Patente rotta: si può lo stesso circolare?

Ecco un forum interamente dedicato alle patenti e al patentino per i ciclomotori

Moderatore: Staff Sicurauto.it

vassili
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 23/10/2005, 11:07

Patente rotta: si può lo stesso circolare?

Messaggio da vassili » 04/01/2006, 16:24

Ciao a tutti

volevo chiedere un'informazione riguardo alla patente plastificata
recentemente tentendola nel portafoglio dopo essersi piegata si è rotta
definitivamente. Non si è spezzata ne quindi divisa in più parti, ma presenta cmq un taglio considerevole che la percorre da un lato fino a terminare nel centro.
volevo sapere se è regolare circolare con questa patente o devo richiedere una copia e se così fosse come fare e se presenata dai costi o qualche altro tipo di disagio.

grazie mile a tutti

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 04/01/2006, 17:08

La patente "deteriorata" che non consente la lettura dei dati riportati (completamente o in parte).può essere ritirata ai sensi della circolare che sotto riporto.

MINISTERO DELL'INTERNO
DIREZIONE GENERALE PER L'AMMINISTRAZIONE GENERALE
E PER GLI AFFARI DEL PERSONALE
Ufficio studi per l'Amministrazione Generale e per gli Affari Legislativi


CIRCOLARE N. 98 Prot. M/2413-15

4 ottobre 1999

........ Pertanto, si ravvisa l'opportunità di promuovere un indirizzo applicativo uniforme, muovendo dalla considerazione che gli organi di polizia sono comunque legittimati a ritirare la patente illeggibile.
Tale legittimazione può desumersi implicitamente dal riconoscimento di un principio generale in forza del quale l'organo che esercita la vigilanza sul possesso di un titolo abilitativo soggetto all'obbligo di esibirlo al pubblico ufficiale, può procedere al ritiro del relativo documento anche fuori di una specifica previsione normativa, ove lo stesso, per effetto di deterioramento, non sia più in condizioni di assolvere alla funzione di certificazione della titolarità dell'autorizzazione.
Tale orientamento è stato condiviso dal Ministero dei Trasporti e della Navigazione. Ciò in quanto - è stato precisato dal suddetto Dicastero - una patente deteriorata "non è più nello stato materiale di assolvere non solo alla funzione di certificazione della titolarità dell'abilitazione, ma neanche alla funzione di identificazione personale del conducente". Analogo orientamento è stato espresso dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza.
Naturalmente, anche per ragioni di speditezza e di economicità delle susseguenti fasi procedimentali connesse al rilascio del duplicato della patente, gli operatori che ritirano il documento deteriorato dovranno trasmetterlo direttamente al competente Ufficio della M.C.T.C. per l'adozione dei conseguenti adempimenti.

Nel tuo caso ti consiglio di chiedere alla scuola guida il costo per un duplicato che, se non erro, è inferiore ai 50 euro.
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 04/01/2006, 18:10

Topic spostato :)
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 04/01/2006, 18:23

Sicurauto ha scritto:Topic spostato :)
Ti sei messo a fare il facchino?

Non fai altro che spostare topic. :lol:
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 04/01/2006, 20:31

Effettivamente...

Se la gente scrive in posti sbagliati mica è colpa mia :lol:
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Messaggio da Federico Autotecnica » 04/01/2006, 21:27

Kunta Kinte™ ha scritto:
Sicurauto ha scritto:Topic spostato :)
Ti sei messo a fare il facchino?

Non fai altro che spostare topic. :lol:
ahahauahuha questa mi è piaciuta :ok
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

vassili
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 23/10/2005, 11:07

Messaggio da vassili » 05/01/2006, 19:25

Grazie per aver risposto e mi scuso per aver sbagliato a postare nel luogo sbagliato :)

Vorrei precisare che comunque la mia patente plastificata presenta questo taglio, ma non so se si puo definire "deteriorata" in quanto è perfettamente leggibile ed avendo quasi un anno è anche piuttosto nuova

Probabilmente piegando il portafoglio si è spezzata in parte, ma è come se fosse un taglio netto da forbici quindi "consente la lettura dei dati riportati (completamente o in parte)".

Devo comunque provvedere a richiedere un duplicato tempestivamente? Cioè posso circolare con questa patente (che ripeto risulata perfettamente "leggibile") o se mi fermano succede qualcosa?..e cosa?

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 05/01/2006, 19:30

vassili ha scritto: Devo comunque provvedere a richiedere un duplicato tempestivamente? Cioè posso circolare con questa patente (che ripeto risulata perfettamente "leggibile") o se mi fermano succede qualcosa?..e cosa?
Se i dati sono TUTTI leggibili a mio parere non c'è nessun problema per l'utilizzo del documento.

Ovviamente se il "taglio" dovesse estendersi al punto di rischiare la rottura, in due parti della patente stessa, meglio provvedere quanto prima.

:ciao
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 06/01/2006, 16:06

Concordo in pieno con Kunta Kinte™ :wink:
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
marko
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1602
Iscritto il: 20/03/2004, 0:14
Località: Capena (RM)

Messaggio da marko » 07/01/2006, 13:26

oppure chiedi gentilmente al primo vigile che trovi cosa farebbe lui e agisci di conseguenza... :ok
<b>Mr.Domino</b>
<b>[M+@+(k*2)+0] </b>
IL MIO FORUM

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti