a croce.

Tanto per dire solo per poter accedere all'esame occorrono 160 ore di corso (sempre ceh non cambino ancora le carte, si era partiti da 280 :D), con firma ad ingresso ed uscita. Si studierà il gps, i documenti di trasporto, le norme nella comunità europea e così via. Ed è questo che va sottolineato, non tanto i *20 punti* in più, secondo me. Ah, e poi ogni 5 anni, finalmente, tale documento va rinnovato per forza con un corso obbligatorio per gli aggiornamenti del codice. Ed è una cosa che farei anche per gli automobilisti, onestamente.

PS tanto per evitare dubbi: noi, intesi come autoscuole, ci stiamo rimettendo con sta legge. La gente che consegue patenti C-D-E è calata dell'80% e il CQC difficilmente si consegue in autoscuola. Stiamo cercando di tamponare consorziandoci e spendendo cifre folli per aule e mezzi. Nonostante questo mi fa piacere che finalmente si chieda più competenza agli autisti. :)

PPS chiedo scusa se ti sei sentito dare del "classista" eh?! :) Se noti ho messo gli asterischi: mea culpa, non ho trovato un termine più corretto. E comunque resto dell'idea che il camionista *medio* guida 100 volte meglio dell'automobilista medio. :P
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11002
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Patente categorie superiori] C.Q.C. e patente "divisa"

Messaggio da ottobre_rosso » 08/09/2009, 6:37

Massy ha scritto: PPS chiedo scusa se ti sei sentito dare del "classista" eh?! :) Se noti ho messo gli asterischi: mea culpa, non ho trovato un termine più corretto.
no problem :wink:
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Patente categorie superiori] C.Q.C. e patente "divisa"

Messaggio da SicurAUTO » 08/09/2009, 12:49

Sangue!... sangue! :bravo: :bastard:
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11002
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Patente categorie superiori] C.Q.C. e patente "divisa"

Messaggio da ottobre_rosso » 08/09/2009, 13:23

o porca miseria... mi sono dimenticato di finire il messaggio...


se per infrazioni leggere alludi a quelle del tipo
Io ti parlo di cose tipo: 20 chili in sovraccarico perché piove e la sabbia si inumidisce, punti tolti perché nel far manovra son costretti ad allargarsi e così via.
allora sono d'accordo, ma sono curioso: in caso di infrazioni tipo mancata precedenza, passaggio col rosso, sorpasso vietato, mi stai dicendo che , a prescindere dal possesso o meno del CQC, i punti verranno tolti dalla patente? :roll:
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite