Patente da privatista dopo scuola guida

Ecco un forum interamente dedicato alle patenti e al patentino per i ciclomotori

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Giulia42
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 22/01/2010, 14:24

Patente da privatista dopo scuola guida

Messaggio da Giulia42 » 22/01/2010, 14:40

Salve a tutti,
mi chiamo Giulia e sono la mamma di un ragazzo di 19 anni che non riesce ancora a superare gli esami per la patente B.
Regolarmente iscritto alla scuola guida nel novembre scorso, dopo il corso ha effettuato gli esami a dicembre 09 con 6 errori e e lo scorso 19 gennaio con 5 errori. (e' uin tipo ansioso , e a casa sui test di prova riportava da 0 a max 3 errori mah).
:??? :???
all'iscrizione ho pagato 350 euro escluso versamenti e visita medica e guide a parte

ora il foglio rosa, dopo due bocciature, è ovviamente scaduto. La titolare della scuola guida , mi ha chiesto altre duecento euro per rifare gli esami, versamenti a parte. Considerando che sia giustissimo il compenso in quanto appunto è il loro lavoro, ma per evitare questa ulteriore spesa per la mia famiglia, essendo io attualmente casalinga, ho pensato di presentare da me la domanda correlata da versamenti e certificato medico, e prenotare "personalmente" l'esame.
Quando sono andata per ritirare il certificato medico, ancora valido, la signora ha detto che sprecherei solo tempo , in quanto poi , al superamento dell'esame teorico, dovro' corrispondere ugualmente 200 euro per poter sostenere l'esame pratico con l'autoscuola.

Sinceramente sono confusa....mio figlio sa' guidare....ma perchè è obbligatorio sostenere un'esame pratico con un autoscuola?
RINGRAZIO DI CUORE CHI VOGLIA DARMI DELUCIDAZIONI,onde non perdere altro tempo. Se sono aime' comunque costretta a pagare evito questi viaggi da casa alla motorizzazione, anche x ho due bimbi di 5 e 2 anni. Se posso risparmiare lo faccio volentieri x mio marito è un tantino arrabbiato x queste due bocciature e questo ennessimo speco di soldi per questo testone di figlio che ho. grazie :)

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Re: Patente da privatista dopo scuola guida

Messaggio da Massy » 24/01/2010, 18:30

Due considerazioni al volo.

Ansia: non la acquisisce da solo ma spesso è dovuta a pressioni magari neanche volute. Tuo marito è arrabbiato perché tuo figlio ha fatto 5 errori agli esami? Lasciateli respirare sti ragazzi che sono molto meglio di quanto spesso si pretende. E non sono i 5-6 errori a far di lui un testone. :)

Questione risparmio: te la senti davvero di "risparmiare" 200 euro su un corso che metterà tuo figlio per strada su un veicolo potenzialmente pericoloso. Perché è obbligatorio fare gli esami con un'autoscuola? Non è obbligatorio, lo è usare un'auto con i doppi comandi e omologata per questo, visto che chi fa gli esami non sempre sa governare l'auto giustamente si prentende che ci sia qualcuno di fianco per ovviare a eventuali errori.

Se posso, lasciatelo stare: ora sarà ancora più ansioso e sotto pressione e non risolverete nulla incavolandovi. Nel momento in cui se la sentirà gli esami se li "mangerà" senza problemi. Mettergli fretta o arrabbiarsi non potrà che peggiorare.

PS se non si è capito bene: non sto di certo criticando il tuo/vostro modo di fare. Riporto semplicemente delle considerazioni dettate da esperienza, e situazioni simili ne ho viste a centinaia. Purtroppo, o per fortuna :), i ragazzi "di oggi" sono più sensibili della generazione precedente, gli si da un carico di stress, spesso involontariamente e spesso, troppo spesso, non gli si da occasione di poter sbagliare, come tutti, e dico tutti, abbiamo fatto numerose volte nella vita.

PPS chiedo scusa per la psicologia da due lire :)
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti